mercoledì, Aprile 21, 2021
HomeSportMotoGPPol Espargaro MotoGP Doha Qatar 2021: "Ho fatto 2 errori"

Pol Espargaro MotoGP Doha Qatar 2021: “Ho fatto 2 errori”

Pol Espargaro riflette sulla gara di MotoGP 2021 a Doha, in Qatar. La 2° in assoluto sulla Honda RC213V. Risultati non esaltanti: un 8° ed un 13° posto sul tracciato di Losail sul quale il binomio ha fatto i solchi. 2 sessioni di test da 3 giorni l’una; 2 appuntamenti da 3 giorni ciascuno, per un totale di 18 giornate.

A doppio taglio

Ciò potrebbe essere un bene, in termini di conoscenza del mezzo. Ma anche un male, se parliamo di adattamento e competitività su diversi circuiti. Nulla si sa ancora del comportamento di questa moto in curve strette, con ripartenze a traiettoria obbligata. Nelle piste europee sarà un bel nodo da sciogliere.

Pol Espargaro sulla gara di MotoGP Doha Qatar 2021

Mai incisivo in prova, ne tantomeno in gara, Polyccio commenta con cauto ottimismo il 2° appuntamento consecutivo sulla pista di Losail.

Cosa è emerso da questa gara?

“Il mio potenziale e quello della Honda è incredibilmente alto e siamo stati abbastanza veloci. Peccato abbia commesso 2 errori che mi hanno condizionato molto.”

Molto, quanto?

“Se avessi continuato con quel ritmo, sarei potuto andare a prendere quelli davanti e lottare per posizioni migliori.”

Su cosa pensi di poter migliorare?

“La qualifica va sicuramente migliorata, perché il potenziale c’è ma dobbiamo partire da posizioni migliori. A Portimao lavoreremo su questo aspetto.”

Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Tito Rabat MotoGP

Tito Rabat torna in MotoGP per sostituire Jorge Martin

0
Tito Rabat torna in MotoGP in sostituzione di Jorge Martin. Il Campione del Mondo di Moto2 2014 cavalcherà la Ducati Desmosedici del team Pramac....
Test Aragon 2021 WorldSBK Day 1

Test Aragon 2021 WorldSBK Day 1. Rea batte Crutchlow

0
Nel Day 1 dei test WorldSBK 2021 ad Aragon, Jonathan Rea e la sua Kawasaki ZX10RR WorldSBK battono Cal Crutchlow sulla Yamaha M1 MotoGP....

Vircos Racer 1. Tuta intera in pelle da MotoGP

0
La Zoom Review di oggi è dedicata alla tuta intera da moto Vircos Racer 1, della linea bespoke racing gear. Un prodotto Made in...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.