sabato, Gennaio 28, 2023
HomeAltre NewsMilano Design Week 2019. C’è anche la Suzuki Katana

Milano Design Week 2019. C’è anche la Suzuki Katana

Lontana dai riflettori non riesce a starci e dopo essere stata ammirata dei Saloni Internazionali di Colonia e di Milano, la Suzuki Katana sarà presente anche alla Milano Design Week 2019.
Un esemplare sarà esposto all’interno della mostra “Smart City: People, Technology and Materials” nel Superstudio 13, in via Vincenzo Forcella 13, evento che durerà fino al 14 aprile. A partire dal giorno 8, e di nuovo fino a domenica 14, una seconda Katana sarà inoltre visibile presso il Material Village di via Tortona 27, nel cuore dell’area più glamour ed esclusiva della città.
L’installazione con cui Suzuki Katana è protagonista della mostra “Smart City: People, Technology & Materials” sottolinea proprio il legame tra la Katana e la leggendaria spada da cui prende il nome. Attraverso un emozionante gioco di luci e l’utilizzo sulla scena di lame affilate, il suggestivo allestimento evidenzia la pulizia delle forme, l’eccezionale attenzione per i dettagli e il design unico e raffinato della Katana.

L’evento più importante del design

La Milano Design Week 2019 è ormai l’evento più atteso dell’anno per quanto riguarda il design. E se il nucleo storico del Salone Internazionale del Mobile trova come di norma la sua dimensione nei padiglioni di Rho Fiera, anno dopo anno il Fuorisalone porta la città a diventare sempre più teatro di una moltitudine di eventi innovativi e all’avanguardia.
Lo scenario vede i temi dell’arte, della moda, della tecnologia e della mobilità intrecciarsi ripetutamente e rappresenta così il contesto ideale in cui la KATANA può esprimere appieno la sua personalità unica, mix di stile e innovazione.

Il sapore del passato in chiave moderna

La prima Katana segnò una vera rivoluzione negli Anni 80, oggi la nuova Suzuki Katana fa rivivere quel passato e cambia di nuovo gli scenari dell’universo a due ruote, rivisitando in chiave moderna quelle forme suggestive e senza tempo, abbinandole alla tecnologia più avanzata. Tra le sue doti tecniche troviamo: pinze anteriori ad attacco radiale Brembo e un sofisticato e leggero sistema ABS Bosch. Il quadro tecnico è arricchito poi dal controllo elettronico della trazione regolabile e disattivabile, che rende più agevole la gestione dei 150 CV di potenza del motore, e i dispositivi Suzuki Easy Start System e Low RPM Assist, che facilitano avviamenti e partenze.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Bautista Test WorldSBK Jerez 2023-min

Bautista test WorldSBK 2023 Jerez: “Il motore è migliorato”

0
Alvaro Bautista conclude i test WorldSBK 2023 a Jerez con un 3° tempo che fa motivazione e scaturisce da un grande lavoro sia in...
Razgatlioglu Test WorldSBK Jerez 2023-min

Razgatlioglu Test WorldSBK Jerez 2023: “Ho provato a fare il record”

0
Toprak Razgatlioglu chiude in testa i test di Jerez del WorldSBK 2023. Veloce e soddisfatto, non vede l'ora di iniziare la stagione. I test WorldSBK...

Ducati Multistrada V4 Rally: al via la produzione!

0
Il prossimo Febbraio, Ducati avvierà la produzione della Multistrada V4 Rally: più che "la moto per..." questa è semplicemente LA moto. La produzione della...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.