giovedì, Febbraio 29, 2024
HomeElettricoMoto Elettriche 11 kW: Zero Motorcycles Presenta i Modelli S e DS

Moto Elettriche 11 kW: Zero Motorcycles Presenta i Modelli S e DS

Da Zero Motorcycles arrivano sul mercato le loro moto elettriche da 11 kw, i modelli S e DS. Svelati con grande entusiasmo durante l’ultima edizione di EICMA 2023.

Queste moto, ora rinnovate, incarnano il futuro della mobilità, unendo potenza, tecnologia avanzata e design ricercato. La novità più sorprendente? Possono essere guidate con le patenti A1 o B, rendendo la guida elettrica accessibile a una vasta gamma di utenti.

Il cambiamento epocale per le moto elettriche da 11 kW

Queste moto, sono adatte sia al commuting cittadino che a chi abbraccia le due ruote per la prima volta. La presentazione a EICMA 2023 ha evidenziato l’impegno di Zero Motorcycles nel rendere la guida elettrica una scelta vantaggiosa e desiderabile per tutti.

L’accesso alle moto elettriche

L’Italia, con la sua nuova legislazione, pone le basi per democratizzare l’accesso alle moto elettriche. Per poter guidare i modelli S e DS da 11 kW richiede solo le patenti A1 o B, senza ulteriori requisiti. Questo apre le porte a una nuova era di mobilità a zero emissioni, rendendo la guida di una moto elettrica un’opzione più accessibile e desiderabile.

Prestazioni senza compromessi

Nonostante la potenza limitata a 11 kW, i modelli S e DS non fanno compromessi sulle prestazioni. Grazie alla coppia immediata del motore elettrico, offrono accelerazioni fulminee e una guida fluida.

La tecnologia di bordo, con funzionalità come la frenata rigenerativa e la connettività avanzata tramite app mobile, li posiziona all’avanguardia del settore, migliorando l’efficienza e l’interazione con il veicolo.

Moto Elettriche 11 kW

Design moderno

Il design elegante e contemporaneo dei modelli S e DS conferisce loro un aspetto distintivo che cattura l’attenzione. L’attenzione ai dettagli e l’estetica moderna dimostrano l’impegno di Zero Motorcycles nel combinare forma e funzione, offrendo moto che sono tanto piacevoli da guidare quanto da ammirare.

I modelli S MY24 e DS MY24 nel dettaglio

La nuova “S” si basa sulla piattaforma delle sorelle maggiori SR/S e SR/F, ma è omologata per l’immatricolazione come veicolo da 11 kW. Con il motore Z-Force 75-7, offre prestazioni maggiori a un’unità termica di pari potenza, con un prezzo competitivo di 17.840 euro.

La DS MY24, invece, rappresenta l’accesso alla gamma Dual Sport di Zero Motorcycles, offrendo comfort e autonomia con un motore immatricolato entro gli 11 kW, guidabile anche con la patente B.

La Zero Motorcycles FXE MY24

La gamma da 11 kW include anche la Zero FXE. Leggera, scattante e silenziosa, la FXE è animata dal motore ZForce 75-5, controllato dal sistema operativo proprietario Cypher II. Per il 2024, sfoggia una nuova livrea bianca lucida, offerta a un prezzo di 14.350 euro.

Loyalty Campaign

Zero Motorcycles premia la fedeltà dei clienti con la “Loyalty Campaign”. I possessori di modelli S, DS, SR, DSR MY23 e precedenti possono migliorare la loro esperienza di guida passando a un modello della gamma 2024, ricevendo l’upgrade della batteria con un investimento di soli 100 euro, garantendo loro gli ultimi sviluppi tecnologici e prestazionali a un prezzo vantaggioso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Foglio rosa passeggero-min (1)

Niente più passeggero con il Foglio rosa. Che ne pensiamo?

0
Secondo i prossimi aggiornamenti al Codice della Strada, non sarà più possibile portare un passeggero in moto con il solo foglio rosa. Dite che...
Jack Miller 8 anni-min

Caro Jack Miller, non si dicono certe cose ad un bambino di 8 anni

0
Intervistato circa il suo passato, Jack Miller ha suggerito cosa avrebbe detto a se stesso quando aveva 8 anni. Non è un messaggio educativo. Jack...
Presentazione Team Ducati Pramac MotoGP 2024-min

Presentazione team Ducati Pramac MotoGP 2024. Mancate solo voi

0
Oggi c'è stata l'ultima presentazione del team che correranno nella MotoGP 2024: si tratta di Pramac, la scuderia satellite di Ducati con Jorge Martin...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.