sabato, Giugno 25, 2022
HomeSportMotoGPStefan Bradl contro Honda: la moto mi ha bruciato

Stefan Bradl contro Honda: la moto mi ha bruciato

Dopo la gara della MotoGP 2022 in Germania, Stefan Bradl tuona contro Honda. La RC213V-S lo ha bruciato con il calore del motore.

Stefan Bradl si mette contro la Honda

Non una buona idea per il Campione del Mondo di Moto2 2011 che al settimanale conterraneo Speedweek rivela dettagli molto “intimi”.

“La Honda scalda eccessivamente e la carenatura non protegge il pilota. Pol Espargaro si è ritirato per i lividi che aveva sul corpo. Io ho finito la gara, si, ma ultimo e a 21” dal penultimo. Non ha senso correre così e non so cosa mi abbia spinto a farlo (la garanzia di un lavoro e qualche zero sul conto a fine anno, forse? NDA). Possibile che una casa come Honda non sappia come evitare questo problema?”

A questo punto la risposta è “sì”. Ma i veri bruciori crediamo che arriveranno nei prossimi giorni.

Feuer frei

Nessuno può sparare contro Honda e passarla liscia. Ricordiamo negli anni: Valentino Rossi, Alex Barros, Max Biaggi, Andrea Dovizioso, Casey Stoner etc. E nonostante Marc Marquez abbia vinto con delle Honda spesso non al top, lo avete mai visto puntare il dito contro HRC?

In casa Honda, il “sincericidio” è un reato a tutti gli effetti, punibile a norma di paddock. O forse Bradl è stato spinto dal ragionamento inverso: “Servo ad Honda come collaudatore, non sono un pilota titolare: posso dire quel che mi pare!” (che fa anche rima).

Grigliata mista

Non tutti sanno che la famiglia di Loris Capirossi era famosa nel Paddock per la sua Gardela (grigliata) alla quale aderiva anche Kevin Schwantz. Ma il vero Barbecue era la sua Ducati Desmosedici GP3. Gli ingegneri furono costretti a rinforzare le protezioni sugli stivali.

Per non parlare della WCM guidata nel 2004 Michel Fabrizio. Oltre a prendere 40 km/h sul rettilineo dalle moto più veloci, sembrava che fosse peggio di un forno Supernova. Infatti, con il savoir faire che sempre lo ha sempre contraddistinto, il romano commenta così le performance termiche di quella moto:

“Non so come ho fatto a fare 3 figli!”

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Fabio Quartararo Le Mans 2021

MotoGP Assen 2022: il vincitore sarà Fabio Quartararo

0
Basta: faccio all in e decido di andare sul sicuro: Fabio Quartararo sarà il vincitore della MotoGP 2022 ad Assen. Ora vi spiego perché. Chi...
Marco Melandri scalpita

Melandri su Dovizioso: “Comprerà una pista da Cross”

0
Marco Melandri dice in una intervista Live che Andrea Dovizioso sia prossimo a comprare una pista da Cross, per un progetto a lungo termine....
KTM 450 RALLY REPLICA 2023

KTM 450 RALLY REPLICA 2023. Dalla Dakar al garage

0
KTM permette di rivivere i successi ottenuti nella Dakar con la 450 tramite una versione Rally Replica 2023 Ready To Race. Altrimenti, che razza...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.