lunedì, Agosto 15, 2022
HomeNewsMotoStark Varg 2022. La moto elettrica per fare motocross

Stark Varg 2022. La moto elettrica per fare motocross

Si tratta della prima e unica moto elettrica da motocross, realizzata da Stark Future, dal nome Stark Varg 2022.

Il suo sviluppo è avvenuto completamente da zero, a dimostrazione del fatto che una moto elettrica non ha nulla a che invidiare alle moto con motore termico.

Le caratteristiche di Stark Varg 2022

Il suo motore elettrico sprigiona una potenza di 80 cv e il suo propulsore è stato costruito con alcune tecnologie avanzate, come l’involucro a nido d’ape in magnesio, i porta celle slippery fingers e una scheda di alimentazione unilaterale.

Il sistema di alimentazione è costituito da batterie di produzione Stark, con capacità di 6 kWh e 32 kg di peso; ogni cella poi è collegata direttamente all’involucro impermeabile e resistente.

Questo permette di conferire un’alta conduttività alla struttura raffreddata ad aria. L’autonomia dichiarata dalla Casa, sarebbe molto simile a quella di una 450 con il pieno di benzina. Il suo peso è di 110 kg.

Una moto elettrica pronta per il cross

Il motore ha la funzione di componente strutturale, permettendo così a Stark Future di realizzare un telaio da cross più leggero che ci sia. Sospensioni Kayaba e Tecnica Touch, mentre l’escursione da 310 mm delle ruote può essere modificata in sete impostazioni differenti.

Cerchi a raggi, con mozzi in alluminio, lavorati rigorosamente in CNC, con pneumatici Pirelli MX32. Innovativo il sistema a scatto del tendicatena e il perno ruota a filo con bullone.

Ad essere uniche nel suo genere ci sono poi le pedane, fuse con una lega di acciaio inossidabile, (40% più resistenti del titanio o acciaio cromo) e più leggere di tutte le pedane da motocross in circolazione.

Prezzo e disponibilità

Il primo modello al mondo di moto da cross elettrica è in vendita al prezzo di 11.900 euro ed è ordinabile online sul sito della Casa costruttrice o dai concessionari.

L’azienda Stark

L’azienda è composta da un team di 42 persone, con a capo lo svedese Anton Wass, fondatore del famoso sito e-commerce 24mx.com, dall’ex KTM Paul Soucy e dal test rider Sebastien Tortelli.

La Casa Stark, nata nel 2019, ha da sempre avuto un’obiettivo soltanto, cioè quello di riuscire a costruire una moto da cross veloce, divertente, dimostrando che l’elettrico può essere superiore alle moto a benzina.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Bastianini Martin Ducati ufficiale-min

Bastianini o Martin: chi ci va sulla Ducati ufficiale?

0
Dopo il GP di Austria, Ducati annuncerà il nome del pilota che andrà a sostituire Jack Miller nel team ufficiale: Enea Bastianini o Jorge...
Fabio Quartararo Honda

Limiti di peso e altezza in MotoGP e WorldSBK: sarebbero necessari?

0
Negli ultimi tempi si discute l'introduzione di limiti di peso e altezza in MotoGP e WorldSBK. In campionati così tirati, ogni minimo dettaglio è...
Variatore Polini Yamaha XMax 125-min

Variatore Polini per Yamaha XMax 125: più brio

0
E' in vendita il nuovo variatore Polini Maxi Hi-speed per dare allo scooter Yamaha XMax 125 un maggior spunto in tutte le situazioni. Anche...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.