domenica, Luglio 21, 2024
HomeSportMotoGPChe problemi ha la gente con la MotoE nel 2023?

Che problemi ha la gente con la MotoE nel 2023?

Il calendario ci dice che siamo nel 2023: perché molta gente continua ad avere problemi con la MotoE e non riesce ad accettarlo come campionato?

Nel 2023 la MotoE è Ducati

Potremmo pensare che sia un’atavica idiosincrasia nei confronti del marchio emiliano: nulla di razionale, ma magari si tratta di un giudizio a pelle. Anche perché la V21L nulla ha a che vedere con i vecchi bicilindrici con la frizione a secco che scampanellava: la MotoE è un mezzo silenzioso, moderno e…dannatamente veloce. Ma a questo ci arriveremo a tempo debito.

Museo Ducati festeggia Troy Bayliss

E’ forse considerato un campionato meno campionato solo perché le moto sono più silenziose: e, ditemi, da quando il rumore è strettamente collegato alle prestazioni?

Ma mancano le marce

Questo non lo si può negare: mancano le marce. E mancando per tutti, tutti possono concentrarsi su quel che veramente conta in moto: la precisione delle linee, l’impostazione delle pieghe, i cambi di direzione e, una volta in battaglia, la strategia, la furbizia, lo spettacolo.

Ducati MotoGP MotoE

E questo è un bene per lo spettatore che, vedendo tutti i 18 piloti sullo stesso mezzo, può deliziarsi con le differenze tra loro e vedere tutti lottare ad armi pari. Non per dire, ma in altri campionati è utopia pura.

Ma dai, ci corre anche…

Rinnovo la domanda, cambiando il complemento: che problema avete contro i piloti-YouTuber? Persone che hanno lavorato per trasformare la loro passione (il motociclismo) in un lavoro. Stesso dicasi per tutte le vecchie leve o gli ex-Campioni del Mondo ai quali l’elettrico ha dato la scossa della quale avevano bisogno.

Presentazione Ducati MotoE 2023-min

Non vi ho convinto finora? Bene, vi propongo un ripassino delle prestazioni che la nuova MotoE è capace di offrire. Vorrei rispondervi anche per quel che concerne il divertimento, ma abbiate pazienza: a Le Mans, lo faranno direttamente i piloti.

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Crash Alex Lowes WorldSBK Most 2024-min

Crash Alex Lowes Most 2024. Pressione o compressione?

0
Gara 1 del WorldSBK 2024 a Most si è conclusa con un crash per Alex Lowes. Si è trattato di pressione psicologica o un...
Petrucci WorldSBK Most 2024-min

WorldSBK Most 2024: grande Petrucci sul podio!

0
Danilo Petrucci chiude Gara 1 del WorldSBK a Most al 2° posto: il suo miglior risultato del 2024. Sarà questa la chiave per il...
Linus incidente in Vespa-min

Piccolo incidente in Vespa per Linus a Milano. Galeotta fu la buca

0
Il conduttore radiofonico Linus ha avuto un piccolo incidente a Milano in sella alla sua Vespa. Nessun pericolo per lui, che infatti racconta (e...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.