giovedì, Agosto 13, 2020
Home Sport MotoGP Quarto GP Virtuale. Domenica 17 Maggio

Quarto GP Virtuale. Domenica 17 Maggio

Gli spiragli di luce che filtrano nel buio dello stop rinnovano l’entusiasmo dei piloti della MotoGP. Il 3° GP Virtuale a Jerez de la Frontera, svoltosi Domenica 3 Maggio, ha infranto il record di visualizzazioni, con ben 81 milioni di spettatori. Domenica 17 Maggio, ci sarà un Quarto GP Virtuale a Misano Adriatico.

Quarto GP Virtuale

Per questo quarto GP Virtuale, i piloti della MotoGP e della MotoE si sfideranno sul circuito di Misano Adriatico. Il tracciato romagnolo è stato intitolato a Marco Simoncelli e la sua collocazione è tutta un omaggio: basti pensare che l’attuale indirizzo è “Via Daijiro Kato”. Misano è sempre stata una pista cara alle Yamaha, soprattutto in termini di velocità pura. Un informazione che potrebbe essere virtualmente smentita. Il suo layout quasi non prevede cambi di pendenza, ed esattamente come Jerez, è piuttosto tortuoso affinchè le MotoGP possano scaricare tutti i cavalli. Il punto più adrenalinico è il Curvone: la curva più veloce del calendario, in cui si entra in 6° piena a circa 230 km/h, per poi percorrerla in piega a 260-270 km/h.

Entry list

REPSOL HONDA TEAM: Marc Marquez, Alex Marquez
DUCATI TEAM: Michele Pirro
YAMAHA FACTORY: Valentino Rossi, Maverick Viñales,                                                                                            SUZUKI ECSTAR:Joan Mir
YAMAHA PETRONAS: Fabio Quartararo
PRAMAC TEAM: Francesco Bagnaia
HONDA LCR: Takaaki Nakagami
AVINTIA: Tito Rabat
APRILIA RACING: Lorenzo Savadori
Si potrà seguire la gara in diretta sui canali social della MotoGP: Sito ufficiale; Facebook; YouTube;

Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Ducati sul GP d'Austria

Ducati sul GP d’Austria. E’ tempo di riscattarsi

0
Se la stagione della MotoGP 2020 è iniziata sotto il cocente sole di Luglio, alcune nubi imperversano da tempo nel team Factory...
Yamaha sul GP d'Austria

Yamaha sul GP d’Austria. Ci sarà da lavorare

0
Il doppio appuntamento sul circuito di Jerez de la Frontera ci ha mostrato una Yamaha competitiva ed equilibrata, con qualche problema di...
MotoGP Austria 2020 con Brembo

MotoGP Austria 2020 con Brembo. Si frena tanto e forte

0
Secondo i tecnici Brembo che lavorano con i piloti della MotoGP 2020, il Red Bull Ring d'Austria è un circuito altamente impegnativo...