sabato, Aprile 20, 2024
HomeElettricoSeat sospende le vendite del suo scooter ettrico. Addio Mò 125

Seat sospende le vendite del suo scooter ettrico. Addio Mò 125

La decisione di Seat di mettere un freno alle vendite del suo scooter elettrico Mò 125 è stata una sorpresa per molti.

Durante la presentazione dei risultati aziendali del 2023, il CEO Wayne Griffith ha dichiarato che le vendite degli e-scooter non hanno soddisfatto le aspettative e che il mercato non è stato abbastanza redditizio. Questa mossa potrebbe segnare un cambiamento nei piani futuri dell’azienda nel settore della mobilità a zero emissioni.

Problemi per Seat nel mercato con lo scooter elettrico

Le tre versioni della gamma elettrica MÓ, attualmente in vendita, hanno dovuto affrontare il duro colpo di un mercato delle due ruote in declino, sia in Francia che in Italia.

Questo calo generale delle vendite ha portato a problemi di redditività per Seat, che ha quindi deciso di interrompere le vendite dei suoi scooter elettrici.

Offerte promozionali per svuotare lo stock

Per svuotare lo stock rimanente, Seat ha lanciato offerte promozionali aggressive sugli e-scooter Mò, con sconti significativi che possono arrivare fino a 1200 euro per il modello di punta Mò 125. Questa strategia potrebbe aiutare l’azienda a liberarsi delle rimanenze entro l’anno.

La futura strategia di mobilità urbana

Sebbene la sospensione delle vendite sia temporanea, Seat sta già considerando alternative per il futuro. Potrebbe continuare la sua collaborazione con la connazionale Silence, con cui ha lavorato per sviluppare i suoi scooter elettrici, puntando magari su un nuovo progetto incentrato su quadricicli elettrici urbani.

Possibile Svolta verso i Quadricicli Elettrici

Le voci di corridoio suggeriscono che Seat potrebbe lanciare un nuovo quadriciclo elettrico urbano, per competere con altri modelli sul mercato come Citroën Ami, Opel e-Rocks e Fiat Topolino.

Sebbene nessuna decisione sia stata ancora presa, le trattative sono in corso e sembra che il nuovo modello potrebbe prendere ispirazione dal Silence S04, ma con caratteristiche esclusive di Seat.

Un’esperienza su due ruote durata poco

Il futuro delle due ruote elettriche di Seat è incerto, ma l’azienda sembra determinata a esplorare nuove opportunità nel settore della mobilità sostenibile, puntando su alternative come i quadricicli elettrici urbani. Resta da vedere quali saranno i prossimi passi dell’azienda in questo campo in continua evoluzione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

WorldSBK Assen 2024 vincitore-min

WorldSBK Assen 2024: sai che il vincitore potrebbe essere Johnny?

0
Questo fine settimana, il WorldSBK 2024 farà tappa ad Assen e noi abbiamo individuato nel 6 volte Campione del Mondo il possibile vincitore. Il...
Valentino Rossi nel 2021

20 anni dalla prima vittoria di Valentino Rossi con la Yamaha

0
Esattamente 20 anni fa, Valentino Rossi conquistava la sua prima vittoria in sella alla Yamaha M1. Siamo a Welkom, in Sudafrica e… Prima vittoria di...
Luca Salvadori SBK 2024-min

Luca Salvadori nel 2024 correrà con la Panigale V4 SBK

0
Esatto: nel 2024, Luca Salvadori correrà con una Ducati Panigale V4R versione SBK del team GoEleven. Lo stesso che schiera Andrea Iannone in WorldSBK. Ma...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.