lunedì, Maggio 20, 2024
HomeNewsSamuele Cavalieri e Caberg insieme nel 2021 in WorldSBK

Samuele Cavalieri e Caberg insieme nel 2021 in WorldSBK

Nel 2021, Samuele Cavalieri debutterà insieme a Caberg nel WorldSBK. Tra il pilota emiliano e l’azienda lombarda c’è una grande intesa.

Le basi

Samuele Cavalieri nasce a Bologna il 7 Giugno 1997. La generazione di manici promettenti, che dalle MiniGP scalpitano per passare a mezzi più performanti. Nel 2012 e 2013, Cava gareggia nella 125 Sport Production e l’anno successivo debutta nel CIV Supersport 600. Dopo una parentesi nel CEV Moto2, debutterà nel 2017 all’interno del CIV SBK.

Colpo di scena

Un passaggio teoricamente traumatico che invece si rivelerà provvidenziale. Salirà subito sul podio al Mugello e questo gli aprirà gli orizzonti dell’Europeo STK1000 nel 2018. Uno step simile ci sarà nel 2019, quando parteciperà come wildcard alla tappa di Misano del WorldSBK.

Profeta in patria

E’ però in casa che avrà le più grandi soddisfazioni, anche per via di ovvi gap tecnici. Nel 2020 è vice-Campione Italiano Superbike dietro a Lorenzo Savadori. Peraltro sulla stessa Ducati con la quale Michele Pirro (4 volte Campione di categoria) ha riscontrato più errori che successi. Con queste premesse, desidera espandere il suo impegno su scala mondiale.

Fiducia meritata

Un bel casco Caberg accompagnerà sulla Kawasaki ZX10RR del team Pedercini Samuele Cavalieri in WorldSBK nel 2021. Il tutto a conferma di una politica agonistica ed aziendale votata alla valorizzazione dei giovani.

Cava sulla Kawa

Il pilota è entusiasta di iniziare questo percorso con il produttore di caschi di Azzano San Paolo (BG).

Samuele Cavalieri #76:

“Sono felice dell’accordo trovato con Caberg. È un’azienda composta da persone giovani e motivate, con un prodotto davvero all’avanguardia per comfort e sicurezza. Sono contento e lusingato della fiducia che nutrono in me e che cercherò di ricambiare con i migliori risultati”.

Giovani e veloci

Ovviamente, la stima è ricambiata da Caberg che inizia con entusiasmo questa collaborazione.

Andrea Donghi, Produtct Manager di Caberg:

“L’accordo con Samuele non è che la conferma della nostra politica nel racing, che predilige i piloti giovani ed italiani. Siamo felici di iniziare con lui un rapporto che siamo certi potrà proseguire in futuro. Sarà il suo primo anno nel WorldSBK, ma siamo certi che riuscirà a mettere in luce tutto il suo talento”.  

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Ducati Monster Ayrton Senna

Ducati Monster Ayrton Senna: un tributo a una Leggenda

0
Ducati presenta con orgoglio il Monster Ayrton Senna, una speciale edizione da collezione che celebra il leggendario pilota brasiliano e la sua straordinaria carriera....
Test WorldWCR Cremona 2024-min

Test WorldWCR Cremona 2024. Ana Carrasco primera

0
Ana Carrasco chiude in testa i test del WorldWCR 2024 a Cremona. 2° posto per la nostra Roberta Ponziani seguita da Sara Sanchez. Campionato...
Luca Marini MotoGP 2024-min

Nella MotoGP 2024 chi vorrebbe essere Luca Marini?

0
Nella MotoGP 2024, sembra che la vera gara sia alla ricerca di una sella per l'anno prossimo: che posizione ricopre Luca Marini? Ne comoda,...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.