mercoledì, Gennaio 26, 2022
HomeSportMotoGPPetrucci Gara MotoGP Doha Qatar 2021:

Petrucci Gara MotoGP Doha Qatar 2021:

Danilo Petrucci ha vissuto una gara difficile nella MotoGP 2021 a Doha in Qatar: 19° posto, tante difficoltà e ancor più dati da analizzare. Anche perché le gare non sono fatte di soli numeri.

2 lingue diverse

Dopo le difficoltà nei test e nel passato appuntamento, Petrux e la KTM RC16 sembrano parlare 2 lingue diverse. Il pilota ternano quella del feeling sull’anteriore; la moto austriaca offre invece una grande trazione. La gara di ieri ha semplicemente mostrato in loop quanto già sapevamo dalle prove. Un pilota competitivo e una moto perfettibile in chiara crisi di confidenza.

Danilo Petrucci sulla Gara di MotoGP Doha Qatar 2021

Da segnalare il passo di Danilo nella 2° metà di gara: 5 giri sul decimo di secondo, molto costanti. E neppure lontani dai riscontri di chi gli è arrivato parecchie posizioni avanti. L’usura della gomme posteriore lo ha aiutato a derapare, facendo intendere che il problema sia il sottosterzo.

Gara difficile anche oggi?

“Si, ho perso un sacco di tempo e di posizioni all’inizio. Non riuscivo a stare con i piloti davanti a me.”

Però nella 2° metà di gara sei riuscito ad andare.

“Si, ero abbastanza a posto. Però non sono mai riuscito ad avere abbastanza feeling sull’anteriore. Persino nei rettilinei perdevo terreno dagli altri.”

Avete raccolto dati utili in gara?

“Si, almeno quello. La mia esperienza con la KTM cresce e nelle prossime gare faremo sicuramente meglio.”

Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Marc Marquez torna in pista

Marc Marquez torna in pista al MotorLand Aragon. In sella alla CBR600RR

0
Lo spagnolo, dopo il suo lungo infortunio che lo ha visto abbandonare in anticipo il Campionato MotoGP, ha in mente soltanto il suo ritorno...
Caberg Drift Evo Carbon Sonic

Caberg Drift Evo Carbon Sonic. Dalla pista alla strada

0
La collezione 2022 dei caschi integrali stradali e da pista, dell’azienda bergamasca, si amplia con l’arrivo del nuovo Caberg Drift Evo Carbon Sonic. Questo nuovo...
Scarico MIVV Triumph Street Triple

Scarico MIVV Triumph Street Triple. Due nuove soluzioni slip on

0
Arrivano per il 2022, dall’azienda italiana, due scarichi MIVV per la Triumph Street Triple, con montaggio slip on e un posizionamento che riprende in...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.