lunedì, Maggio 16, 2022
HomeMarchiHondaNovità Honda 2021. 7 news dagli scooter alle Adventure

Novità Honda 2021. 7 news dagli scooter alle Adventure

Oggi 10 Novembre, Honda annuncia 7 novità del 2021 che riguardano tutte le fasce di produzione: dagli scooter 125 alle maestose Adventure. Passando per piacevoli vie di mezzo.

Honda SH350i 2021

SH

Una pietra miliare degli scooter, il best seller degli ultimi 2 decenni. Negli anni è stato declinato in più versioni ed ora punta a mantenere la corona. La versione 125 sarà spinta da un motore eSP (Enhanced Smart Power), più rotondo del funzionamento, efficiente nei consumi ed ecologico: rispetta le normative Euro5. Tale novità riguarda anche il pittoresco fratello PCX 125, che coglie l’occasione per un lifting estetico.

E se il piccolo SH guidabile a 16 anni con Patente A1 si rinnova, anche l’estensione alla media cilindrata porta in dote numerosi upgrade. Dalla cilindrata maggiore (350cc) ad un look sensibilmente rivisto; includendo una dotazione di serie che pone i giusti accenti sulla sicurezza passiva.

Honda X-ADV 750 2021

7 e mezzo

Questa Honda ripropone il suo bicilindrico da 745cc ora conforme alle normative anti-inquinamento Euro5. Ora offre un allungo migliore: il limitatore si sposta 600 giri più in alto. Questo fa lievitare la potenza massima di 3,6 cv (ora sono 58,6) e la coppia di 1 nm (per un totale di 69).

Ne beneficeranno 2 mezzi: l’NCX e l’X-ADV. Entrambi crescono in diversi settori: elettronica, i cui ausili sono propizi; aerodinamica, più profilata anche per offrire un maggior confort; efficienza, dati i consumi nell’ordine dei 28 km/lt.

CB

Questo è un format estremamente variegato in casa Honda, che nel 2021 verrà colpito con delle novità agli antipodi: nelle versioni 125 e 1000.

16 anni sono un traguardo fondamentale per ogni piccolo motociclista. Il cordone ombelicale che tiene gli adolscenti legati ai paesi limitrofi, si rescinde del tutto con la Patente A1. Chi non ha subito lo svezzamento potrà farlo anche con la Patente B, a bordo della CB125R.

Se la potenza si mantiene sul valore canonico di 15 cv (a cui sono limitati gli “Ottavo di litro”), migliora il feeling alla guida grazie alla forcella Showa a steli rovesciati SFF-BP. Il gruppo ottico Full LED, unito allo schermo LCD la rendono un’appetibile riproduzione in scala delle sorellone.

Honda CB1000R 2021

A tal proposito, le CB1000R rafforzano l’immagine di Cafè-Racer, fortemente cercato da Honda. Che comunque concede dei dettagli qualitativamente ineccepibili: Display TFT a colori, ricarica USB e possibilità di connettere il proprio smartphone tramite Bluetooth.

Anche il motore è moderno e raffinato. Il 4 cilindri da 1000cc sviluppa ora 145 cv, ben gestibili grazie alle 4 Riding Mode di serie. Il perfezionamento dei parametri per l’iniezione elettronica gli consente di rispettare le normative anti-inquinamento Euro5.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Suzuki nuovi progetti 2023

Suzuki accantona la MotoGP per nuovi progetti nel 2023

0
Come ben sappiamo, Suzuki non parteciperà alla MotoGP nel 2023 e si dedicherà a nuovi progetti per la clientela stradale. Decisione saggia? Quali saranno i...
Mir Rins MotoGP Le Mans 2022

Mir e Rins MotoGP Le Mans 2022: 2 errori casuali?

0
Mir e Rins cadono entrambi nella gara di MotoGP 2022 a Le Mans. Il fatto che Suzuki abbia inaspettatamente annunciato il ritiro a fine...
Bagnaia MotoGP Le Mans 2022

Bagnaia MotoGP Le Mans 2022: non si va a cadere così!

0
Pecco Bagnaia cade nella gara di MotoGP Le Mans 2022 e probabilmente dice addio alle speranze iridate. Un errore davvero fatale, considerata l'agguerrita concorrenza....

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.