domenica, Giugno 26, 2022
HomeSportMotoGPShakedown MotoGP 2020. Pedrosa spicca nel Day 1

Shakedown MotoGP 2020. Pedrosa spicca nel Day 1

A Sepang, c’è stato lo Shakedown della MotoGP 2020. Una sessione di test supplementare, dal 2 al 4 Febbraio, che permetterà a rookies e collaudatori di familiarizzare con le moto 2020, senza essere d’intralcio agli avversari. Pedrosa spicca sugli avversari nel Day 1.

Collaudatori.

La 1° giornata di Shakedown sul circuito di Sepang è stata una presa di contatto con il materiale 2020 per i collaudatori. Dani Pedrosa spicca sugli avversari con un tempo di 2:00.625′. Un buon risultato, considerando gli obiettivi della giornata, tutt’altro che “mediatici”.  2° Michele Pirro (+0.284″) alla ricerca di guidabilità per la Ducati Desmosedici. 3° Sylvain Guintoli (+0.595″) sulla Suzuki. Sulla Honda Stefan Bradl, ottiene il 6° tempo (+1.012″).
Shakedown MotoGP 2020
Per quanto riguarda i collaudatori Aprilia, i distacchi crescono esponenzialmente: 7° Bradley Smith (+2.135″); collaudatore e rookie nel contempo, Lorenzo Savadori è 8° e pressochè ultimo in classifica (+4.796″). Quest’inverno, purtroppo, Aprilia avrà nodi ben più complessi da sciogliere.

Nello Shakedown della MotoGP 2020, manca qualcuno

Non ha girato oggi il nuovo collaudatore e vecchia conoscenza Yamaha, Jorge Lorenzo. Il maiorchino arriverà oggi nel circuito malesiano e prenderà parte allo Shakedown della MotoGP 2020 da domani. L’annuncio del suo contributo in Yamaha ha scosso i media, rendendo i test molto più “croccanti”. Durante la giornata, fotografi e cameraman si concentreranno sul suo operato.

Rookies.

Oggi i Rookies hanno continuato il lavoro iniziato a Valencia e proseguito a Jerez a Novembre 2019. La MotoGP è complessa; il numero di parametri da raccordare per ottenere la prestazione, è fotonico. Il neo-acquisito da Honda, Alex Marquez è 4° (+0.692″). Fresco di titolo mondiale in Moto2, il catalano vuole onorare la fiducia di HRC. Il Campione del Mondo di Moto3 nel 2016, Brad Binder è 5° (+0.991″). 
Va detto che Sepang è un circuito ben diverso da Jerez e Valencia. Mentre le piste iberiche impongono una guida chirurgica, il tracciato malesiano è ben più aperto: ha 2 rettilinei molto lunghi sui quali spremere i 260 o 270 cv delle MotoGP; La sua carreggiata è molto ampia: in ogni curva, si possono fare traiettorie diverse ed essere comunque veloci. Questo, però, non aiuta a trovare subito quella migliore.

 Shakedown MotoGP 2020. Classifica del Day 1:

  1. D.PEDROSA: 2:00.625″
  2. M.PIRRO: 2:00.909″
  3. S.GUINTOLI: 2:01.220″
  4. A.MARQUEZ: 2:01.317″
  5. B.BINDER: 2:01.616″
  6. S.BRADL: 2:01.637″
  7. B.SMITH: 2:02.760″
  8. L.SAVADORI: 2:05.421″

 
 
 
 
 

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Fabio Quartararo Le Mans 2021

MotoGP Assen 2022: il vincitore sarà Fabio Quartararo

0
Basta: faccio all in e decido di andare sul sicuro: Fabio Quartararo sarà il vincitore della MotoGP 2022 ad Assen. Ora vi spiego perché. Chi...
Marco Melandri scalpita

Melandri su Dovizioso: “Comprerà una pista da Cross”

0
Marco Melandri dice in una intervista Live che Andrea Dovizioso sia prossimo a comprare una pista da Cross, per un progetto a lungo termine....
KTM 450 RALLY REPLICA 2023

KTM 450 RALLY REPLICA 2023. Dalla Dakar al garage

0
KTM permette di rivivere i successi ottenuti nella Dakar con la 450 tramite una versione Rally Replica 2023 Ready To Race. Altrimenti, che razza...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.