martedì, Marzo 5, 2024
HomeSportMotoGPAlberto Puig: "Vogliamo Marquez ai test di Misano"

Alberto Puig: “Vogliamo Marquez ai test di Misano”

Il manager di HRC Alberto Puig si esprime chiaramente sui test di Misano che avranno luogo di qui a 2 settimane: Marc Marquez dovrà esserci e non come in Austria. Dovrà proprio girare sulla Honda RC213V per riportare sulla retta via un reparto corse che, non è un mistero, da anni brancola nel buio.

Puig e Marquez: appuntamento a Misano?

Il recupero di Marc Marquez procede e lui stesso si è mostrato interessato a tornare il prima possibile. Per sviluppare una moto vincente e contribuire ad una necessaria rivoluzione nel reparto corse della casa di Tokyo. Il Campione di Cervera sa benissimo che fintantoché non cavalcherà di nuovo il suo prototipo, non avrà una reale percezione di come stanno realmente le cose. Ma quella sembra non averla neppure il manager ed ex pilota Alberto Puig.

De veritat?

Guidare una MotoGP non è una passeggiata in piena fase di recupero dopo la 4° operazione al braccio. Neanche se ti chiami Marc Marquez ed hai vinto 8 titoli mondiali. A Misano, non si tratta di girare con un CBR600 in 1:55, ginocchietto a terra e bene così. Bisogna provare dei componenti, degli upgrade. E pur non cercando spasmodicamente il 31 basso, se non si gira ad almeno 1″ dal riferimento, nessuna prova ha senso.

A chi lo accusa di ragionamenti prematuri, Puig risponde di non voler far fare a Marc 100 giri, ma solo poche tornate per capire alcune cose. E benché il pilota di cui sopra sia un vero fuoriclasse, capire un mezzo in pochi giri è impossibile e confusionario anche per lui. Figuriamoci per gli ingegneri.

Ha fatto anche cose buone

Mentre in politica certe frasi sono apologia di certi personaggi e certe “correnti di pensiero”, in alcuni casi giustificano l’operato di alcuni manager. Puig non è esente da questa descrizione. Veloce pilota nella Classe 500 degli anni ’90 (ai tempi di Doohan, Criville, Cadalora etc.), il catalano è sempre stato un manager spietato. Ha avuto il merito di portare Casey Stoner al Campionato Spagnolo 125 nel 2001.

Ma anche la triste fama di aver fatto perdere a Dani Pedrosa un meritato ed agognato titolo mondiale in MotoGP nel 2012, segnalandogli distacchi inferiori a quelli reali dai suoi inseguitori. Camomillo forzò per staccarli e cadde, infortunandosi. Senza poi contare la gestione interna al box, anche ai tempi del debutto di Alex Marquez in MotoGP nel 2020.

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Brembo MotoGP 2024-min

Brembo rinnova con la MotoGP anche per il 2024

0
Brembo rinnova con la MotoGP, che fornirà anche nel 2024. Inclusi nel pacchetto anche diversi benefits aziendali. Volete sapere quali? Brembo insieme alla MotoGP nel...
Bagnaia Campione del Mondo 2023-min

Pecco Bagnaia rinnova con Ducati fino al 2026. E questo ce lo abbiamo

0
Pecco Bagnaia rinnova con Ducati fino al 2026: notizia nell'aria, in cerca di concretezza. Tra il titolo mondiale e la firma sono passati 3...
Kove Moto ADV 800X-min

Kove Moto ADV 800X. Potente e…leggera

0
Il brand asiatico Kove Moto presenta negli USA la ADV 800X: una esponente della moda attuale, ad un prezzo concorrenziale. E badate bene che...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.