sabato, Marzo 6, 2021
Home Sport MotoGP MotoGP Portimao 2020 Conferenza Stampa. Bonus Track

MotoGP Portimao 2020 Conferenza Stampa. Bonus Track

La Conferenza Stampa della MotoGP 2020 a Portimao è il preludio di una Bonus Track. Una Bonus Track estremamente movimentata, poiché il mondiale è già stato assegnato: ciascuno lotterà per la gloria, soprattutto chi è prossimo al ritiro e chi cambierà casacca e vuol lasciare un ricordo indelebile nella vecchia squadra. Inoltre, resta da contendersi il titolo Costruttori.

Conferenza Stampa MotoGP 2020 Portimao

Si parte dal Campione del Mondo Joan Mir il cui iride non placa la fame di vittoria.

JOAN MIR #36:

“Dopo la vittoria del mondiale ho festeggiato il più possibile con la mia famiglia. E’ stato bellissimo. Comunque, la Suzuki dovrebbe adattarsi bene a questa pista: vogliamo conquistare anche il titolo Costruttori e Team.”

Un pilota che non sembra aver più la fame di un tempo (ma che potrebbe sempre smentirci) è Andrea Dovizioso. Prossimo al ritiro, fa un bilancio della sua carriera.

ANDREA DOVIZIOSO #04:

“E’ stata una stagione molto complicata. Il momento più bello è stata la vittoria in Austria. Non so cosa potrò combinare su questa pista.”

Prossimo al ritiro anche il suo ex team mate, Cal Crutchlow, dopo ipotesi di tutti i tipi.

CAL CRUTCHLOW #35:

“Ho lottato contro avversari fortissimi e guidando moto velocissime. Sono stato spesso diretto e sfrontato. In questo Jack Miller mi rassomiglia molto.”

Il buon Jackass, restituisce il favore a Cal, con complimenti lusinghieri.

JACK MILLER #43:

“Credo che Cal mancherà a tutti. Penso di parlare a nome di tutti gli altri piloti: nel Paddock si sentirà moltissimo la sua mancanza.

Se per alcuni è stata una Conferenza Stampa piuttosto triste, per i piloti di casa è stata piacevole.

MIGUEL OLIVEIRA:

“Sono felicissimo di poter correre un GP in casa: non accadeva dal 2012, quando correvo in Moto3. Cercherò di regalare a tutti i fan una bella gara.”

E se Miguel Oliveira conosce bene i segreti del tracciato portoghese, per altri piloti è una pista che evoca dolci ricordi nel Campionato Europeo STK600.

FRANCO MORBIDELLI #21:

“Mi fa molto piacere tornare quì, dove ho corso nel 2013 con la STK600. Me la ricordo come una pista adrenalinica e, visto che mi sento in forma, non vedo l’ora di correrci.”

Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Test MotoGP 2021 Qatar Day 1

Test Qatar MotoGP 2021 Day 1. Stefan Bradl è 1°

0
Il collaudatore Honda Stefan Bradl chiude in testa il day 1 dei test MotoGP 2021 in Qatar. 2° Cal Crutchlow nella sua 1° uscita...
aprilia RX 125 2021

Aprilia RX 125 2021. Dal box alla vetta

0
Aprilia presenta la RX 125 2021: la piccola Cross della casa veneta che piacerà molto ai 16enni in cerca di divertimento. Tragitto casa - avventura Con l’Aprilia RX 125...
Aprilia SX 125 2021

Aprilia SX 125 2021. Dai banchi ai cordoli

0
Aprilia presenta la SX 125 2021: la piccola Motard della casa veneta che piacerà molto ai 16enni in cerca di divertimento. Tragitto scuola - pista Con...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.