mercoledì, Maggio 22, 2024
HomeSportMotoGPLe pazze pagelle della MotoGP in Qatar 2024. Voti e giudizi

Le pazze pagelle della MotoGP in Qatar 2024. Voti e giudizi

Abbiamo voluto dare voti e giudizi, a modo nostro, con queste pazze pagelle della MotoGP in Qatar 2024. Tra chi è andato male e chi si è guadagnato un bel 10 in condotta. Vince Jorge Martin la Sprint e Pecco Bagnaia la gara.

Le pagelle della MotoGP 2024 in Qatar

0 a Yamaha. Nella pista dove Valentino Rossi, Jorge Lorenzo, Maverick Vinales e l’attuale Fabio Quartararo un tempo dominavano, sembra che gli omini blu stiano cercando l’uscita del box.

1 palla disumana la gara. Non so voi, ma tolti un paio di exploit, mi sono divertito di più nel guardare un documentario sulla costruzione dei Bongos.

2 occhi eccezionali quelli di Mauro Sanchini. Dalle inquadrature aeree, ha visto la gomma di Pedro Acosta “un po’ consumata, soprattutto ai lati”, per giunta, in corsa. Se doveste perdere le lenti a contatto nel paddock, sapete chi chiamare.

Pagelle MotoGP Qatar 2024 - Sankio-min

3 all’attenzione di Mauro Sanchini. Ma come? Mi confondi Marc Marquez con Pedro Acosta? Un po’ d’attenzione, che cavolo!

4 ad Aprilia. Dal podio della Sprint Race alle chiavi del box in gara. Si, gliele hanno lasciate così gli altri potevano andar via mentre loro finivano tranquillamente la gara.

5 ad Enea Bastianini. Il compitino senza errori non basta più. Per rinnovare nel team factory serve di più. E poi qualcuno parla di rimonte diesel. Si, perché finiscono spesso sul Citroen Jumper dell’ambulanza.

Pagelle MotoGP Qatar 2024 - Diesel-min

6 al mio pronostico. Ho indovinato entrambi i vincitori ma non gli altri componenti del podio. Diciamo che stavolta era più facile che sapere in che regione fosse Novi Ligure. Bravi, in Piemonte! Ah, in che posizione avevo dato Acosta?

7 a Pedro Acosta. Nella prima parte di gara sembrava un adolescente quando la ragazza dice che ha casa libera. Negli ultimi giri, esaurisce repentinamente la sua foga. Molto adolescenziale anche questo. Con l’esperienza, passa.

8 a Guido Meda per le sue locuzioni in continuo aggiornamento. Oggi troviamo le “traiettorie arrotondate di Pecco Bagnaia”. Arrotondate? E cosa sono le forbici di Dodò?

Pagelle MotoGP Qatar 2024 - Dodò-min

9 a Guido Meda. E perché, i proverbi? “Buttando il cappello nella pozzanghera prima o poi ci finisce”. Tolti i dubbi sulla razionalità del gesto, ma anche “grazie al…”.

10 al grip dell’asfalto arabo. Stessa gommosità del loro pane che si compra al Penny. Però scaldato con un po’ di marmellata è buonissimo.

PS: grip tanto, ma non abbastanza per Jack Miller e Luca Marini. I quali potrebbero riadattare un bel testo di Massimo Ranieri.

“Perdere l’an-teriooore
Quando si fa seeera
Quando sulla pista di Lusail
c’è unaa gaaara”

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

CFMoto 500SR Voom-min

CFMoto 500SR Voom. Leggete che motore ha!

0
CFMoto ed il tuner Modena40 lanciano la 500SR Voom: un progetto eclettico, forse indefinito, ma molto fascinoso. E poi con quel motore... CFMoto 500SR Voom:...

Royal Enfield Him-E. Praticamente una Himalayan elettrica che…

0
Royal Enfield ufficializza la produzione della Him-E: una versione elettrica della fortunata Himalayan che arriverà nel 2027. D'altronde ce la ricordiamo dallo scorso EICMA. Royal...
Honda Africa Twin radar telecamere-min

Sulla Honda Africa Twin arrivano la telecamera ed i radar

0
Africa Twin è il non plus ultra della moto versatile, per giunta prodotta da Honda: e se vi dicessimo che adesso avrà anche una...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.