mercoledì, Maggio 22, 2024
HomeAltre NewsComponiamo insieme la moto ideale? Intanto vi dico la mia

Componiamo insieme la moto ideale? Intanto vi dico la mia

Prima di scegliere una moto, ci concentriamo sulla scelta del mezzo ideale per le nostre esigenze. Ma dite che ne esista una buona per tutto?

Il mio ideale di moto

A partire dal fatto che mezzi perfetti non esistano, forse sono proprio le loro pecche a farceli amare. Quel difettuccio che la contraddistingue dalla massa, quella caratteristica che ha lei e soltanto lei. Bene, prima di tutto partiamo dal genere.

Acquisto moto usata-min (1)

Cosa dovrebbe essere? Di primo acchito, direi una fun bike, per avere un più comodo manubrio alto e delle pedane basse per non affaticarsi in sella. Ma poi cosa ne sarebbe della protezione aerodinamica? Andiamo quindi su una touring o qualcosa di simile. Almeno si viaggia comodi. Esteticamente vorrei fosse “la mia moto”: un biglietto da visita che mi rappresenti ovunque mi fermi.

Cosa cerchi?

All’anteriore vorrei un bel 19″. Qualcosa che trasmetta feeling immediato sull’avantreno e dialoghi perfettamente con noi che la guidiamo. Però gomme stradali intagliate (niente tasselli e simili, non avrei il cuore di sporcarla). Dietro il solito 17″ di misura non eccessiva, affinché giri più intuitivamente. Ammortizzatore posteriore monobraccio, ma solo per gusto estetico. Certi benefici alle mie andature non si avvertono, date retta.

Forcella anteriore libera e anche sui freni non ho grandi richieste. Basta che si fermi all’occorrenza. ABS solo se disinseribile e dotato di funzione Cornering. Stesso dicasi dell’elettronica. L’importante è avere il motore giusto sotto.

Prima di tutto, una cosa

Cambio manuale, non facciamo scherzi. Non ho nulla contro CVT, doppia frizione e quant’altro, per l’amor del cielo. Ma qualora si parli di mezzo ideale, idealizziamo. Motore bicilindrico, possibilmente Boxer, o 3 cilindri non troppo potente. Diciamo che non supererei il rapporto peso/potenza pari a 1 cv ogni 2 kg (es. 100 cv per 200 kg).

Come consumare meno in moto-min

In questo modo, si ha il giusto brio per muoversi in scioltezza anche a pieno carico e con consumi da scooter con una guida dolce e rispettosa della meccanica. Ma soprattutto, un tiro consistente a regimi stradali. Non chiedo molte scelte in termini di regolazioni e settaggi. Un mezzo che nasce equilibrato non ne ha bisogno.

Adesso diteci la vostra moto ideale

Quel che avete letto è un sommario esempio di moto che mi piacerebbe avere in garage. Alcuni elementi obbligano a ricorrere ad un usato. Soprattutto se non si intende rinunciare ad un minimo di carattere anche dal punto di vista estetico. Ora tocca a voi: sbizzarritevi nei commenti!

La descrizione più originale verrà commentata in un articolo dedicato.

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

CFMoto 500SR Voom-min

CFMoto 500SR Voom. Leggete che motore ha!

0
CFMoto ed il tuner Modena40 lanciano la 500SR Voom: un progetto eclettico, forse indefinito, ma molto fascinoso. E poi con quel motore... CFMoto 500SR Voom:...

Royal Enfield Him-E. Praticamente una Himalayan elettrica che…

0
Royal Enfield ufficializza la produzione della Him-E: una versione elettrica della fortunata Himalayan che arriverà nel 2027. D'altronde ce la ricordiamo dallo scorso EICMA. Royal...
Honda Africa Twin radar telecamere-min

Sulla Honda Africa Twin arrivano la telecamera ed i radar

0
Africa Twin è il non plus ultra della moto versatile, per giunta prodotta da Honda: e se vi dicessimo che adesso avrà anche una...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.