sabato, Marzo 2, 2024
HomeAltre NewsSorpassare in moto. Ecco come e quando

Sorpassare in moto. Ecco come e quando

Le moto sono decisamente i mezzi più agili nel traffico, così come i ciclomotori e biciclette. Ma il Codice della Strada permette di sorpassare in moto le auto ferme in carreggiata o in transito, con manovre di sorpasso a volte anche pericolose?

Quello che ci chiediamo è se il sorpasso tra i motocicli si può effettuare solo a sinistra o a volte è possibile farlo anche a destra?

Sorpassare in moto a sinistra e a destra?

L’articolo 148 Cds, non fa nessuna distinzione tra i diversi veicoli; a leggerlo con attenzione scopriamo che il comma 3 impone di portarsi sulla sinistra del veicolo che si vuole sorpassare e non fa assolutamente riferimento in alcun modo ad auto o moto, ma parla di un generico conducente, rivolgendosi così a qualsiasi mezzo.

Ricapitolando, il sorpasso in moto tra motocicli è consentito solo a sinistra, ma c’è qualche eccezzione: Il comma 7, ad esempio, dispone che “il sorpasso deve essere effettuato a destra quando il conducente del veicolo che si vuole sorpassare abbia segnalato che intende svoltare a sinistra”.

In pratica in una carreggiata a senso unico, dove c’è l’intento di volersi fermarsi a sinistra e abbia già iniziato le suddette manovre.

Mentre il comma 8 ricorda che “il sorpasso dei tram, qualora gli stessi non circolino in sede stradale riservata, deve effettuarsi a destra quando la larghezza della carreggiata a destra del binario lo consenta”.

Superamento a destra

Come abbiamo visto, il sorpasso a destra per i motocicli non è consentito, tranne per un paio di circostanze specifiche. A questo punto ci sorge un dubbio amletico; e il superamento a destra è consentito?

Come sappiamo, sorpasso e superamento non sono la stessa identica cosa, ma facciamo chiarezza. Il sorpasso avviene quando un veicolo deve spostarsi di corsia per superare il mezzo più lento che gli sta davanti.

Il superamento è quell’azione effettuata quando il veicolo più veloce sfila quello più lento senza cambiare corsia, ma continuando semplicemente a percorrere la propria.

Sulla base delle due distinzioni tra sorpasso e superamento, possiamo arrivare alla conclusione che se il sorpasso a destra è generalmente vietato, la manovra di superamento a destra è invece consentita. A patto che venga effettuata su strade a senso unico di marcia con più di una carreggiata, come autostrade o tangenziali.

Ricordandosi sempre che il superamento a destra deve essere fatto ovviamente con estrema cura, accertandosi prima che il veicolo che ci precede non abbia intenzione di rientrare a destra.

Sempre a destra della carreggiata

Tutti i veicoli, in particolare modo i motocicli, devono sempre circolare rigorosamente sulla parte destra della carreggiata e adiacente al margine destro della stessa, anche se c’è strada libera.

Non possiamo qundi circolare sulla corsia di sinistra, come molti fanno purtroppo, se non quando abbiamo intenzione di sorpassare o quando vogliamo svoltare a sinistra, se consentito. o se ci sono le condizioni per circolare su file parallele.

In questo caso è consentito, a chi guida un motociclo, di non restare presso il margine della carreggiata, pur restando nella corsia prescelta.

Fonte: sicurmoto.it

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Mercato moto Febbraio 2024. +20% signore e signori

0
Il mercato moto e scooter di Febbraio 2024 chiude al +20% rispetto allo stesso mese del 2023. Più responsabili gli scooter che le moto. Il...
Moto3 Classe 500 Jerez - 80-min

Bella la Classe 500…ma a Jerez la Moto3 va più forte

0
Durante gli ultimi test a Jerez di Moto3 e Moto2, è stata ristabilita una piccola gerarchia tra le odierne 4 tempi e la vecchia...
meccanico Yamaha

Diventa meccanico Yamaha. La prima scuola per chi vuole lavorare in pista

0
Hai sempre desiderato diventare un meccanico del team Yamaha? Questa potrebbe essere l'occasione giusta. Yamaha Motor ha annunciato ufficialmente la continuazione della collaborazione con...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.