mercoledì, Maggio 22, 2024
HomeSportMotoGPLe pazze pagelle della MotoGP ad Austin 2024. Voti e giudizi

Le pazze pagelle della MotoGP ad Austin 2024. Voti e giudizi

Abbiamo voluto dare voti e giudizi, a modo nostro, con queste pazze pagelle della MotoGP ad Austin 2024. Tra chi è andato male e chi si è guadagnato un bel 10 in condotta. Vinales le vince entrambe.

Le pagelle della MotoGP 2024 ad Austin

0 strategie qui ad Austin. Nelle gare texane c’è altrettanta stabilità che su di un toro meccanico. Con la differenza che dal toro potresti anche non cadere.

1 goduria vedere la gara lunga. E dire che, in teoria, si dovrebbe correre più responsabilmente verso gomme e componenti. Inizio a pensare che al sabato sera i piloti guardino a ripetizione l’intera saga di Rocky. Monologhi motivazionali annessi.

Pagelle MotoGP Austin 2024 - Rocky-min

2 occhiali nuovi per me. Non vedevo altri vincitori che Marc Marquez. E Maverick Vinales chi è? Però, Pedro Acosta ed Enea Bastianini sul podio ce li avevo messi. Ergo…

3 gare consecutive vinte da Maverick Vinales. Cosa gli sta tornando, la duemiladiciassettite? Con la differenza che in squadra non ha un pilota pluri-Campione del Mondo prossimo al ritiro, ma solo…un pilota prossimo al ritiro.

4 a Jack Miller. Non ho mai visto Jackass così a contatto con altri piloti, senza mai sferrare l’attacco. Un po’ come il nostro amico discotetecaro-multitask che d’un tratto inizia ad ascoltare i discorsi sugli ex.

Presentazione team Red Bull KTM MotoGP 2024 - 43

5 a Pecco Bagnaia. Dicevamo che il Campione del Mondo in carica non avrebbe rischiato confuso con gli scalmanati. E così è stato. Ma poiché una vittoria ad Austin frutta gli stessi punti che una al Mugello…perché non impegnarsi già?

6 a Marc Marquez. 8 per l’incisività e la decisione nei sorpassi. 4 per il nervosismo che lo ha portato all’errore in Gara. Un po’ più di calma, altrimenti così non andiamo da nessuna parte.

7 a Jorge Martin. Da inzio anno, fatico a rivedere il Martinator perentorio dell’ultima stagione. Decremento che arriva in concomitanza al suo ipotetico passaggio in Aprilia. Anche voi avete capito? Anche noi!

Pagelle MotoGP India 2023 - JM89-min (1)

8 ad Enea Bastianini. E dai che il primo podio della stagione è arrivato! Il rinnovo di Pecco Bagnaia fino al 2026 ha “acceso” anche lui. Mhmmm, se questi Motorhome potessero parlare…

9 a Pedro Acosta. Bello da vedere, anche quando toglie il casco, vi dirò. Veloce, scattoso e perentorio nei cambi di direzione; la sua moto fa un sacco di cavallucci in uscita di curva; in staccata sembra spesso arrivare lungo ma gira sempre stretto. E poi, oh, come chiude la porta. Ricordate Zoff?

10 a Maverick Vinales. In una pista sulla quale è sempre stato teoricamente veloce, raggiunge la concretezza. Aggressivo nei sorpassi, veloce da solo, simpatico in compagnia. Con Jorge Martin va d’accordo?

Marc Marquez GP Austin

PS: Marc Marquez è passato dal Donut alla Apple Pie. Il dolce di quelli che non mollano mai.

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

CFMoto 500SR Voom-min

CFMoto 500SR Voom. Leggete che motore ha!

0
CFMoto ed il tuner Modena40 lanciano la 500SR Voom: un progetto eclettico, forse indefinito, ma molto fascinoso. E poi con quel motore... CFMoto 500SR Voom:...

Royal Enfield Him-E. Praticamente una Himalayan elettrica che…

0
Royal Enfield ufficializza la produzione della Him-E: una versione elettrica della fortunata Himalayan che arriverà nel 2027. D'altronde ce la ricordiamo dallo scorso EICMA. Royal...
Honda Africa Twin radar telecamere-min

Sulla Honda Africa Twin arrivano la telecamera ed i radar

0
Africa Twin è il non plus ultra della moto versatile, per giunta prodotta da Honda: e se vi dicessimo che adesso avrà anche una...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.