sabato, Aprile 20, 2024
HomeSportMotoGPLe pazze pagelle della MotoGP in Francia 2023. Voti e giudizi

Le pazze pagelle della MotoGP in Francia 2023. Voti e giudizi

Abbiamo voluto dare voti e giudizi, a modo nostro, con queste pazze pagelle della MotoGP in Francia 2023. Tra chi è andato male e chi si è guadagnato un bel 10 in condotta. Jorge Martin vince la Sprint Race e Marco Bezzecchi la gara lunga.

Le Pagelle della MotoGP 2023 in Francia

0 speranze di moto “non Ducati” di vincere qualcosa ‘sto weekend. Chiunque ci abbia provato in Gara ha incontrato la ghiaia: Vinales con l’Aprilia, Miller con KTM e le Honda di Mir, Rins e Marquez. Mettiamoci anche la caduta di Quartararo su Yamaha nella Sprint…

1 povero Cristo il marshall che ha separato Pecco Bagnaia e Maverick Vinales dopo la caduta. La casacca arancio lo fa sembrare una versione colorata del giudice di Forum.

Pagelle MotoGP Francia 2023 - Rissa-min

2 Ducati sbagliate ad aver vinto questo fine settimana. Eh no ragazzi: rispettiamo le gerarchie! Non vorrete mica correre al Mugello con la 888!

3 sulla moto, di ritorno al box: Bagnaia, Vinales ed il Marshall. Non sarebbe regolare, ma almeno avevano buone protezioni. Questo ve lo posso confermare: le usano anche in MotoGP.

4 a Lin Jarvis. Perché inveire e stupirsi così quando un tuo pilota cade? Sta dando l’anima: è normale che accada. I risultati di Morbidelli ne sono la prova. Il suo pilota di punta è passato dal ricevere l’orologio Tissot della pole position alle chiavi Cisa per chiudere il circuito domenica sera.

5 a Sky Sport. Con il collirio va meglio, ma secondo me due lenti nuove ci vorrebbero. Dove cavolo è il contatto fra Marquez e Bagnaia nella Sprint Race? Dal momento che anche loro dichiarano di non essersi toccati

Pagelle MotoGP Francia 2023

6 previsioni mancate questo fine settimana. Una cura di fosforo e qualche settimana presso l’eremo di Bismantova lontano dall’alcool non potrà farmi che bene.

7 vite per Marc Marquez. Neanche il tempo di togliere le termocoperte per le FP1 e già un assaggino dell’asfalto. Poi nelle FP2. Quindi in Gara. D’altro canto, o fai così o rischi di partire così indietro da non veder neppure il semaforo.

8 piloti caduti in gara. Non sono state vittorie per distacco, bensì per esclusione. Scherziamo, a Bezzecchi un grandissimo merito: quello di aver fatto vincere una Ducati con elementi di colore giallo.

9 a Guido Meda per come ha inizialmente sottolineato l’assenza di contatto fra Bagnaia e Vinales. Sembra la madre di un malvivente che urla alla Polizia “Mio figlio è incensuratooo”.

10 alla sfiga. Tutti i piloti che quest’anno hanno cambiato in meglio non riescono a raccogliere. Vedi Oliveira che è salito sull’Aprilia, Pol Espargaro sulla KTM, Alex Marquez sulla Ducati ed Enea Bastianini nella squadra ufficiale. Le bambole vodoo degli ex team manager fanno il loro dovere.

PS: ma Augusto Fernandez 4°? Ok, davanti gli è caduta una squadra di calcio, però per essere un rookie, su una KTM satellite…tanta roba. Prevedo che a breve andrà a farsi un giro a Bologna, provincia di Borgo Panigale. Giusto per assaggiare le crescentine e le tagliatelle, nient’altro.

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

WorldSBK Assen 2024 vincitore-min

WorldSBK Assen 2024: sai che il vincitore potrebbe essere Johnny?

0
Questo fine settimana, il WorldSBK 2024 farà tappa ad Assen e noi abbiamo individuato nel 6 volte Campione del Mondo il possibile vincitore. Il...
Valentino Rossi nel 2021

20 anni dalla prima vittoria di Valentino Rossi con la Yamaha

0
Esattamente 20 anni fa, Valentino Rossi conquistava la sua prima vittoria in sella alla Yamaha M1. Siamo a Welkom, in Sudafrica e… Prima vittoria di...
Luca Salvadori SBK 2024-min

Luca Salvadori nel 2024 correrà con la Panigale V4 SBK

0
Esatto: nel 2024, Luca Salvadori correrà con una Ducati Panigale V4R versione SBK del team GoEleven. Lo stesso che schiera Andrea Iannone in WorldSBK. Ma...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.