sabato, Ottobre 1, 2022
HomeNewsLe pazze pagelle della Superbike Repubblica Ceca 2021. Voti e giudizi

Le pazze pagelle della Superbike Repubblica Ceca 2021. Voti e giudizi

-

Una Gara 1 della Superbike in Repubblica Ceca 2021 elettrizzante nella classe regina. Toprak Razgtlioglu vince la prima storica su questo tracciato e lo fa da grande pilota. In Gara 2 Redding non si è fatto pertanto beffare una seconda volta da Razgatlioglu ed ha condotto una gara molto più tecnica e attenta. 

Le pagelle della Superbike in Repubblica Ceca 2021

Abbiamo voluto dare voti e giudizi, a modo nostro, con queste pazze pagelle della Superbike in Repubblica Ceca 2021. Tra chi è andato male e chi si è guadagnato un bel 10 in condotta.

0 come i punti che ha raccolto Del Bianco. Il mondiale superbike non è il CIV, oltretutto su una pista quasi sconosciuta, ci voleva un po’ di testa per portare a casa qualche punto. Peccato Ale, sarà per la prossima volta! Ah già, sei già stato al mondiale Superbike!? Non ricordi?! 

1 ancora a Del Bianco, ma stavolta in contumacia con Bassani. In Gara 2 si eliminano alla prima curva, colpa del ducatista, ma non fanno nemmeno un giro, dimezzando i nostri portacolori.

2 come i piloti del team Pedercini. Tornano ad essere due, ma Uribe non impensierisce nessuno. Meglio Cresson che ha già saggiato l’Autodromo di Most per un test in tempi non sospetti.

3 a Ponsson, che va a punti e fa anche un undicesimo posto. Doveva perdere l’appoggio di Alstare e saltare Assen per riorganizzarsi, e disputare una buona Gara 2. Peccato, i colori Alstare rimangono e speriamo anche la voglia di continuare e di migliorare. I primi, di Loris Cresson. Dopo cinque round totalizza i primi punti della stagione. Sarà la vicinanza del Belgio che gli fa sentire aria di casa e si esalta.

pagelle Superbike Repubblica Ceca

4 a Folger perché più di così non può fare, ma delude ugualmente. In Cechia e  nella vicina Germania ha più tifosi dei due “BMW ufficiali”, ma sembra non trovare la prestazione. Rimandato! Settembre è vicino.

5 ai piloti del team YART, Hanika e l’amico Frintz. Il venerdì fanno paura a tutti perché conoscono la pista. Hanno a disposizione due Yamaha YZF-R1 con i fanali dell‘EWC montati e danno la paga alle Superbike ufficiali. Quando si comincia a fare sul serio si perdono. Hanika scompare, mentre Frintz tiene duro, in Gara 1 arriva decimo, in Superpole Race è dodicesimo, in Gara 2 cade e arriva diciannovesimo. Non siamo all’Endurance

pagelle Superbike Repubblica Ceca

6 a Rea perché è sempre il primo della classe. Studia inevitabilmente e anche se non studia prende un bel voto. A lui diamo la sufficienza perché avrebbe potuto ottenere di più. Nella prima caduta è stato messo sotto pressione, nella seconda anche perché cercava la rimonta. Presto Jonathan che da dietro arrivano!

7 a Rinaldi perché da lui ci si aspetta molto, ma il romagnolo è questo e prende punti importanti, mentre il compagno innamorato se ne va a vincere Gara 2. Bravo!

8 a Locatelli che ancora una volta dimostra di meritare la top class a suon di podi e piazzamenti. Legato a Yamaha da quando è arrivato in Supersport dalla Moto2, per vincere, ha vinto ed è passato in Superbike. Si è ambientato benissimo, continua a fare belle prestazioni. Kawasaki ufficiale e Ducati Aruba sono avvisati; se non sapete su chi investire, c’è uno forte che viene da Bergamo, si chiama Andrea.

Gara 2 Superbike Repubblica Ceca 2021

9 a Redding perché la pretattica funziona, la tattica anche, fa la scenetta strappalacrime con l’anello, meglio di così non poteva andare. E dire che si era lamentato della pista. Il più furbo.

10 a Razgatlioglu perché ci riconsegna la Superbike come è sempre stata. In un tracciato come quello di Most che ha fatto discutere per la sicurezza e il profilo non adeguato ad un mondiale. Ma la Superbike è quella che il turco ha sintetizzato nella staccata decisiva di Gara 1. Il sorpasso che ha fatto abbastanza male a Redding per farlo reagire. Bentornata Superbike.

Alex Ricci
Alex Ricci
Nato a Faenza (RA) nel 1979, ma originario di Fusignano, da padre orgogliosamente romagnolo e madre ladina della provincia di Belluno. Motociclista. Scrittore "neo neo neo realista". Reporter freelance, per qualcuno anche fotografo. Divulgatore di motociclismo, collaboro con smanettoni.net. Amo la letteratura, la musica, suono il basso, adoro Sting e i Depeche Mode. Appassionato di storia, di geografia e letteratura. Il mio scrittore preferito è Ernst Junger, il mio reporter di riferimento: Ryszard Kapuściński. Mi piace raccontare storie.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

GUARDA ANCHE

Dominique Aegerter WorldSBK 2023-min

Dominique Aegerter in WorldSBK dal 2023. Jump!

0
A partire dal 2023, Dominique Aegerter correrà in WorldSBK sulla Yamaha R1 del team GRT, al posto di Garrett Gerloff che andrà in BMW....
EICMA 2022 Biglietti-min

EICMA 2022: Biglietti scontati fino al 30 settembre

0
Fino al 30 Settembre, gli appassionati potranno acquistare i biglietti per EICMA 2022 al prezzo scontato di 16 euro. Dopodiché la quota pro-capite salirà...

Ducati Multistrada V4 Rally. Si viaggiare!

0
Ducati presenta la versione Rally della Multistrada V4, per i viaggiatori che intendono fermarsi solo al distributore di benzina. Ducati Multistrada V4: dalle passeggiate al...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.