lunedì, Maggio 20, 2024
HomeSportMotoGPMotoGP Qatar 2024: loro inizieranno da vincitori

MotoGP Qatar 2024: loro inizieranno da vincitori

Questa settimana, la MotoGP 2024 inizierà sul tracciato di Lusail in Qatar: abbiamo il ragionevole timore che i vincitori siano loro. Ma forse ne ho dimenticato uno.

I vincitori della MotoGP 2024 in Qatar

La prima volta che la MotoGP ha corso su questo circuito è stato nel 2004. Da allora, molti piloti sono cambiati, si sono ritirati e i mezzi si sono evoluti. Ma cos’ha questa pista di così particolare? Intanto è un tracciato largo, che perciò consente a piloti dalle diverse caratteristiche di andare egualmente forte.

Il T1 è il regno dei cambi di direzione, mentre il T3 punta molto sulla percorrenza. E a fronte di un rettilineo molto lungo, chi ha trazione in uscita di curva e motore in fondo al dritto, sarà lì avvantaggiato. Con la nuova aerodinamica, le moto faranno fatica a girare. Richiesto grande impegno fisico al pilota. Anche per non consumare troppo il posteriore, in ottica di gara.

A chi…

Parlavamo di trazione. Ripartenze di 2° marcia ce n’è a iosa ed anche cambi di direzione dai quali uscire senza tante bizze. Attenzione però allo scorrevole T3: se non si ha un mezzo veloce in inserimento e stabile a centro curva, si lascia tutto ciò che si è recuperato in precedenza.

Data la larghezza della pista, serve ancora agilità: ci saranno diverse bagarre (soprattutto nel corso della Sprint Race). Fondamentale infilarsi nelle traiettorie alternative senza pagare troppo in termini cronometrici. Fare da tappo qui non paga. Con queste premesse chi volete che vinca? Ma, come anticipato in precedenza, potrebbe esserci l’outsider.

Ah si? E chi è?

Maverick Vinales, signore e signori. Colui che su questa pista ha vinto nel 2017 e 2021, in sella alla sua Yamaha M1. Una guida aggressiva sull’anteriore e veloce a centro curva, che con questi circuiti medio-veloci si sposa alla grande. La sua Aprilia non ha la trazione della Ducati, ma gode di un’ottima aerodinamica. Perciò, fossi in voi, io punterei qualcosa anche su di lui.

Li volete i nomi del podio?

Sprint Race:

  1. Jorge Martin
  2. Pecco Bagnaia
  3. Marco Bezzecchi

Gara:

  1. Pecco Bagnaia
  2. Fabio Di Giannantonio
  3. Maverick Vinales
Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Ducati Monster Ayrton Senna

Ducati Monster Ayrton Senna: un tributo a una Leggenda

0
Ducati presenta con orgoglio il Monster Ayrton Senna, una speciale edizione da collezione che celebra il leggendario pilota brasiliano e la sua straordinaria carriera....
Test WorldWCR Cremona 2024-min

Test WorldWCR Cremona 2024. Ana Carrasco primera

0
Ana Carrasco chiude in testa i test del WorldWCR 2024 a Cremona. 2° posto per la nostra Roberta Ponziani seguita da Sara Sanchez. Campionato...
Luca Marini MotoGP 2024-min

Nella MotoGP 2024 chi vorrebbe essere Luca Marini?

0
Nella MotoGP 2024, sembra che la vera gara sia alla ricerca di una sella per l'anno prossimo: che posizione ricopre Luca Marini? Ne comoda,...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.