lunedì, Novembre 30, 2020
Home Sport MotoGP MotoGP Teruel 2020 Andrea Dovizioso: "Titolo sfumato"

MotoGP Teruel 2020 Andrea Dovizioso: “Titolo sfumato”

Con la stessa espressione che assume il Premier Conte nell’annunciare la firma di un nuovo DPCM, Andrea Dovizioso commenta la gara della MotoGP 2020 a Teruel. I sogni e le speranze sembrano finite nell’armadio in cui Andrea ha riposto il suo abbigliamento tecnico. Un 13° posto, figlio di una discreta rimonta come di troppi errori in pista, come nel box.

Andrea Dovizioso dopo la gara della MotoGP 2020 a Teruel

Andrea Dovizioso prende atto di un mondiale che gli sta sfuggendo dalle mani ed è molto prosaico a riguardo. Non senza insinuare un concorso di colpa tra lui e Borgo Panigale.

Cosa hai provato durante questa gara?

“Quando corri provi sensazioni contrastanti. Spingi come un pazzo ma ti dispiace di non poterti giocare la vittoria e nemmeno il podio.”

Quest’anno tutti voi piloti Ducati, sembrate soffrire di alti e bassi

“Esatto e non capiamo perché. Su un circuito sembra che dipenda dalle gomme. In altri, non riusciamo a trovare il setup. E quando vedi che un pilota alla guida della tua stessa moto riesce ad essere più veloce, ti fai molte domande.”

Pensi di sapere da dove provengano questi problemi?

“Non lo sappiamo. Analizziamo i dati ma non ne veniamo a capo. E’ allarme rosso. Non sono abbastanza veloce da potermi giocare il mondiale. Ovviamente è un concorso di colpa tra me, il team e Ducati.”

Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Randy Krummenacher nel CIV SBK

Randy Krummenacher nel CIV SBK con Yamaha

0
Una clamorosa svolta nella carriera di Randy Krummenacher: correrà con la Yamaha nel CIV SBK. Ancora ignoto il team. Cosa ci fa Randy Krummenacher nel...
Chaz Davies resta in Ducati

Chaz Davies resta in Ducati. Andrà nel team GoEleven

0
Dopo il flirt con Aprilia, lo scambio con Michael Rinaldi andrà in porto: Chaz Davies resta in orbita Ducati, spostandosi nel team GoEleven. Una...
Doriano Romboni

Doriano Romboni. 7 anni dopo il destino

0
Oggi ricorrono i 7 anni dalla morte di Doriano Romboni. La sua carriera lo volle Re senza corona. Il destino pose fine alla sua...