sabato, Aprile 20, 2024
HomeNewsAttualitàMoto Milano Area B: c'è una proposta di posticipazione dei divieti di...

Moto Milano Area B: c’è una proposta di posticipazione dei divieti di accesso

La proposta di posticipare alcuni divieti d’ingresso e circolazione alle moto in Area B e Area C a Milano fino al 2027 è al centro dell’attenzione politica. La Lega, attraverso i consiglieri comunali Samuele Piscina e Silvia Sardone, presenterà una mozione a Palazzo Marino per chiedere questa modifica.

I divieti contestati per le moto a Milano nell’aerea B

La richiesta di posticipare i divieti alla circolazione riguarda principalmente le moto e gli scooter a Milano, a due tempi Euro 2, i veicoli a gasolio Euro 2 e quelli a benzina a quattro tempi Euro 0-1. Si contesta anche il divieto, previsto solo per Area C, per gli autoveicoli Euro 3 benzina e Euro 6 diesel acquistati prima del 2019.

Polemiche e manifestazioni

La prospettiva dei divieti previsti per ottobre 2024 ha già generato polemiche, soprattutto nel mondo dei motociclisti, con una manifestazione che ha visto la partecipazione di oltre mille persone. L’impatto di tali divieti, soprattutto per le moto attualmente in circolazione, è stato al centro delle critiche.

Le critiche della Lega

La Lega critica la decisione di vietare l’accesso anche agli Euro 6 diesel pre-2019, sottolineando che questa misura colpisce anche veicoli di recente immatricolazione. Secondo Piscina e Sardone, questo penalizza la fascia più debole della popolazione, incapace di sostituire i propri mezzi.

Le moto riducono il traffico

La Lega difende il ruolo delle moto nella riduzione del traffico e dell’inquinamento, sottolineando che vietarne la circolazione, all’area B a Milano a moto euro 2, potrebbe portare a un aumento dell’uso dell’auto, con conseguenze negative sulla mobilità cittadina. Penalizzare i milanesi meno abbienti in nome dell’ambiente, sostengono Piscina e Sardone, potrebbe trasformare Milano in una città sempre più elitaria.

Thomas Bressani
Thomas Bressani
Thomas Bressani vive e nasce a Milano nel 1983, città di cui ne sente strettamente i legami. Per lui tutte le strade portano, ed escono per fortuna, da questa città. Affascinato da tutto ciò che lo circonda e dal mondo creativo, frequenta il liceo artistico e succesivamente l'Accademia di Belle Arti di Brera a Milano. Appassionato di Design, Arte, Grafica, Fotografia e Sport. E' a quest'ultimo a cui dedica buona parte del suo tempo libero, dopo un passato da playmaker nell'Olimpia Milano, si dedica al Taekwondo come atleta agonista e istruttore, arrivando a diplomarsi cintura nera di II Dan. Appassionato sin da ragazzino al mondo delle due ruote, la sua prima presa di contatto avviene a 14 anni con il primo motorino, da li in poi la crescita avviene naturale, 125, 600 e 1000 saranno le moto che lo accompagneranno nella sua vita. Non sopporta il passato di verdure, le code in auto, quelli che "voglio ma non posso" e chi parla troppo di prima mattina.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

WorldSBK Assen 2024 vincitore-min

WorldSBK Assen 2024: sai che il vincitore potrebbe essere Johnny?

0
Questo fine settimana, il WorldSBK 2024 farà tappa ad Assen e noi abbiamo individuato nel 6 volte Campione del Mondo il possibile vincitore. Il...
Valentino Rossi nel 2021

20 anni dalla prima vittoria di Valentino Rossi con la Yamaha

0
Esattamente 20 anni fa, Valentino Rossi conquistava la sua prima vittoria in sella alla Yamaha M1. Siamo a Welkom, in Sudafrica e… Prima vittoria di...
Luca Salvadori SBK 2024-min

Luca Salvadori nel 2024 correrà con la Panigale V4 SBK

0
Esatto: nel 2024, Luca Salvadori correrà con una Ducati Panigale V4R versione SBK del team GoEleven. Lo stesso che schiera Andrea Iannone in WorldSBK. Ma...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.