giovedì, Gennaio 21, 2021
Home Sport MXGP MXGP 2020 Pietramurata Gara. Tim Gajser Campione del Mondo

MXGP 2020 Pietramurata Gara. Tim Gajser Campione del Mondo

Tim Gajser si laurea campione del mondo nella MXGP 2020 a Pietramurata. Il pilota del team Honda HRC gestito da Giacomo Gariboldi si porta a casa il titolo. Un ruolino di marcia incredibile per “Tiga 243”, 4 volte campione in 6 anni. Nella MX2 Tom Vialle si aggiudica il mondiale.

Gajser è campione! 4 titoli in 6 anni

Al “ciclamino” di Pietramurata si assegna il titolo mondiale 2020 della MXGP, Tim Gasjer è campione del mondo. Il pilota del team Honda HRC gestito da Giacomo Gariboldi si porta a casa il titolo con 3 gare di anticipo.

Lo sloveno ha letteralmente dominato il campionato, 13 vittorie di manche e 4 assolute (prima del GP di Pietramurata), un ruolino di marcia per gli altri piloti ineguagliabile. Consistenza e costanza per Gajser, che nonostante un campionato reinventato per far fronte all’emergenza covid, ha saputo adattarsi e a gestire le fatiche, infatti non c’è stata tregua in questo 2020, più volte si sono corsi 3 GP in una sola settimana (vedi Lituania, Faenza, Lommel e Arco di Trento), dei veri tour de force per i campioni delle ruote tassellate.

Resilienza, così possiamo definire Tim Gajser quest’anno, attitudine portata anche sulla terra. Se cadute o cattive partenze colpivano lo sloveno, lui riusciva sempre a invertire la rotta, a non demoralizzarsi, a conquistare vittorie e punti importanti per la conquista al titolo, roccia!

MXGP 2020 Pietramurata Gara 1

Un problema alla frizione innervosisce la prima metà di gara di Tim Gajser, un guaio che poteva destabilizzare il pilota nel momento più delicato dell’anno, non solo, un Cairoli indemoniato al secondo posto sembrava far saltare i nervi dello sloveno.

Ma a quindici minuti dal termine il colpo di scena: Cairoli cade nel tentativo di superare Jeremy Seewer, forse un eccesso di foga per il pluricampione di Patti, che consegna direttamente nella mani di Tim Gajser il titolo mondiale.

La prima heat si conclude con la vittoria dello svizzero e la passerella di Gajser al secondo posto, chiude il podio uno strepitoso Alessandro Lupino.

MXGP Pietramurata gara 2

Il secondo heat si apre con una novità, per l’occasione Tim Gajser sfoggia la tabella n°1 rossa al posto dell’iconico 243. Al via la corsa viene subito interrotta a causa di un incidente. 

Jeremy Van Horebeek (Honda) rimane agganciato alla moto di Gajser all’uscita dalla prima curva, tanto spavento ma senza gravi conseguenze fortunatamente. Alla ripartenza Gajser compie un incredibile scatto al cancelletto dello start, è suo l’holeshot.

Per tutta la gara mantiene la prima posizione e resiste alla continue pressioni di Romain Febvre (Kawasaki), il podio lo chiude Jeremy Seewer.

Cairoli chiude quinto alle spalle di Desalle, attenzione a TC222 ha solo 4 lunghezze di vantaggio sullo svizzero di casa Yamaha, ma domenica farà di tutto per difendere la seconda posizione in campionato.

Ecco la classifica assoluta del GP di Pietramurata.

MX2, Tom Vialle Campione

La KTM può festeggiare nella classe MX2, Tom Vialle è campione del mondo. Proprio come Gajser può festeggiare la conquista matematica del titolo mondiale nel primo heat, una stagione strepitosa per lui, costellata da 13 vittorie e 27 podi di manche.

Federico Giavardi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Triumph 765 Supersport 2021

Triumph 765 Supersport 2021. In pista da Maggio

0
In realtà anche da prima. Sin dai primi test per il British Supersport 2021, andrà in pista la Triumph 765 3 cilindri. Si punta...
Zona Rossa Lombardia

Zona Rossa Lombardia. Fino al 31 gennaio o forse meno?

0
Purtroppo la zona rossa in Lombardia rimane appesa alla decisione del Tar. Il ministro della Salute Roperto Speranza ha smentito il fatto che potrebbero...
Ducati MotoGP 2026 (2)

Ducati in MotoGP fino al 2026. Il sogno si rinnova

0
Dal suo 1° mondiale in MotoGP nel 2007, Ducati ha sempre sognato di tornare a vincere un titolo: avrà tempo fino al 2026 per...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.