lunedì, Agosto 2, 2021
HomeNewsPreparare la moto per viaggiare. Alcuni consigli

Preparare la moto per viaggiare. Alcuni consigli

Tutti i motociclisti, almeno una volta, hanno sognato di preparare la moto per viaggiare. Indipendentemente dal fatto che sia un week end in Liguria o un viaggio a Capo Nord, che sia con un R1250 GS, con una Ducati Monster o con una Vespa. 

Moto per viaggiare 

In questo periodo, molte persone erano abituate ad iniziare a pensare seriamente alle ferie; chi con cartine e Google Maps sotto mano, chi con siti per comparare voli, alberghi o appartamenti. 

Quest’anno per molti la vacanza sarà un po’ più improvvisata, organizzata all’ultimo senza troppa pianificazione. Che sia davvero arrivato il momento per fare quel viaggio in moto? 

Dopo l’euforia per l’idea brillante, entra in gioco la mente che frena l’entusiasmo con tanti pensieri, uno su tutti il fatto che la propria moto non sia idonea. 

Effettivamente, se uno non ha mai viaggiato in moto, difficilmente ha in garage una moto da turismo. In realtà qui inizia il bello, come preparare la moto per viaggiare. 

In linea di massima con quasi tutte le moto è possibile viaggiare, alcune si prestano di più ed altre meno; ma sono poche quelle veramente inappropriate, tipo enduro specialistiche con manutenzione ad ore, supersportive pronto pista e poche altre. 

Ci sono moto, come quasi tutte le naked, che seppur non concepite espressamente per il viaggio hanno una posizione di guida che non stanca troppo e che permette di guidare per diverse ore.

Mentre con altre, come le supersportive ma anche con tanti scooter, dopo un paio d’ore di guida le gambe, le braccia e la schiena chiedono una pausa. 

Indipendentemente dalla categoria, per preparare una moto per un viaggio ci sono alcuni punti che non possono essere trascurati. 

Manutenzione del mezzo

Guidando un mezzo per tante ore e percorrendo tanti chilometri in poco tempo, è inevitabile stressare la meccanica e la ciclistica del mezzo. 

Ciò che è in condizioni non ottimali, anche cose molto semplici come un cavo della frizione, può abbandonarci rendendo il viaggio un’odissea. 

Un tagliando completo da un bravo meccanico è ciò che serve prima di una partenza. 

Se gli pneumatici sono alla frutta, può essere interessante valutare pneumatici Touring che ben si prestano ai viaggi e a un utilizzo della moto a 360 gradi. 

Carico dei bagagli 

Uno dei grossi limiti della moto per le vacanze, è la limitata capacità di carico. Problematica che si amplifica ulteriormente se si viaggia in due su una moto. 

Anche qui, seppur non deve mai mancare un po’ di spirito di adattamento e di minimalismo, esiste un catalogo immenso di accessori di produttori come GIVI per trasformare qualsiasi mezzo in una moto da turismo. 

Due di questi accessori sono quasi fondamentali: Borsa da serbatoio e borse laterali

Le borse laterali possono essere morbide o rigide, possono costare un centinaio di euro così come avvicinarsi ai mille per un bel set completo in alluminio. 

In base alle proprie tasche e alle proprie necessità è possibile per tutti allestire la moto per il viaggio. 

Non usate lo zaino. Sembra pratico ed economico, ma non si guida bene e dopo qualche ora la schiena chiederà pietà. 

Dopo quattro giorni in moto sulle Dolomiti con lo zaino, sono corso a comprare delle borse morbide Shad prima di partire per i Balcani, quando avevo la Honda CBR 250. 

Abbigliamento tecnico 

Guidare in estate con la giacca da moto, generalmente non è piacevole. Così come guidare in maglietta non è assolutamente sicuro. 

Fortunatamente esiste abbigliamento tecnico che permette di guidare in sicurezza con tutti i climi immaginabili. 

Esistono giacche estive con protezioni ma completamente traforate e giacche triplo strato che permettono di passare dall’estate all’inverno; cosa non rara quando si superano passi alpini sopra i 2000 metri e poco dopo si raggiunge la città o il mare, oppure si viaggia nel nord Europa, dove il meteo è estremamente variabile. 

Dopo aver visto come preparare la moto per un viaggio, tenetevi pronti. Da un’estate con nulla di pianificato, potrebbe uscire l’esperienza più emozionante della vostra vita! 

Alessandro Nava

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Aprilia Tuareg 660 rendering

Aprilia Tuareg 660. Scheda tecnica e foto

0
Ne avevamo già parlato tempo fa, con la pubblicazione di una prima foto spia e con alcuni post social dell'Aprilia Tuareg 660, ma ora...
KTM Super Adventure 1290 S 2021

Richiamo per KTM 1290 Super Adventure S e R

0
E' uscita nelle nostre concessionarie solo da pochi mesi e c'è già un richiamo per la KTM 1290 Super Adventure S ed R diramato...
Yamaha Tracer 9 Sport Pack

Yamaha Tracer 9 Sport Pack e Yamaha Tracer 9 GT Travel Pack

0
La notizia arriva direttamente dal canale YouTube della Casa dei tre diapason, dove con un video vengono annunciati due nuovi pacchetti per la sport...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.