giovedì, Giugno 30, 2022
HomeElettricoNera, la prima moto stampata in 3D

Nera, la prima moto stampata in 3D

Viviamo in un mondo digital, dove ormai qualsiasi cosa si sposta e si produce online, dai piccoli oggetti alle moto. E se un giorno potreste realizzare al computer, seduti tranquillamente sul vostro divano davanti al computer portatile la vostra moto dei sogni? Ci stiamo avvicinando molto e l’azienda tedesca BigRep, famosa per la produzione additiva e della stampa 3D, ha presentato alla fiera Formnext di Francoforte una serie di prototipi basati sulla mobilità elettrica.
Nera
Dalla collaborazione con la struttura interna Nowlab è nata Nera, la prima moto elettrica realizzata con l’ausilio di stampanti 3D a larga scala e utilizzando filamenti e layer ottenuti grazie all’impiego di ProHT, ProFLEX, PETH e PLA.
Il progetto è nato dalle menti di Marco Mattia Cristofori e da Maximilian Sedlak di Nowlab, che hanno apportato a questo prototipo alcune innovazioni come i pneumatici airless e l’integrazione di una serie di sensori. Il motore è puramente elettrico, ma i restanti componenti di Nera sono stati stampati interamente in 3D, a partire dai pneumatici e cerchi romboidali, telaio, forcella e sella, con la sostituzione delle normali sospensioni con dei bumper flessibili. Più vicini all’eco-sostenibilità di così non si può fare.

Thomas Bressani
Thomas Bressani
Thomas Bressani vive e nasce a Milano nel 1983, città di cui ne sente strettamente i legami. Per lui tutte le strade portano, ed escono per fortuna, da questa città. Affascinato da tutto ciò che lo circonda e dal mondo creativo, frequenta il liceo artistico e succesivamente l'Accademia di Belle Arti di Brera a Milano. Appassionato di Design, Arte, Grafica, Fotografia e Sport. E' a quest'ultimo a cui dedica buona parte del suo tempo libero, dopo un passato da playmaker nell'Olimpia Milano, si dedica al Taekwondo come atleta agonista e istruttore, arrivando a diplomarsi cintura nera di II Dan. Appassionato sin da ragazzino al mondo delle due ruote, la sua prima presa di contatto avviene a 14 anni con il primo motorino, da li in poi la crescita avviene naturale, 125, 600 e 1000 saranno le moto che lo accompagneranno nella sua vita. Non sopporta il passato di verdure, le code in auto, quelli che "voglio ma non posso" e chi parla troppo di prima mattina.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Aprilia All Stars 2020

Aprilia vincitrice del Love Brands 2022.

0
Aprilia vince il Love Brands 2022: un contest che premia i brand più amati nelle varie nazioni. Ed in Italia, la casa veneta è...
Auguri Alex Marquez

Alex Marquez in Ducati nel 2023. Allarme rosso per Honda?

0
Alex Marquez arriverà in Ducati nel team Gresini a partire dal 2023. Una rivoluzione coopernicana nel complesso meccanismo che vede legati da sempre la...
Lv8 World Ducati Week 2022

Lv8 Elevate al World Ducati Week 2022

0
Siete pronti per l'evento più adrenalinico ed emozionante della stagione motociclistica? Anche quest'anno ci sarà Lv8 Elevate al World Ducati Week 2022 e "sosterrà"...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.