domenica, Giugno 26, 2022
HomeSportMXGPMXGP Turchia 2019. Herlings torna alla vittoria a Afyonkarahisar

MXGP Turchia 2019. Herlings torna alla vittoria a Afyonkarahisar

MXGP Turchia 2019 – Jeffrey Herlings torna alla vittoria in Turchia e lo fa come ci ha sempre abituati: bottino pieno e vittoria in entrambe le manche della domenica. Dietro di lui un grandissimo Glenn Coldenhoff che sta vivendo questo finale di stagione da grande protagonista; come del resto sta facendo anche Pauls Jonass, terzo in questo penultimo GP di stagione.

Herlings torna a vincere

In Svezia avevamo visto un Jeffrey Herlings velocissimo ma non ancora in grado di sostenere il proprio ritmo per l’intera durata di una manche. Qui in Turchia, però, l’olandese sembra aver recuperato anche la condizione fisica e il risultato è stato, manco a dirlo, un “dominio alla Jeffrey Herlings”.
In entrambe le manche il pilota della KTM ha vinto dimostrandosi il più veloce in pista, anche se non sono mancati dei piccoli errori e delle sbavature che avrebbero potuto costargli qualche punto in più. Questo anche perché i diretti avversari, Glenn Coldenhoff su tutti, si sono dimostrati altrettanto veloci e hanno reso cara la pelle. Discorso diverso, invece, per Tim Gajser. Il campione del mondo in carica, infatti, ha disputato un Gran Premio incolore, cadendo in entrambe le manche di gara e non riuscendo ad andare oltre a un sesto e un terzo posto, che nella classifica finale di giornata non bastano per regalargli il podio.

Seewer vicinissimo alla medaglia d’argento

Se la questione per il titolo mondiale è già stata ampiamente chiusa da Tim Gajser, quella per il secondo posto in Campionato, invece, si deciderà in Cina nell’ultima tappa della stagione. In Turchia, infatti, i due pretendenti alla medaglia d’argento, Jeremy Seewer e Gautier Paulin, hanno chiuso il weekend a pari punti, prolungando ulteriormente la sfida che vede lo svizzero della Yamaha nettamente favorito. Seewer, infatti, attualmente vanta ben 43 punti in più del francese. Paulin non è dunque matematicamente escluso dalla lotta per il secondo posto, ma per riuscire nell’impresa gli servirà più che un miracolo e anzi, considerando l’incredibile stato di forma di Coldenhoff, dovrà stare attento a non perdere il suo terzo posto in classifica.
Piccola parentesi merita il nostro Ivo Monticelli che in Turchia, grazie a un ottavo e a un quarto posto, è riuscito a ottenere gli stessi punti di Seewer e Paulin e a centrale il miglior piazzamento in carriera nella classe regina. Un preludio positivo per il pilota dell’Italia in vista del Trofeo delle Nazioni.

Ultimo appuntamento in Cina

Il prossimo appuntamento con la MXGP, che andrà in scena già questo weekend, chiuderà la stagione 2019 del mondiale motocross. Gli ultimi 50 punti in palio si giocheranno sul tracciato di Shanghai, in Cina, dopo di che l’attenzione si sposterà tutta sull’attesissimo Motocross delle Nazioni che avrà luogo ad Assen, in Olanda a casa di Herlings e Coldenhoff, a fine mese.

Mirko Rovida

MXGP Turchia 2019 – Classifica Gara-1

Pos. Rider Num Nation Points Team Constructor Time/Gap
1 HERLINGS Jeffrey 84 NDL 25 Red Bull KTM Factory Racing KTM 35:00.462
2 JONASS Pauls 41 LAT 22 Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing Husqvarna 5.289
3 COLDENHOFF Glenn 259 NDL 20 Standing Construct KTM KTM 14.900
4 SEEWER Jeremy 91 SWI 18 Monster Energy Yamaha Factory MXGP Team Yamaha 16.700
5 PAULIN Gautier 21 FRA 16 Wilvo Yamaha MXGP Yamaha 19.149
6 GAJSER Tim 243 SLO 15 Team HRC – MXGP Honda 20.070
7 TONUS Arnaud 4 SWI 14 Wilvo Yamaha MXGP Yamaha 21.909
8 MONTICELLI Ivo 128 ITA 13 iFly JK Racing Yamaha 23.649
9 VAN HOREBEEK Jeremy 89 BEL 12 Honda SR Motoblouz Honda 25.023
10 JASIKONIS Arminas 27 LTU 11 Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing Husqvarna 26.621

MXGP Turchia 2019 – Classifica Gara-2

Pos. Rider Num Nation Points Team Constructor Time/Gap
1 HERLINGS Jeffrey 84 NDL 25 Red Bull KTM Factory Racing KTM 35:07.079
2 COLDENHOFF Glenn 259 NDL 22 Standing Construct KTM KTM 2.297
3 GAJSER Tim 243 SLO 20 Team HRC – MXGP Honda 33.532
4 MONTICELLI Ivo 128 ITA 18 iFly JK Racing Yamaha 37.616
5 JONASS Pauls 41 LAT 16 Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing Husqvarna 39.820
6 PAULIN Gautier 21 FRA 15 Wilvo Yamaha MXGP Yamaha 41.352
7 VAN HOREBEEK Jeremy 89 BEL 14 Honda SR Motoblouz Honda 43.332
8 SEEWER Jeremy 91 SWI 13 Monster Energy Yamaha Factory MXGP Team Yamaha 49.145
9 STRIJBOS Kevin 22 BEL 12 JWR Yamaha Racing Yamaha 53.575
10 TIXIER Jordi 911 FRA 11 Team VHR KTM Racing KTM 1:03.479
Mirko Rovida
Mirko Rovida
Ex-crossista, da sempre appassionato di corse e con un debole per tutto ciò che di romantico sta dietro la velocità e la competizione motoristica. Seguo la Formula 1 e la MXGP.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Fabio Quartararo Le Mans 2021

MotoGP Assen 2022: il vincitore sarà Fabio Quartararo

0
Basta: faccio all in e decido di andare sul sicuro: Fabio Quartararo sarà il vincitore della MotoGP 2022 ad Assen. Ora vi spiego perché. Chi...
Marco Melandri scalpita

Melandri su Dovizioso: “Comprerà una pista da Cross”

0
Marco Melandri dice in una intervista Live che Andrea Dovizioso sia prossimo a comprare una pista da Cross, per un progetto a lungo termine....
KTM 450 RALLY REPLICA 2023

KTM 450 RALLY REPLICA 2023. Dalla Dakar al garage

0
KTM permette di rivivere i successi ottenuti nella Dakar con la 450 tramite una versione Rally Replica 2023 Ready To Race. Altrimenti, che razza...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.