lunedì, Maggio 20, 2024
HomeAltre NewsLa prima volta che portai una ragazza sullo scooter

La prima volta che portai una ragazza sullo scooter

Desidero raccontarvi di quando portai per la prima volta una ragazza sullo scooter. Erano 2 prime volte in una, diciamo. Meglio che ve la spieghi, sennò iniziamo con gli equivoci.

Una ragazza sullo scooter può salire?

“Si possono portare in moto o scooter un passeggero, a patto di essere già maggiorenni (oltre che in possesso della patente idonea)”. Così recita il Codice della Strada. Nel mio caso, la patente c’era; la maggiore età, no. Era la stagione della vita in cui si fanno di questi strappi alla regole.

Fortuna volle che lo raccontammo senza alcuna conseguenza, ma siate intelligenti laddove non lo fummo noi.

All good things

Sono i primi giorni di Settembre 2007. Luca Molinari ha appena affrontato la sua notte prima degli esami, oggi. Mika prova ad essere come Grace Kelly, ma in relax: la prende easy. Anche se “pentole e bicchieri sono lì da ieri”, Marco ed Eva già si amano. Il sottoscritto sta per compiere i 15 anni e, tra l’amore per la letteratura e l’antipatia per le sigarette, sa che può succedere ma a lui non capiterebbe mai (libera interpretazione).

Non per scadere nel retroguardismo dei bei tempi andati, ma è un mondo piacevole. Forse perché è ancora estate ed hai 15 anni: il tuo scooter va piano, ma a te sembra il treno più veloce tra la realtà ed i sogni; forse perché di nascosto hai già sentito il profumo di miscela mescolarsi a quello del mare. La sera torni a casa presto, ma a te sembra d’aver girato il mondo (lo stai solo scoprendo). I bulli ci sono, ma tu sei più veloce di loro.

Domo mea

Da bravo possessore di Aprilia Scarabeo 50 sono un bravo cerchiobottista: conosco i listini di Polini e Malossi come la 3° declinazione latina e greca; se la radio trasmette Domo mea di Eros e i Tazenda, alzo il volume. Insomma, non sono Zac Efron, ma solo un bravo ragazzo.

Giornata nazionale contro il bullismo a scuola - Scarabeo-min (1)

Quella sera, s’innesca la magica equazione: per ogni maschietto motorizzato c’è una ragazza da riportare a casa. Allora, vai con le formazioni, della serie “Tizio va con X, così io Caio riporta Y e Sempronio viene con Z”. Condizioni accettate da tutti. Si parte.

She’s Madonna

Come saprete, quando un ragazzo porta una ragazza in moto cerca immediatamente un certo contatto. Per farlo, cerca di spaventarla: frenate ad cacchium; curve prese a tutta velocità e tragitti che misteriosamente si allungano. Se scatta la domanda, è colpa della distrazione. I più romantici sviano la questione con complimenti su complimenti.

Ma Lei non si spaventa. Neppure quando freno con il posteriore sotto il semaforo rosso. Stasera le sto provando tutte – sto quasi per rimettere io il gelato – ma non c’è verso. Che altro mi invento adesso? Ah!

Dalla pelle al cuore

Nel tragitto che finalmente volge a casa di Lei, ho un’ultima possibilità: la curva Albergo Laura in onore all’omonima struttura che vi sorge sopra. E’ una sinistra che, se esco bene dal tornantino precedente e mi allargo a destra, posso fare “in pieno”. Lascerei perdere, ma ci arrendiamo così?

Tengo aperto e la faccio senza chiudere il gas, quando sento un metallico “sgrat!” dalla parte sinistra del mio scooter. Ho appena toccato con il cavalletto. In quel momento lei si stringe a me come se dovessi portarla “a cavalcioni”. La restrizione del mio orifizio sotto il livello di guardia (di più, non si vede neanche) mi impedisce di godere il momento.

Stay!

Avessi saputo cosa intendesse Elisa con il suo “…please stay!”, mi sarei trattenuto. Lei scende, mi da il casco (e null’altro). Il bacio sull’alta guancia in stile Padre Pio sugella una friendzone di tutto rispetto. Il suo portone si apre ed io me ne vado.

Il giorno dopo vengo a sapere da terzi che Lei non si sente bene. Ieri sera è svenuta ed ha battuto la testa. Ma quando? Finché era in sella con me, stava bene, l’ho riportata a casa e…esatto. Appena chiuso il portone, complice l’Angelo Azzurro bevuto poco prima, ha avuto un mancamento ed è caduta. Fossi restato lì anche solo 20″ in più, avrei potuto far qualcosa. Si, ci avevo pensato anch’io, ma non era il caso.

Fatto sta che, da lì in poi, non me ne sono più andato prima che la mia compagnia chiudesse il portone, accendesse la luce, salisse in casa ed Alexa le rispondesse.

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Ducati Monster Ayrton Senna

Ducati Monster Ayrton Senna: un tributo a una Leggenda

0
Ducati presenta con orgoglio il Monster Ayrton Senna, una speciale edizione da collezione che celebra il leggendario pilota brasiliano e la sua straordinaria carriera....
Test WorldWCR Cremona 2024-min

Test WorldWCR Cremona 2024. Ana Carrasco primera

0
Ana Carrasco chiude in testa i test del WorldWCR 2024 a Cremona. 2° posto per la nostra Roberta Ponziani seguita da Sara Sanchez. Campionato...
Luca Marini MotoGP 2024-min

Nella MotoGP 2024 chi vorrebbe essere Luca Marini?

0
Nella MotoGP 2024, sembra che la vera gara sia alla ricerca di una sella per l'anno prossimo: che posizione ricopre Luca Marini? Ne comoda,...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.