domenica, Giugno 23, 2024
HomeSportCIVPirro Gara 1 CIV Vallelunga 2024: "Sulla Ducati Factory vedrei bene..."

Pirro Gara 1 CIV Vallelunga 2024: “Sulla Ducati Factory vedrei bene…”

Michele Pirro è il vincitore di Gara 1 del CIV SBK 2024 a Vallelunga. Nonostante ciò, ha dovuto sudare e prendersi qualche rischio.

Michele Pirro dopo Gara 1 del CIV SBK 2024 a Vallelunga

Benché si tratti di un rookie, Roberto Mercandelli non è facile da superare. La sua guida molto seicentesca (per via della cilindrata, s’intende) gli fa occupare molta pista e Pirro, che della Ducati Panigale V4R ha sviluppato persino le filettature delle vite, ha dovuto tirar fuori il coniglio dal cilindro.

Ciao Michele. Com’è stata la ripartenza (dopo il crash di Butti alla Campagnano,NDA)?

“Ciao! Tosta. Molto tosta, perché non sono riuscito ad infilarmi dove avrei voluto alla prima curva. E questo mi ha penalizzato nei primi giri.

Mancanza di feeling anche?

“Ho messo gomma nuova e stavo valutando come reagivano.”

Poi, una volta entrato in confidenza, tiravi delle staccate micidiali.

“Si, riuscivo ad essere abbastanza incisivo e a girare stretto. Al Tornantino e alla Esse, sentivo di averne di più e per qualche giro ho studiato Merca.”

Visto com’è andata la gara di oggi, cosa ti aspetti per domani?

“Sicuramente andrò dentro per cercare di vincere, come stavo facendo dopo la prima partenza. Per tutto il resto, si vedrà…”

Michele, oltre che un 9 volte Campione Italiano tra 125, Superstock e SBK, sei anche una figura di riferimento per Ducati. Cosa pensi dei grandi cambiamenti che si prospettano per il 2025?

“Spero intanto di fare qualche wildcard in più (ride). Per quanto riguarda la sella ufficiale e i vari movimenti di mercato…dai, non farmi dire cose scomode. Tutti sappiamo chi ci potrebbe e dovrebbe salire lì sopra.”

mmm…sei stato politico e relativamente vago. Ma come vedi Marc Marquez dopo queste prime gare?

“Vedrai che Marquez arriva. Te lo dico io, che arriva, fidati!”

Beh, se a parlare è un pluri-Campione Italiano, direi che ci possiamo fidare. Voi che ne dite, siete d’accordo?

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Crash Pirro CIV Mugello 2024-min

Crash Pirro CIV Mugello 2024. C’è ancora domani

0
Gara 1 del CIV 2024 al Mugello termina con un crash per il leader di campionato Michele Pirro. Tanta pressione, ma nulla di irreparabile. Il...
CIV Mugello 2024-min (1)

CIV Mugello 2024: la valle della vita

0
Questo fine settimana, il CIV 2024 si trova al Mugello per il 3° appuntamento della stagione. La pista è davvero incredibile. Il Mugello ospita il...
Addio Guido Mancini-min

Addio Guido Mancini. Il mago della moto…e dei piloti

0
L'estate che ci sta per aggredire la pelle si apre con una brutta notizia: dobbiamo dire addio a Guido "Mago" Mancini, spentosi ad 85...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.