mercoledì, Dicembre 1, 2021
HomeNewsYamaha YZF-R125 2019: la piccola si rifà il look

Yamaha YZF-R125 2019: la piccola si rifà il look

La piccola Yamaha YZF-R125 2019 si ripropone con un design più dinamico e adrenalinico, ispirato alla sorella maggiore YZF-R1. La R125 si prospetta con una potenza maggiore del motore, dai bassi agli alti regimi. E un nuovo telaio che contribuisce a rendere la piccola R125 agile e stabile nella guida sportiva.
Sappiamo bene che questa nuova Yamaha YZF-R125 2019 è dedicata ai più giovani che vogliono avvicinarsi al mondo delle supersportive e per attirare la loro attenzione i designer di Yamaha hanno pensato bene di seguire le linee stilistiche della YZF-R1, con un cupolino grintoso e aerodinamico e una strumentazione ispirata alla MotoGP di Valentino Rossi.

Un nuovo motore

Per il 2019 il motore a 4 valvole raffreddato a liquido è stato ridisegnato, per ottenere più coppia e una banda di erogazione più ampia e lineare, contenendo anche i consumi. L’attenzione maggiore è stata data al sistema di attuazione variabile delle valvole (VVA) che ottimizza la posizione delle valvole in relazione al numero di giri del motore. Il sistema VVA permette accelerazioni più decise dai bassi ai medi regimi, insieme a prestazioni più brillanti a regimi di giri elevati.
Ridisegnata anche l’iniezione elettronica, equipaggiata con un corpo farfallato più generoso che regala una sensazione di maggiore progressività, migliorando la gestione dell’erogazione. E per le giornate più calde, dove il motore si surriscalda facilmente è stato montato su questa nuova Yamaha YZF-R125 2019 un sistema di raffreddamento che riduce i tempi di riscaldamento a temperature del motore elevate. Grazie ad un radiatore più leggero e compatto.
Il nuovo motore dispone di una nuova testa cilindro a 4 valvole che ha valvole di aspirazione e scarico maggiorate. I tecnici Yamaha hanno anche rielaborato le dimensioni della camera di combustione, contribuendo ad ampliare la banda di erogazione della nuova YZF-R125 e anche a contenere i consumi. Tutti interventi che contribuiscono anche a produrre un emozionante sound allo scarico.

Yamaha YZF-R125 2019

Un telaio tutto nuovo per la Yamaha YZF-R125 2019

Il telaio della nuova Yamaha YZF-R125 2019 è stato sottoposto a una serie di interventi per mantenere un peso contenuto e una maggiore agilità. La geometria delle zone anteriore e posteriore del telaio è stata ottimizzata per ottenere una guida più fluida, e leggera, in accoppiata alla forcella hi-tech con steli i da 41 mm.
Nuovo nel design anche il forcellone oscillante in alluminio, che si adatta alle diverse dimensioni del nuovo telaio. Realizzato da Yamaha con un’avanzata tecnologia di fusione, il forcellone ora è più corto e assicura una rigidità ottimale nella guida. Immancabile la frizione antisaltellamento.

Design a prova di R

Lo stile R-Series di tutti i modelli supersport di Yamaha lo si ritrova anche in questa nuova Yamaha YZF-R125 2019, a partire dai due nuovi fari a LED e il cupolino in stile YZR-M1, la nuova piastra superiore di sterzo e il parafango anteriore verniciato. Anche il codone si rifà agli stili della sorella maggiore e nella parte posteriore la moto sfoggia una prese d’aria racing e il faro a 12 LED. A completare il tutto c’è ora un nuovo serbatoio da 11 litri che è progettato per essere facilmente rimosso, facilitando l’accesso nelle operazioni di manutenzione ordinaria.
Quello che salta subito all’occhio appena si sale in sella ad una moto è sicuramente il quadro strumenti, ora con un nuovo look molto più aggressivo. Cosa che renderà felici alcuni Smanettoni sarà il fatto che quando si accenderà la moto apparirà un saluto personalizzato. Oltre al contagiri centrale a barre, di lettura immediata e al tachimetro, elegante e sportivo display LCD multi funzione mette a disposizione del pilota anche la spia del cambio marcia, l’indicatore di marcia inserita e lo status del sistema VVA. Nuova anche la piastra di sterzo superiore ispirata a YZR-M1. E la protezione della leva del freno è in stile MotoGP.

Yamaha YZF-R125 2019

Una posizione di guida rivista

Il nuovo manubrio ha una posizione più aperta, mentre la doppia sella è stata ridisegnata ed è imbottita con uno strato di schiuma più spesso. Queste novità, insieme con il nuovo disegno del serbatoio e le nuove pedane arretrate in alluminio , rendono la nuova YZF-R125 più confortevole e versatile. Anche la sella con chiave può essere facilmente rimossa per accedere al motore, rendendo rapide e facili le operazioni di manutenzione ordinaria.

Pneumatico posteriore più grande e freni rivisti per la Yamaha YZF-R125 2019

La nuova Yamaha YZF-R125 2019 è dotata di un pneumatico posteriore con spalla più ampia da 140 mm, donando così anche un look più cattivo da vera e propria Supersportiva.
Il freno a disco anteriore da 292 mm e quello posteriore da 230 mm offrono prestazioni eccellenti e un ottimo feedback. Per il 2019 questo impianto evoluto migliora ancora con un diverso percorso dei tubi per migliorare la fluidodinamica e una nuova pinza posteriore con pastiglie dalle specifiche diverse, per offrire una sensibilità superiore  e più controllo.
Caratteristiche principali della Yamaha YZF-R125 2019
•    Nuovo motore da 125 cc con sistema VVA – Variable Valve Actuation
•    Efficienza della combustione migliorata per un’erogazione più lineare
•    Telaio Deltabox rivisto per un’eccellente rigidità
•    Nuovo forcellone in alluminio per avere più agilità e stabilità
•    Frizione antisaltellamento più leggera e precisa
•    Nuovo design R-Series, più affilato, e doppio faro a LED
•    Nuovo disegno del serbatoio da 11 litri
•    Nuova strumentazione ispirata alla YZR-M1 che corre in MotoGP
•    Sofisticata strumentazione LCD a elevata visibilità
•    Ergonomia migliorata per una posizione di guida più comoda
•    Pneumatico posteriore più ampio per una tenuta di strada superiore, con stile
•    Feeling in frenata migliorato e più preciso
•    Supersport 125 R-Series definitiva
Colori:  

  • Yamaha Blue
  • Tech Black
  • Competition White

Il modello Yamaha YZF-R125 2019 sarà disponibile presso i concessionari Yamaha a partire da inizio 2019.
[flagallery gid=79 skin=photomania]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Max Biaggi record velocità

Max Biaggi record velocità. Sfondato il muro dei 450km/h

0
In questi giorni Max Biaggi è tornato sulla Voxan per decollare e distruggere un altro record di velocità con moto elettriche. Era infatti suo il...
Nolan N80-8 e Nolan N60-6

Nolan N80-8 e Nolan N60-6. Due nuovi integrali per festeggiare i 50 anni

0
La collezione 2022 dell'azienda bergamasca, vede l'arrivo di due nuovi modelli integrali e in policarbonato, sono i caschi Nolan N80-8 e Nolan N60-6. Due integrali,...
Antonio Cairoli Supercross

Antonio Cairoli Supercross. Il Campione brilla a Parigi

0
Questo weekend Antonio Cairoli ha corso il Supercross De Paris conquistando un podio glorioso nella terza manche facendo emozionare i tifosi Italiani. Un dominio assoluto...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.