martedì, Marzo 5, 2024
HomeAltre NewsMoto rubata a Napoli: la ritrova in vendita online

Moto rubata a Napoli: la ritrova in vendita online

Un giovane residente in provincia di Napoli si è trovato nella sfortunata situazione di vedere la propria moto rubata a Napoli apparire in un annuncio online.

Era una circostanza che mai avrebbe immaginato di affrontare dopo il furto subito solo poche settimane prima. Immediatamente, ha riconosciuto il veicolo rubato il 29 novembre scorso e ha preso una decisione coraggiosa: contattare i Carabinieri.

Il recupero della moto rubata a Napoli

Il recupero di veicoli rubati è sempre un momento di grande soddisfazione per le forze dell’ordine, soprattutto quando la vittima è coinvolta in una vicenda di questo genere.

Recentemente, i Carabinieri di Napoli hanno vissuto un episodio che ha portato al ritrovamento di una moto rubata, restituendola al suo legittimo proprietario.

Il ragazzo di Mugnano, nel napoletano, ha raccontato l’accaduto alle autorità, mostrando loro l’annuncio online che ritraeva chiaramente la sua moto rubata. Grazie a un piano studiato con cura, gli agenti hanno deciso di agire in modo strategico.

Il finto acquisto della moto rubata

Un carabiniere, si è finto un potenziale acquirente ed ha contattato il venditore, un altro giovane di 24 anni residente a Napoli, accordandosi per un incontro per visionare la moto.

Durante l’incontro il venditore, impaziente di chiudere la vendita in fretta, ha fatto di tutto per accellerare la trattativa ma il momento cruciale è giunto quando l’agente ha rivelato la sua identità di rappresentante dell’ordine pubblico.

A quel punto, i colleghi sono intervenuti prontamente, sequestrando la moto e avviando le procedure per restituirla al legittimo proprietario.

Il venditore, denunciato per ricettazione, non ha così potuto portare a termine la sua illusoria transazione. La moto rubata, invece, è stata finalmente recuperata e sarà presto riconsegnata al suo legittimo proprietario, portando a una conclusione positiva questa vicenda di furto e ricettazione.

Questo episodio dimostra ancora una volta l’importanza della prontezza e della collaborazione tra cittadini e forze dell’ordine per il recupero dei beni rubati e il contrasto di comportamenti illegali.

Thomas Bressani
Thomas Bressani
Thomas Bressani vive e nasce a Milano nel 1983, città di cui ne sente strettamente i legami. Per lui tutte le strade portano, ed escono per fortuna, da questa città. Affascinato da tutto ciò che lo circonda e dal mondo creativo, frequenta il liceo artistico e succesivamente l'Accademia di Belle Arti di Brera a Milano. Appassionato di Design, Arte, Grafica, Fotografia e Sport. E' a quest'ultimo a cui dedica buona parte del suo tempo libero, dopo un passato da playmaker nell'Olimpia Milano, si dedica al Taekwondo come atleta agonista e istruttore, arrivando a diplomarsi cintura nera di II Dan. Appassionato sin da ragazzino al mondo delle due ruote, la sua prima presa di contatto avviene a 14 anni con il primo motorino, da li in poi la crescita avviene naturale, 125, 600 e 1000 saranno le moto che lo accompagneranno nella sua vita. Non sopporta il passato di verdure, le code in auto, quelli che "voglio ma non posso" e chi parla troppo di prima mattina.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Brembo MotoGP 2024-min

Brembo rinnova con la MotoGP anche per il 2024

0
Brembo rinnova con la MotoGP, che fornirà anche nel 2024. Inclusi nel pacchetto anche diversi benefits aziendali. Volete sapere quali? Brembo insieme alla MotoGP nel...
Bagnaia Campione del Mondo 2023-min

Pecco Bagnaia rinnova con Ducati fino al 2026. E questo ce lo abbiamo

0
Pecco Bagnaia rinnova con Ducati fino al 2026: notizia nell'aria, in cerca di concretezza. Tra il titolo mondiale e la firma sono passati 3...
Kove Moto ADV 800X-min

Kove Moto ADV 800X. Potente e…leggera

0
Il brand asiatico Kove Moto presenta negli USA la ADV 800X: una esponente della moda attuale, ad un prezzo concorrenziale. E badate bene che...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.