mercoledì, Maggio 22, 2024
HomeNewsPrima vittoria di Nicolò Bulega in WorldSBK subito in Gara 1

Prima vittoria di Nicolò Bulega in WorldSBK subito in Gara 1

Poche ore fa Nicolò Bulega ha corso la prima gara nel WorldSBK 2024 a Phillip Island: e, come avevamo timidamente caldeggiato, è stata subito vittoria.

Quando la prima vittoria di Nicolò Bulega nel WorldSBK?

E’ stato il leit-motiv dei test pre-stagionali, nei quali Nicolò è andato fortissimo. Record a Jerez, dominio anche a Portimao e, soprattutto, grandissima consistenza su tutte le piste analizzate finora. Abituato alla grande stabilità della Ducati Panigale V2 con la quale ha vinto il WorldSSP 2023, ha trovato nella V4R una prosecuzione di quanto appreso finora.

Dopo una Superpole con tanto di record del tracciato (a soli 7 decimi dal record di Jorge Martin nelle Q2 del 2023), il suo scatto è riflessivo. Iannone lo brucia, ma non è il caso di bruciare il debutto con una caduta alla prima curva.

I’m on my way…to the ocean

I primi giri sono concitati. Qui tutti si infilano senza complimenti: rispetto alla Supersport, si corre su moto più potenti. Ci si preoccupa meno della percorrenza di curva e si fanno più incroci in uscita. Pazienza, se Alex Lowes ed Andrea Iannone sembrano averne di più: la gara è lunga (e c’è un pit-stop nel mezzo).

Prima della sosta, supera il connazionale di GoEleven e si porta in testa. Ripartito dai box con gomme fresche, inizia a spingere al 100%. Movimenti fluidi, traiettorie millimetriche da cordolo a cordolo e nessuna sbavatura. Negli ultimi giri il suo ritmo calerà, ma con un vantaggio di quasi 3″ non ha senso rischiare. Alla sua prima gara nel WorldSBK, Nicolò vince e convince.

Gallo cedrone

Soprattutto se il tuo team-mate è già 2 volte Campione del Mondo in questa categoria ma oggi cade. Questa sarà una rivoluzione importante nel box. Ora tutti gli aggiornamenti da vidimare non passeranno più per il box di Alvaro Bautista, lasciando a Nicolò le sole briciole. Lavoreranno insieme per costruire una moto univoca.

Ci sono ancora: una Superpole Race ed una Gara 2 da correre. E soprattutto, un’intera stagione da disputare. Ma se questi sono i presupposti, ci sarà da divertirsi.

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

CFMoto 500SR Voom-min

CFMoto 500SR Voom. Leggete che motore ha!

0
CFMoto ed il tuner Modena40 lanciano la 500SR Voom: un progetto eclettico, forse indefinito, ma molto fascinoso. E poi con quel motore... CFMoto 500SR Voom:...

Royal Enfield Him-E. Praticamente una Himalayan elettrica che…

0
Royal Enfield ufficializza la produzione della Him-E: una versione elettrica della fortunata Himalayan che arriverà nel 2027. D'altronde ce la ricordiamo dallo scorso EICMA. Royal...
Honda Africa Twin radar telecamere-min

Sulla Honda Africa Twin arrivano la telecamera ed i radar

0
Africa Twin è il non plus ultra della moto versatile, per giunta prodotta da Honda: e se vi dicessimo che adesso avrà anche una...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.