mercoledì, Settembre 28, 2022
HomeSportSBK Imola 2019. Rea torna sul podio in Gara 1

SBK Imola 2019. Rea torna sul podio in Gara 1

SBK Imola 2019 – Jonathan Rea torna sul podio al quinto appuntamento del Campionato del mondo Superbike 2019. Il nord-irlandese si è aggiudicato Gara 1 prima di conquistare in modo magistrale la sua prima Tissot Superpole Race, davanti a Chaz Davies.
Il pilota Kawasaki è andato al comando alla fine del primo giro della Tissot Superpole Race, grazie ad un errore di Davies, Rea non ha più lasciato la posizione e non ha nemmeno dovuto battersi con troppi rivali per mantenerla. Il risultato ottenuto ad Imola è il frutto del lavoro svolto fuori dalla pista, due vittorie che ridanno al campione del mondo una carica d’energia per affrontare il resto della stagione.
Parlando del suo fine settimana ad Imola, Rea ha raccontato:

“È stata una decisione difficile scegliere di cancellare la gara, sono sicuro che ci fossero tanti appassionati qui ma la direzione gara ha preso questa decisione e la rispettiamo”. Chiedendogli se sta pensando di fare una rimonta nella classifica generale, Rea ha smentito spiegando: “Ad essere sinceri, no, non adesso. Sappiamo quando la pista di Imola sia unica, lo scorso anno sono stato molto forte e la situazione questo fine settimana a nostro favore, abbiamo iniziato molto bene fin dalle FP1. Stiamo a vedere che cosa succederà a Jerez, sono molto ottimista perché mi sento più a mio agio sulla moto”.
Rea ha comunque ridotto il suo distacco in campionato da Bautista portandolo a 43 punti.

Lo spagnolo della Ducati, Alvaro Bautista, non è mai riuscito a tenere il passo dello scatenato Rea, che ha girato sopra l’1’46 solo nell’ultimo giro, dopo aver abbassato per ben due volte il record della pista. Toprak Razgatlioglu sale sul terzo gradino del podio. L’assetto trovato qui a Imola gli ha permesso di contrastare gli attacchi di Van der Mark e di Haslam.

SBK Imola 2019 la classifica di Gara 1

Pos. Rider Num Nation Points Team Time/Gap
1 REAJonathan 1 GBR 25 Kawasaki Racing Team WorldSBK 33’48.277
2 BAUTISTAAlvaro 19 SPA 20 ARUBA.IT Racing – Ducati 7.832
3 RAZGATLIOGLUToprak 54 TUR 16 Turkish Puccetti Racing 19.291
4 VAN DER MARKMichael 60 NDL 13 Pata Yamaha WorldSBK Team 19.968
5 HASLAMLeon 91 GBR 11 Kawasaki Racing Team WorldSBK 20.111
6 MELANDRIMarco 33 ITA 10 GRT Yamaha WorldSBK 31.846
7 LOWESAlex 22 GBR 9 Pata Yamaha WorldSBK Team 32.024
8 RINALDIMichael Ruben 21 ITA 8 BARNI Racing Team 34.107
9 ZANETTILorenzo 87 ITA 7 Motocorsa Racing 34.814
10 REITERBERGERMarkus 28 GER 6 BMW Motorrad WorldSBK Team 40.196
11 TORRESJordi 81 SPA 5 Team Pedercini Racing 51.426
12 BRIDEWELLTommy 46 GBR 4 Team Goeleven 55.235
13 BARBERAHector 80 SPA 3 Orelac Racing VerdNatura 56.539
14 KIYONARIRyuichi 23 JPN 2 Moriwaki Althea Honda Team 1’01.025
15 DELBIANCOAlessandro 52 ITA 1 Althea Mie Racing Team 1’27.025
16 CORTESESandro 11 GER 0 GRT Yamaha WorldSBK 5 Laps
17 SYKESTom 66 GBR 0 BMW Motorrad WorldSBK Team 10 Laps
18 DAVIESChaz 7 GBR 0 ARUBA.IT Racing – Ducati 18 Laps

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Brixton Cromwell 1200 prova

Brixton Cromwell 1200 prova. Don’t speak British

0
Il nome potrebbe trattare in inganno. Ed in effetti di british c’è poco o niente, se non uno stile che ricorda le classiche scrambler...
Patente moto

Novità per la Patente moto: un corso al posto dell’esame di guida

0
Sono in arrivo grandi novità per gli appassionati di moto: la legge del 5 agosto numero 108 ha introdotto alcune modifiche all’attuale disciplina per...
Moto Morini Granpasso 1200-min

Moto Morini Granpasso 1200. A scuola dalla Tracer

0
Moto Morini deposita un brevetto della Granpasso 1200. Subito diramata sul web, la bozza presenta vaghe analogie con la Yamaha Tracer. La Moto Morini Granpasso...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.