domenica, Giugno 26, 2022
HomeSportMXGPMXGP Cina 2019. Herlings e Coldenhoff lanciano la sfida per il MXoN

MXGP Cina 2019. Herlings e Coldenhoff lanciano la sfida per il MXoN

MXGP Cina 2019 – Anche in Cina è l’arancione il colore dominante. E non solo perché la KTM ha ottenuto un’altra preziosa doppietta ma, soprattutto, perché per l’ennesima volta in questo finale di stagione la vittoria del GP è stata contesa soltanto dai due olandesi Jeffrey Herlings e Glenn Coldenhoff.

Herlings vince ancora

Dopo aver recuperato il feeling con la vittoria in Turchia, Jeffrey Herlings è tornato a vincere anche in Cina, chiudendo il Campionato nel migliore dei modi dopo il grave infortunio che aveva condizionato il suo inizio di stagione e il suo travagliato ritorno in pista.
Per il numero 84 della KTM non si è trattato, però, di una cosa da poco. Dopo il secondo posto ottenuto in gara-1, nella seconda manche della domenica per vincere ha dovuto vedersela con il connazionale Glenn Coldenhoff, già vincitore della prima batteria, superandolo soltanto a due giri dalla fine dell’ultima tappa di questa stagione 2019.

Coldenhoff convince e trova il terzo posto mondiale

Con Jeremy Seewer ormai a un passo dal secondo posto nella classifica mondiale, l’unica battaglia degna di nota rimaneva quella tra Gautier Paulin e Glenn Coldenhoff per l’ultimo gradino del podio di stagione.
Il francese, purtroppo, anche a Shanghai non ha del tutto convinto, confermando la parabola discendente che ha percorso in quest’ultima parte del Campionato. Discorso completamente diverso per l’olandese.
Glenn Coldenhoff ha invece confermato il periodo di forma straordinario di queste ultime gare dell’anno. Dopo aver vinto di margine gara-1 davanti a Herlings, Coldenhoff ci ha riprovato nella seconda manche, dovendo però cedere lo scettro nel finale di gara proprio al connazionale.
Il primo e il secondo posto di giornata non gli hanno regalato la gioia di vincere il GP, tuttavia Coldenhoff è riuscito in questo modo a sopravanzare Paulin all’ultima gara, ottenendo così il terzo posto in classifica dietro al campione del mondo Tim Gajser e allo svizzero Jeremy Seewer.

A fine mese arriva il Nazioni

Questo fine mese andrà in scena l’ambito Motocross delle Nazioni e il palcoscenico dell’evento sarà il circuito di Assen, in Olanda.
I favoriti saranno proprio i padroni di casa olandesi, che con Herlings, Coldenhoff e Vlaanderen punteranno a vincere il trofeo per la prima volta nella storia degli Orange.
Tra gli altri team che punteranno alla vittoria c’è sicuramente da considerare la presenza della Francia e degli USA, nonostante nomi illustri abbiano dato forfait.
Attenzione pure alla Svizzera, che con Seewer e Tonus potrà ambire a piazzamenti insolitamente prestigiosi. L’Italia, invece, orfana del veterano Antonio Cairoli, schiererà l’inedito trio formato da Alessandro Lupino, Ivo Monticelli e il giovane Alberto Forato.

Mirko Rovida

MXGP Cina 2019 – Classifica Gara 1

Pos. Rider Num Nation Points Team Constructor Time/Gap
1 COLDENHOFF Glenn 259 NDL 25 Standing Construct KTM KTM 35:20.563
2 HERLINGS Jeffrey 84 NDL 22 Red Bull KTM Factory Racing KTM 0.841
3 GAJSER Tim 243 SLO 20 Team HRC – MXGP Honda 2.268
4 SEEWER Jeremy 91 SWI 18 Monster Energy Yamaha Factory MXGP Team Yamaha 23.103
5 JONASS Pauls 41 LAT 16 Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing Husqvarna 25.636
6 JASIKONIS Arminas 27 LTU 15 Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing Husqvarna 28.101
7 VAN HOREBEEK Jeremy 89 BEL 14 Honda SR Motoblouz Honda 31.951
8 PAULIN Gautier 21 FRA 13 Wilvo Yamaha MXGP Yamaha 40.088
9 TIXIER Jordi 911 FRA 12 Team VHR KTM Racing KTM 59.916
10 MONTICELLI Ivo 128 ITA 11 iFly JK Racing Yamaha 1:15.332

MXGP Cina 2019 – Classifica Gara 2

Pos. Rider Num Nation Points Team Constructor Time/Gap
1 HERLINGS Jeffrey 84 NDL 25 Red Bull KTM Factory Racing KTM 35:24.258
2 COLDENHOFF Glenn 259 NDL 22 Standing Construct KTM KTM 8.514
3 SEEWER Jeremy 91 SWI 20 Monster Energy Yamaha Factory MXGP Team Yamaha 25.810
4 GAJSER Tim 243 SLO 18 Team HRC – MXGP Honda 33.249
5 VAN HOREBEEK Jeremy 89 BEL 16 Honda SR Motoblouz Honda 40.121
6 PAULIN Gautier 21 FRA 15 Wilvo Yamaha MXGP Yamaha 45.179
7 JONASS Pauls 41 LAT 14 Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing Husqvarna 49.883
8 MONTICELLI Ivo 128 ITA 13 iFly JK Racing Yamaha 1:01.483
9 TIXIER Jordi 911 FRA 12 Team VHR KTM Racing KTM 1:12.717
10 JASIKONIS Arminas 27 LTU 11 Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing Husqvarna 1:17.759
Mirko Rovida
Mirko Rovida
Ex-crossista, da sempre appassionato di corse e con un debole per tutto ciò che di romantico sta dietro la velocità e la competizione motoristica. Seguo la Formula 1 e la MXGP.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Fabio Quartararo Le Mans 2021

MotoGP Assen 2022: il vincitore sarà Fabio Quartararo

0
Basta: faccio all in e decido di andare sul sicuro: Fabio Quartararo sarà il vincitore della MotoGP 2022 ad Assen. Ora vi spiego perché. Chi...
Marco Melandri scalpita

Melandri su Dovizioso: “Comprerà una pista da Cross”

0
Marco Melandri dice in una intervista Live che Andrea Dovizioso sia prossimo a comprare una pista da Cross, per un progetto a lungo termine....
KTM 450 RALLY REPLICA 2023

KTM 450 RALLY REPLICA 2023. Dalla Dakar al garage

0
KTM permette di rivivere i successi ottenuti nella Dakar con la 450 tramite una versione Rally Replica 2023 Ready To Race. Altrimenti, che razza...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.