domenica, Giugno 26, 2022
HomeMarchiHusqvarnaMXGP 2018. Cairoli domina a Ottobiano e riapre la lotta al titolo

MXGP 2018. Cairoli domina a Ottobiano e riapre la lotta al titolo

MXGP 2018, da Ottobiano –  Quale scenario migliore per riaprire il Campionato se non il proprio GP di casa? A Ottobiano (PV) Antonio Cairoli è riuscito a imporsi e a vincere il GP della Lombardia sbaragliando la concorrenza con una doppietta mai in discussione. L’assenza per infortunio della tabella rossa di Jeffrey Herlings ha sicuramente aiutato il siciliano, che però è stato abile nello sfruttare la situazione di vantaggio al meglio portandosi a casa cinquanta preziosissimi punti.
Il weekend non è iniziato nel migliore dei mondi per il nostro Tonino. Dopo un errore in partenza che gli è costato caro in qualifica, sembrava che domenica avremmo dovuto assistere a un Gran Premio in salita. Invece Tony in gara-1 è stato lucidissimo, conquistando l’holeshot davanti ai suoi tifosi accorsi in gran numero per supportare il beniamino di casa. Per il resto della manche Cairoli ha amministrato il proprio vantaggio tagliando il traguardo con 12 secondi di scarto da Clement Desalle, secondo, e 21 da un notevole Anstie, terzo. Da segnalare la caduta del poleman Romain Febvre che è costata cara al pilota della Yamaha. Alla bandiera a scacchi il francese era solo quinto, dietro al connazionale Gautier Paulin.
Gara-2 sembrava dovesse seguire lo stesso identico copione ma invece non sono mancati i colpi di scena. Cairoli, partito bene anche se alle spalle di un sorprendente Kevin Strijbos, dopo aver conquistato la leadership della corsa è stato autore di uno scivolone che lo ha visto retrocedere in quarta posizione. La reazione da parte di Tony non si è fatta attendere e il siciliano si è subito rilanciato all’inseguimento della prima posizione. Tutto facile per il numero #222 che in soli tre giri si è ritrovato nuovamente leader della gara dopo una serie di bei sorpassi nei confronti di Strijbos, Gajser e infine Desalle. Quest’ultimo è stato in seguito autore di una brutta caduta che gli ha condizionato inevitabilmente la gara. Con la sua Kawasaki danneggiata, nella seconda manche il belga non è riuscito a conquistare più di un misero punto.
Sul podio di fine giornata, insieme al nostro Tony, sono saliti i due piloti dell’Husqvarna Gautier Paulin e Max Anstie rispettivamente. I due compagni di squadra hanno chiuso il weekend a pari punti, ma è stato il francese a salire sul secondo gradino del podio poiché autore di un migliore piazzamento nella seconda manche di gara.
Da segnalare, infine, l’esordio assoluto per il nostro Simone Croci, alla sua prima apparizione nella classe regina del Campionato del mondo di motocross.
Per quanto riguarda la classifica iridata, ora Herlings mantiene la leadership ma Cairoli balza a 12 punti di distacco dalla vetta. Per il prossimo appuntamento del Campionato, in Indonesia, con tutta probabilità l’olandese sarà presente a difendere il proprio primato. Resta da verificare la condizione fisica del numero #84 dopo la frattura patita alla clavicola destra in allenamento. Dalla reazione dell’olandese all’infortunio dipenderanno molto le sorti del Campionato.
Mirko Rovida
[flagallery gid=35 skin=photomania]

Mirko Rovida
Mirko Rovida
Ex-crossista, da sempre appassionato di corse e con un debole per tutto ciò che di romantico sta dietro la velocità e la competizione motoristica. Seguo la Formula 1 e la MXGP.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Fabio Quartararo Le Mans 2021

MotoGP Assen 2022: il vincitore sarà Fabio Quartararo

0
Basta: faccio all in e decido di andare sul sicuro: Fabio Quartararo sarà il vincitore della MotoGP 2022 ad Assen. Ora vi spiego perché. Chi...
Marco Melandri scalpita

Melandri su Dovizioso: “Comprerà una pista da Cross”

0
Marco Melandri dice in una intervista Live che Andrea Dovizioso sia prossimo a comprare una pista da Cross, per un progetto a lungo termine....
KTM 450 RALLY REPLICA 2023

KTM 450 RALLY REPLICA 2023. Dalla Dakar al garage

0
KTM permette di rivivere i successi ottenuti nella Dakar con la 450 tramite una versione Rally Replica 2023 Ready To Race. Altrimenti, che razza...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.