sabato, Febbraio 27, 2021
Home Sport MotoGP MotoGP Portimao 2020 Gara. Oliveira fa bottino pieno

MotoGP Portimao 2020 Gara. Oliveira fa bottino pieno

Nella gara di Portimao della MotoGP 2020, Miguel Oliveira conquista: pole, vittoria e giro veloce. 2° Jack Miller su Franco Morbidelli in volata.

Miguel saluta e se ne va

Al via, tutti sono curiosi di verificare la competitività di KTM sulla lunga distanza. Miguel Oliveira li accontenta scappando da subito. Conquista quello che gli anglosassoni chiamano “Hat Trick”: pole position, vittoria e giro veloce in gara. Un grande applauso per il portoghese.

Un contatto alla 1° curva farà concludere in anticipo la gara di Pecco Bagnaia e Joan Mir. I 2 si toccano senza conseguenze immediate, ma in poche curve l’italiano del team Pramac accuserà un forte dolore alla spalla destra. Rientrato ai box, la radiografia non riscontrerà nulla di negativo, se non tanta rabbia.

Joan Mir rischierà di cadere, dopo aver rimontato ben 8 posizioni (dalla 20° alla 12°). Per lui, si tratterà di un connettore del TCS danneggiato. Il controllo di trazione perderà colpi su colpi (su mezzi da quasi 300 cv è indispensabile) e il Campione del Mondo dovrà tornare al box.

Franco Morbidelli è comodamente 2° davanti a Jack Miller. Quest’ultimo, ormai ai saluti finali con il team satellite Pramac, potrebbe evitare rischi inutili e salire fresco come una rosa sulla Desmosedici del team ufficiale. No?

Ducati vince il titolo

E dire che l’affare avrebbe il suo bel R.O.I., ma Jack Miller non è un economista. E’ un pilota tenace ed aggressivo. Come era uso dire in una nota trasmissione televisiva di alcuni anni fa “Rifiuta l’offerta e va (d)avanti”. A poche curve dalla fine, supera Franco Morbidelli, precludendogli ogni possibilità di replica. Arriverà 2°.

Ducati conquista l’agognato titolo Costruttori, conteso fino all’ultimo con Yamaha e Suzuki. Il box di Borgo Panigale esplode di felicità e gongola al pensiero di accogliere nelle stanze ufficiali il pilota australiano. L’antropologia non mente: i piloti australiani sulle Ducati ufficiali hanno sempre fatto la loro figura.

Ottima la prestazione di Andrea Dovizioso che chiude 6° dopo aver resistito a denti stretti a Cal Crutchlow e Stefan Bradl. Buon 8° posto di Aleix Espargaro su un Aprilia che, pur brancolando nel buio, continua a cercare una via d’uscita.

Ma Yamaha e Suzuki?

Le 2 moto giapponesi oggi sono state parzialmente offuscate da Ducati e KTM. Tolto il podio di Franco Morbidelli, la casa di Iwata rientra ai box con l’umore al minimo. 11° Maverick Vinales seguito da Valentino Rossi come apice. 14° lo stesso Fabio Quartararo che da metà stagione sembra aver perso se stesso.

Suzuki non gioisce di certo. Dopo una qualifica estremamente difficile, Joan Mir si ritira. In seguito ad una rimonta tenace, Alex Rins chiude al 15° posto. Dovranno sperare che il calendario del prossimo anno non includa la tappa portoghese.

Honda racchiude ben 3 moto su 4 nella Top10. 5° Takaaki Nakagami, dopo aver resistito ad un Dovi in gran forma. 7° il collaudatore Stefan Bradl. Dopo spunti potenzialmente interessanti, chiude al 9° posto Alex Marquez. Lo sguardo feroce di Cal Crutchlow ha oggi superato molte difficoltà, ma anche il punto di corda di Curva 1 al 21° giro. Termina la sua carriera da pilota con un 13° posto.

MotoGP Portimao 2020 Gara – Classifica

Pos.PuntiNum.PilotaNazioneTeamMotoKm/h
12588Miguel OLIVEIRAPORRed Bull KTM Tech 3KTM164.7
22043Jack MILLERAUSPramac RacingDucati164.5
31621Franco MORBIDELLIITAPetronas Yamaha SRTYamaha164.5
41344Pol ESPARGAROSPARed Bull KTM Factory RacingKTM163.9
51130Takaaki NAKAGAMIJPNLCR Honda IDEMITSUHonda163.9
6104Andrea DOVIZIOSOITADucati TeamDucati163.7
796Stefan BRADLGERRepsol Honda TeamHonda163.7
8841Aleix ESPARGAROSPAAprilia Racing Team GresiniAprilia163.7
9773Alex MARQUEZSPARepsol Honda TeamHonda163.5
1065Johann ZARCOFRAEsponsorama RacingDucati163.5
11512Maverick VIÑALESSPAMonster Energy Yamaha MotoGPYamaha163.5
12446Valentino ROSSIITAMonster Energy Yamaha MotoGPYamaha163.5
13335Cal CRUTCHLOWGBRLCR Honda CASTROLHonda163.5
14220Fabio QUARTARAROFRAPetronas Yamaha SRTYamaha163.1
15142Alex RINSSPATeam SUZUKI ECSTARSuzuki162.9
169Danilo PETRUCCIITADucati TeamDucati162.5
1782Mika KALLIOFINRed Bull KTM Tech 3KTM161.6
1853Tito RABATSPAEsponsorama RacingDucati161.6
Non classificato
32Lorenzo SAVADORIITAAprilia Racing Team GresiniAprilia162.6
36Joan MIRSPATeam SUZUKI ECSTARSuzuki161.3
33Brad BINDERRSARed Bull KTM Factory RacingKTM157.4
Primo giro non terminato
63Francesco BAGNAIAITAPramac RacingDucati
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Tommaso Marcon Moto2 2021\

Tommaso Marcon Moto2 2021: “Un sogno che si realizza”

0
Nel 2021 anche Tommaso Marcon correrà le tappe europee del Mondiale Moto2 sulla MV Agusta F2 del team Forward Racing. Ciliegina sulla torta Classe 1999 di...
Simone Corsi Moto2 2021

Simone Corsi Moto2 2021: “Tornerò sul podio”

0
Simone Corsi rimarrà nel Mondiale Moto2 anche nel 2021 e sulla MV Agusta F2 del team Forward Racing. Obiettivo: tornare sul podio. Corsi e ricorsi...
Lorenzo Baldassarri Moto2 2021

Lorenzo Baldassarri Moto2 2021: “Ritorno a casa”

0
Lorenzo Baldassarri disputerà il Mondiale in Moto2 nel 2021. Sarà la sua 8° stagione nella classe di mezzo e la vivrà in un team...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.