mercoledì, Aprile 21, 2021
HomeMarchiKTMMXGP 2021. KTM ufficiale il Kick off

MXGP 2021. KTM ufficiale il Kick off

MXGP 2021, è arrivato il giorno di presentazione per il team ufficiale Red Bull KTM Factory Racing MXGP. Rivelate le livree della prossima stagione: Cairoli, Prado e Guadagnini lotteranno per la conquista dei titoli MXGP e MX2.

Kick off KTM 2021 e Cairoli

Sono solo passati pochi giorni dagli Internazionali d’Italia a Riola Sardo, che il team ufficiale Red Bull KTM Factory Racing MXGP presenta le livree in vista della stagione 2021. Al momento sono i portacolori della squadra De Carli ad essere “ready to race”: il nove volte campione del mondo Tony Carioli, il due volte campione MX2, Jorge Prado. Conclude la triade il rookie Mattia Guadagnini. Alla giornata di shooting mancano però “the bullet”, Jeffrey Herlings, il fresco campione del mondo MX2 2020 Tom Vialle e Rene Hofer. I tre campioni che completano la squadra di Mattighofen, si vedranno a meta marzo in veste factory.

Il precampionato in vista del 2021

I tre piloti ufficiali KTM si stanno preparando in previsione dell’inizio del campionato, che, covid permettendo, dovrebbe iniziare il 23 maggio ad Oss, nei Paesi Bassi. Periodo in cui lo squadrone “orange” si è mostrato fin da subito competitivo. Ne è la prova la prestazione di Jorge Prado agli ultimi Internazionali d’Italia. Vittoria di manche e un lungo dominio nella categoria supercampione, trionfo ormai scritto, ma cancellato da un guaio tecnico, che ha costretto il pilota spagnolo al ritiro. Invece la leggenda di Patti ha ben chiaro l’obiettivo del 2021: la decima. Motivo che spinge Tony a partecipare da spettatore alle gare di pre campionato, così da poter completare al meglio la convalescenza post-operatoria. Un ottimo modo per poter studiare gli avversarsi, raccogliere informazioni ed essere il più possibile competitivo in vista del primo GP dell’anno.

Mattia Guadagnini e la 250 SX-F

Il rookie di Bassano del Grappa ha accettato la chiamata di Davide De Carli.
Ora si appresta a debuttare nel mondiale MX2 e a dare filo da torcere ai migliori. Ecco le sensazioni del pilota dopo questo inverno “Mi piace molto la nuova moto e sto lavorando parecchio. Sarà la mia prima stagione in MX2, ho fatto qualche gara in passato, mi è servita a mettere da parte un po’ di esperienza. L’anno scorso a Faenza sono andato piuttosto bene”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Test Aragon 2021 WorldSBK Day 1

Test Aragon 2021 WorldSBK Day 1. Rea batte Crutchlow

0
Nel Day 1 dei test WorldSBK 2021 ad Aragon, Jonathan Rea e la sua Kawasaki ZX10RR WorldSBK battono Cal Crutchlow sulla Yamaha M1 MotoGP....

Vircos Racer 1. Tuta intera in pelle da MotoGP

0
La Zoom Review di oggi è dedicata alla tuta intera da moto Vircos Racer 1, della linea bespoke racing gear. Un prodotto Made in...
Bolaffi aste

Bolaffi aste. In vendita moto e scooter della storia a due ruote

0
Volete aver un pezzo di storia a due ruote da tenervi in garage o magari in bella mostra nel vostro salotto, per fare invidia...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.