venerdì, Dicembre 2, 2022
HomeNewsLe pazze pagelle del WorldSBK a Phillip Island 2022. Voti e giudizi

Le pazze pagelle del WorldSBK a Phillip Island 2022. Voti e giudizi

Abbiamo voluto dare voti e giudizi, a modo nostro, con queste pazze pagelle del WorldSBK 2022 a Phillip Island. Tra chi è andato male e chi si è guadagnato un bel 10 in condotta. Alvaro Bautista vince Superpole Race e Gara 2 ma Jonathan Rea regala un ultimo brivido sul bagnato in Gara 1.

Le pagelle del WorldSBK 2022 a Phillip Island

0 a Now TV per il servizio offerto ai propri clienti. Va bene che Dorna in primis considera il WorldSBK come una pattumiera della MotoGP, ma qui non ci sono paragoni neppure nella chimica organica.

1 è il numero che Johnny vorrebbe indietro sulla sua Kawasaki. Nella 1° manche bagnata dimostra un coraggio indomito e vince d’autorità sugli inseguitori.

2 i caduti in Gara 2: Garrett Gerloff si ravvede del fatto che ormai la stagione sia finita e non occorra risparmiare sui ricambi. Che poi il suo avversario Xavi Vierge non fosse d’accordo è un altro paio di…carene.

3 i contendenti al podio. Strano, vero? Non fosse che siano sempre i soliti 3. Che sia asciutto o sia bagnato, a Torricola e a Phillip Island, nella salute e nella malattia…sono sempre “io, mammeta e tu”.

Pagelle WorldSBK Phillip Island 2022 - 3-min

4 a Temporali e Vercellesi. Ma come, sapete per filo e per segno dove chi farà cosa e non sapete che domani Alvaro Bautista compirà 38 anni? Vi tocca correre a comprare un cofanetto profumo uomo: tanto a Cowes un Acqua & Sapone lo trovate…

5 a Michael Rinaldi. Va bene essere 4° dei 4; va bene esserlo diventato con pochissimi errori. Ma, rincuorata dai risultati ottenuti quest’anno, Ducati potrebbe guardarsi intorno. Dopotutto, da Borgo Panigale (BO) a Feltre (BL) sono “casello-casello” 2 ore e mezza.

6 ad Alex Lowes. Il suo 2022 non racconta chissà quali imprese, ma nell’orbita di quelli bravi c’è sempre. L’optimum sarebbe il frapporsi fra loro per un intervallo di tempo superiore allo sbucciamento di una caldarrosta.

7 a Kawasaki. In una pista con tanta percorrenza e senza ripartenze da bassa velocità, la verdona di Akashi non sfigura affatto. Fosse stato un problema al cambio?

8 al mio pronostico. Ne ho azzeccate 2 su 3, non considerando la pioggia. Certo, oggi si consulta il Meteo dell’Aeronautica Militare anche per andare all’Ipercoop…

Pagelle WorldSBK Phillip Island 2022 - Bau-min

9 ad Alvaro Bautista. Alla vigilia del suo compleanno, per ottemperare la delusione nel ricevere il solito passaverdure che, guarda caso, cercava da una vita, decide di farsi un bel regalo: 2 belle vittorie dove, 3 anni or sono, scoprì di avere ancora del talento.

10 alla pista. Oceano in vista, curvoni da pelo, derapate in 5° piena, niente curvini da manovra ed una discesa fra le curve 9 e 10 che sembra la rampa di un garage. Si dice che chi cade lì è perché sta cercando il telecomando.

PS: grazie a tutti per averci regalato una stagione ricca di spunti, colpi di scena e manovre avvincenti. Tutti quelli che hanno contribuito a questo risultato, dal Campione del Mondo spagnolo al marshall albanese, meritano il nostro rispetto. Mi si perdoni qualche licenza poetica e mi si conceda qualche guizzo comico: se mi vedeste in sella, ridereste ancor di più.

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Andrea Dovizioso pista Cross-min

Andrea Dovizioso gestirà una pista da cross. Ricomincia da se

0
Andrea Dovizioso ha appena vinto un bando per gestire la pista da cross Monte Coralli. Sita nei pressi di Faenza (RA), è per il...
Mercato moto Novembre 2022

Mercato moto Novembre 2022. +35 e si vola!

0
Il mercato di moto e scooter a Novembre 2022 fa segnare un bel +35% rispetto allo stesso mese del 2021. Sempre maggior merito degli...
2023 KTM 790 ADVENTURE-min

KTM 790 ADVENTURE 2023. Scheda tecnica e prezzo

0
KTM rinnova la sua 790 Adventure nel 2023. Lo scopo è quello di offrire una media che prenda le dimensioni ridotte delle piccole e...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.