martedì, Settembre 27, 2022
HomeSportMotoGPPecco Bagnaia prende la patente per moto. Uno di noi!

Pecco Bagnaia prende la patente per moto. Uno di noi!

Ci siamo, Pecco Bagnaia prende la patente A3 per guidare la moto su strada. Smanettoni della domenica: state attenzionati! Il battesimo è avvenuto a Loreto (AN), nel paesino marchigiano celebre per il Santuario Pontificio.

Patente moto anche per Pecco Bagnaia

Chi lo avrebbe mai detto che il pilota attualmente più completo in MotoGP non avesse la patente per guidare la moto su strada? Il motivo è molto semplice: essere veloci in pista non implica essere realmente appassionati di moto. Per lui e molti altri piloti, non esiste andare su strada con un filo di gas, a bordo di mezzi confortevoli dalle sospensioni morbide. Abituati alla finezza della MotoGP, questi piloti necessitano di feeling immediato, di un setup ciclistico e motoristico che vada bene a loro e solo a loro. E’ il caso di: Jorge Lorenzo che ha preso la patente a 27 anni, già 4 volte Campione del Mondo; Marco Melandri e Loris Capirossi che su strada cercano di andarci il meno possibile; Valentino Rossi ed Andrea Dovizioso i quali, pur gustandosi qualche escursione sulle colline, hanno tra i cordoli il loro habitat.

E dunque, vi immaginate come sarà andato l’esame di Pecco?

Si accomodi!

Il C.V. di Bagnaia (1:45′ al Mugello, 1:31′ a Misano, Campione del Mondo Moto2 2018) e le referenze (Valentino Rossi, Marc Marquez e Claudio Domenicali) non hanno valore su strada. Gli esaminatori gli avranno proposto delle guide ma avrà giustamente rifiutato.

“Se la superano, no, non raccolga sfide! Ma perché quando svolta alza il piede esterno anziché mettere le frecce? Nooo, non metta il gomito a terra sulle rotatorie tra Loreto e Civitanova! Cosa fa? No, non servono per le gomme da tempo per girare sulla Osimo-Castelfidardo!”

Scherzi a parte, siamo sicuri che su strada Pecco potrebbe divertirsi e magari scoprire uno stile di guida insolito. Lento, dolce, posato, osservando il paesaggio e respirando la brezza marina di Pesaro che al crescer della quota s’inebria di pino silvestre. Con la fidanzata Domizia che anziché maledirlo, si godrà il gentile scorrere dell’aere. Figuriamoci: a Pecco costerà caro muoversi sulla Multistrada V4…

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Brixton Cromwell 1200 prova

Brixton Cromwell 1200 prova. Don’t speak British

0
Il nome potrebbe trattare in inganno. Ed in effetti di british c’è poco o niente, se non uno stile che ricorda le classiche scrambler...
Patente moto

Novità per la Patente moto: un corso al posto dell’esame di guida

0
Sono in arrivo grandi novità per gli appassionati di moto: la legge del 5 agosto numero 108 ha introdotto alcune modifiche all’attuale disciplina per...
Moto Morini Granpasso 1200-min

Moto Morini Granpasso 1200. A scuola dalla Tracer

0
Moto Morini deposita un brevetto della Granpasso 1200. Subito diramata sul web, la bozza presenta vaghe analogie con la Yamaha Tracer. La Moto Morini Granpasso...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.