martedì, Settembre 27, 2022
HomeNewsLe pazze pagelle della Superbike a Misano 2021. Voti e giudizi

Le pazze pagelle della Superbike a Misano 2021. Voti e giudizi

Michael Ruben Rinaldi trionfa in Gara 1 a Misano sulla pista di casa, portando la Ducati sul podio. Toprak Razgatlioglu in Gara 2 spodesta la rossa di Borgo Panigale dal podio, mentre Rea gioca resta comunque primo in classifica.

I giovani piloti della Superbike si stanno rivelando sempre più fastidiosi per il Campione del Mondo, ma ancora poco costanti per riuscire a spodestare Jonathan Rea dalla sua posizione di assoluto Campione.

Abbiamo voluto dare voti e giudizi, a modo nostro, con queste pazze pagelle della Superbike a Misano. Tra chi è andato male e chi si è guadagnato un bel 10 in condotta.

Le pagelle della Superbike a Misano 2021

0 i punti conquistati da Christophe Ponsson nel round di Misano. Peccato vedere il team Alstare non competitivo, ma è già molto rivedere la struttura di Battà in pista dopo tanti anni.

1 come l’unico giapponese del WorldSBK Nozane, eravamo abituati a pochi nipponici, ma sempre protagonisti come Yanagawa, Haga o Kagayama, mentre oggi ci dobbiamo accontentare di Kota, frutto del beneplacito della madre Yamaha.

2 le Honda rimaste dopo il ritiro di MIE Moriwaki. La casa dell’ala tarda ad arrivare, Haslam e Bautista non ne hanno colpa.

3 le cadute di Chaz Davies, con l’infrangibile Ducati del team Go Eleven, risistemata a dovere per ogni gara. Dopo i test sulla ghiaia, siamo tutti più sereni.

4 i piloti di BMW che celebrano il ritorno a Misano, felici, ma si sa che i tedeschi sono molti di più e sono da sempre degli stimati avventori della riviera romagnola, manco a dirlo, una seconda casa per il popolo più ricco d’Europa.

5 allo sguardo attento di Lucas Maihas che scruta i colleghi dal muretto e poi finisce rovinosamente a terra. La prossima volta vada ad osservare le curve del tracciato.

FP2 Superbike Misano 2021

6 a Garret Gerloff che questa volta non tampona nessuno e nessuno cade per colpa sua, sconta una penalità per la gara precedente, ma disputa un buon weekend. L’ultimo texano a correre su una Yamaha prima di lui era totalmente su un altro pianeta, vinceva coi gomiti a terra, il manubrio stretto come le corna di un toro e non conosceva le piste. Attenti ai paragoni.

7 a Rea, ma solamente perché la mia insegnate diceva che era un bel voto e il campione del mondo in carica limita i danni su una pista dove doveva stare attento a non cadere. Ha mantenuto la leadership del campionato, ritrovandosi sul podio per ben tre volte terzo. Bel lavoro Johnny!

8 ad Axel Bassani che nell’unica tappa italiana vola! Primo degli independet in tutte le manche, stampa giri velocissimi e arriva a ridosso di quelli che fanno un altro mestiere. Promosso.

9 al salto dalla balaustra di Toprak Razgatlioglu. Il gesto atletico che mette in ombra i due secondi posti e la bella vittoria conquistata in questo round. Meriterebbe un’altra vittoria a parte.

10 a Michael Ruben Rinaldi, perché non si può chiedere di più al pilota di casa su Ducati. A venti minuti da casa sua, confeziona due vittorie splendide in un round intitolato Made in Italy Emilia-Romagna. Il weekend perfetto.

Alex Ricci
Alex Ricci
Nato a Faenza (RA) nel 1979, ma originario di Fusignano, da padre orgogliosamente romagnolo e madre ladina della provincia di Belluno. Motociclista. Scrittore "neo neo neo realista". Reporter freelance, per qualcuno anche fotografo. Divulgatore di motociclismo, collaboro con smanettoni.net. Amo la letteratura, la musica, suono il basso, adoro Sting e i Depeche Mode. Appassionato di storia, di geografia e letteratura. Il mio scrittore preferito è Ernst Junger, il mio reporter di riferimento: Ryszard Kapuściński. Mi piace raccontare storie.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Brixton Cromwell 1200 prova

Brixton Cromwell 1200 prova. Don’t speak British

0
Il nome potrebbe trattare in inganno. Ed in effetti di british c’è poco o niente, se non uno stile che ricorda le classiche scrambler...
Patente moto

Novità per la Patente moto: un corso al posto dell’esame di guida

0
Sono in arrivo grandi novità per gli appassionati di moto: la legge del 5 agosto numero 108 ha introdotto alcune modifiche all’attuale disciplina per...
Moto Morini Granpasso 1200-min

Moto Morini Granpasso 1200. A scuola dalla Tracer

0
Moto Morini deposita un brevetto della Granpasso 1200. Subito diramata sul web, la bozza presenta vaghe analogie con la Yamaha Tracer. La Moto Morini Granpasso...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.