mercoledì, Luglio 24, 2024
HomeNewsLe pazze pagelle della Superbike a Jerez 2021. Voti e giudizi

Le pazze pagelle della Superbike a Jerez 2021. Voti e giudizi

Toprak Razgatlioglu e Jonathan Rea hanno regalato spettacolo in Gara 1 a Jerez. In Gara 2 il turco invece si ripete, lottando per il podio con Scott Redding e conquistando la sua seconda vittoria di giornata in terra spagnola.

Le pagelle della Superbike a Jerez 2021

Abbiamo voluto dare voti e giudizi, a modo nostro, con queste pazze pagelle della Superbike a Jerez 2021. Tra chi è andato male e chi si è guadagnato un bel 10 in condotta.

0 come i punti totalizzati da Marvin Fritz in due manche. Non è l’unico ovviamente, ma è stato il solo a classificarsi due volte sedicesimo e bisogna esser bravi.

pagelle Superbike Jerez 2021

1 come la somma dei punti conquistati da Mercado nel round di Jerez. Una moto molto interessante da sviluppare, peccato che le prestazioni siano queste.

2 al semimanubrio della Honda MIE di Tati Mercado, rottosi in Gara1. E “due” come le mani giunte del pilota inquadrato dai cameraman, mentre prega (impreca). Fatti che non vorremmo mai vedere.

3 a Rea, perché stavolta ha mostrato il fianco. Sembra un paradosso, ma se c’è un duro, uno che psicologicamente non molla mai, uno che non si scalfisce e porta sempre a casa il meglio che può ottenere in una gara, quello è proprio il sei volte campione. Ma vederlo superare da Bautista, non è cosa di tutti i giorni. Weekend sofferto. 

4 a Bautista, che sembra sempre più convinto della sua Honda. Ora che la lascerà per la Ducati del team Aruba, ha conquistato un podio con il terzo posto di Gara2. 

pagelle Superbike Jerez 2021

5 a Redding, che oramai vuole vincere stupendo con le sue cavalcate a riprendere i primi, ma questa volta non gli riesce, per nulla, in Gara1. Nella seconda ci prova ancora, ma viene fermato da un inarrestabile Razgatlioglu.

6 a Locatelli, perché ha l’abbonamento al quarto posto. Ne ha totalizzati sei fino ad ora e si conferma il più regolare nel sedersi ai piedi del podio, quando non ci può salire.

7 a Baz a cui è bastato tornare in Superbike per drizzare la “barca” Go Eleven e condurla in porto. Il team se lo merita, dopo l’inspiegabile stagione di Davies.

8 alla carriera di Davies. A Jerez ufficializza di lasciare la Superbike, in cui è stato protagonista fino alla scorsa stagione. Peccato per questa, ma è andata bene così.  

9 a Yamaha che dopo Jerez si ritrova prima nella classifica costruttori, prima nella classifica piloti e prima nella classifica dei team indipendenti. La vera prima forza della Superbike.

pagelle Superbike Jerez 2021

10 a Razgatlioglu, perché non possiamo dargli 11, ma il suo weekend è stato superlativo e si conferma la grossa grana con cui ha avuto a che fare Rea per tutta la stagione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Pagelle WorldSBK Most 2024-min

Le pazze pagelle del WorldSBK a Most 2024. Voti e giudizi

0
Abbiamo voluto dare voti e giudizi, a modo nostro, con queste pazze pagelle del WorldSBK a Most 2024. Tra chi è andato male e chi si è guadagnato...
Crash Petrucci Bautista Most 2024-min

Crash Petrucci Bautista Most 2024. Per colpa di chi?

0
Alla prima curva di Gara 2 del WorldSBK 2024 a Most, Alvaro Bautista e Danilo Petrucci sono rimasti vittima di un crash. La colpa...
kawasaki motore ibrido

Da Kawasaki arriva un motore ibrido: la rivoluzione nell’ingegneria motoristica

0
Kawasaki è al lavoro su un motore ibrido innovativo che combina elementi di motori a due tempi e quattro tempi, supportato da un compressore....

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.