domenica, Luglio 21, 2024
HomeNewsMotoRoyal Enfield Test Ride Tour 2024. Rischierete di divertirvi

Royal Enfield Test Ride Tour 2024. Rischierete di divertirvi

Iniziano finalmente le giornate dedicate al test ride tour 2024 di Royal Enfield. La casa più classic che ci sia è pronta a farsi conoscere. A voi piacerebbe guidarle?

Test ride tour 2024 by Royal Enfield

Come ogni anno, con l’approssimarsi della bella stagione, le case produttrici di moto più o meno note organizzano dei test ride atti a far conoscere ai consumatori i loro prodotti. Non è solo un discorso di brand awareness (consapevolezza e conoscenza del marchio), ma anche di vicinanza con il pubblico. Come si può apprezzare davvero un prodotto senza provarlo?

Ovviamente, non fa eccezione una casa come Royal Enfield. Fortemente votata allo schema classico, ogni Royal che si rispetti è un pezzo d’antiquariato destinata ad acquisire valore col passare del tempo. E anche sul nuovo, non mancano i riferimenti al passato.

Non è solo una moto

Entrare nell’universo Royal Enfield non significa solo comprare un mezzo di trasporto. Vuol dire altresì sposare una filosofia costruttiva e…di guida. Marce alte, un filo di gas ed occhi solo per il panorama. Inutile dire che si parla di merchandising e gadget dedicati che vi faranno sentire parte di un marchio. Di più: di una famiglia.

Ma se invece siete giustamente più pragmatici e badate al sodo, sarete ben lieti di sapere che ci sarà anche la nuova Himalayan 450. Prenotando un test ride presso la pagina dedicata del sito ufficiale, sarete in grado di apprezzarla in tutto il suo splendore. Peraltro in cornici iconiche della nostra penisola: l’HAT Festival di Sestriere, il VATM all’Ippodromo di Varese e l’Eternal City a Roma. Ma non finisce mica qui.

Viaggia insieme a lei

Ci sarà anche il Summer High Ride che avrà luogo Domenica 23 Giugno 2024. Un giro in moto che vi permetterà di assaporare la moto in maniera ancor più fedele e veritiera che con un test ride. Coraggio non fatevi pregare, anzi: correte il rischio di essere felici.

Di godervi un motociclismo diverso, senza alcuna corsa al componente all’ultimo grido. Ma solo tanta voglia di stare in sella e godersi un fascino vintage che col passare del tempo acquisterà valore.

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Crash Alex Lowes WorldSBK Most 2024-min

Crash Alex Lowes Most 2024. Pressione o compressione?

0
Gara 1 del WorldSBK 2024 a Most si è conclusa con un crash per Alex Lowes. Si è trattato di pressione psicologica o un...
Petrucci WorldSBK Most 2024-min

WorldSBK Most 2024: grande Petrucci sul podio!

0
Danilo Petrucci chiude Gara 1 del WorldSBK a Most al 2° posto: il suo miglior risultato del 2024. Sarà questa la chiave per il...
Linus incidente in Vespa-min

Piccolo incidente in Vespa per Linus a Milano. Galeotta fu la buca

0
Il conduttore radiofonico Linus ha avuto un piccolo incidente a Milano in sella alla sua Vespa. Nessun pericolo per lui, che infatti racconta (e...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.