venerdì, Marzo 1, 2024
HomeSportMotoGPMotoGP Argentina 2023: scommettiamo su questi vincitori

MotoGP Argentina 2023: scommettiamo su questi vincitori

La MotoGP 2023 arriva in Argentina per il 2° round di campionato: da parte nostra, scommettiamo su questi 2 vincitori. Johann Zarco nella Sprint Race e Maverick Vinales nella gara lunga.

I vincitori della MotoGP 2023 in Argentina

Come sappiamo dall’analisi del circuito (QUI trovate l’articolo completo), Rio Hondo è una pista dalla carreggiata piuttosto larga e con un layout molto scorrevole. Ciò implica frenate più secche e brevi, per lasciar correre la moto nelle curve ed un bilanciamento ottimale fra percorrenza ed accelerazione. Le derapate sono il pane quotidiano, soprattutto negli ultimi giri. Per limitarle, il pilota è costretto a spingere molto con il busto verso l’interno della curva, facendo con il corpo (e con meno angolo), ciò che farebbe la ruota posteriore. Paradossalmente, con tanto spazio e tante linee a disposizione è più facile sbagliare.

Sali e scendi

Gettonate le moto neutre, capaci di accogliere i continui movimenti del pilota senza scomporsi troppo. Ben accette le moto stabili che, pur a prezzo di una minor agilità sullo stretto (che non c’è), rimangono ben salde sui curvoni veloci. Il motore conta, ma solo se coadiuvato da una trazione adeguata. I rettilinei vengono introdotte da curve piuttosto veloci e non è il caso di sprecare metri con il posteriore che scivola o l’elettronica che taglia.

Bando alle ciance

Pensiamo che la Sprint Race possa andare a Johann Zarco. Un pilota che su questi pistoni va molto bene, soprattutto sul giro secco (Qatar, Silverstone, Thailandia etc.). La Ducati lo sostiene e gli da un ulteriore ricarica negli ultimi giri, quando la sua grinta viene solitamente meno.

La gara lunga è secondo me appannaggio di Maverick Vinales. Lui è solitamente meno impetuoso nei primi giri, per poi conservare le gomme e tenere un passo costante anche negli ultimi giri. Aprilia è una moto forse più maneggevole della Ducati, che però recupera molto in termini di stabilità in frenata. Ma, come detto, staccate ce ne sono poche.

Non vedo questa una pista Yamaha, ne KTM, per via della loro propensione a girare strette. Sulla Honda, sorvoliamo.

I 2 podi?

Sprint Race:

  1. Johann Zarco
  2. Pecco Bagnaia
  3. Marco Bezzecchi

Gara:

  1. Maverick Vinales
  2. Pecco Bagnaia
  3. Aleix Espargaro

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

5 Yamaha R1 nella Superbike 2020

Dress in blue day. E subito ci viene in mente lei

0
Oggi ricorre il Dress in blue day: una data dal significato profondo e toccante, che noi celebriamo con i colori delle moto di Iwata. Dove...
Foglio rosa passeggero-min (1)

Niente più passeggero con il Foglio rosa. Che ne pensiamo?

0
Secondo i prossimi aggiornamenti al Codice della Strada, non sarà più possibile portare un passeggero in moto con il solo foglio rosa. Dite che...
Jack Miller 8 anni-min

Caro Jack Miller, non si dicono certe cose ad un bambino di 8 anni

0
Intervistato circa il suo passato, Jack Miller ha suggerito cosa avrebbe detto a se stesso quando aveva 8 anni. Non è un messaggio educativo. Jack...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.