martedì, Settembre 27, 2022
HomeNewsSuperbike Assen 2021. Ritorni e partenze

Superbike Assen 2021. Ritorni e partenze

Dopo un anno di assenza dal calendario, questo weekend torna la Superbike ad Assen 2021, più precisamente il Dutch TT; fra rientri e partenze cambia qualcosa nella entry list del WorldSBK.

I cambiamenti nella Superbike di Assen 2021

Dopo il ritiro del team RC Squadra Corse con conseguente uscita di Laverty, cessa anche la collaborazione fra il team Alstare e Christophe Ponsson, che diserterà questa tappa per rientrare regolarmente a Most con un’altra struttura.

Rientra invece ufficialmente Leandro Mercado con il team MIE Moriwaki: “Sapevo che saremmo tornati dopo qualche gara di assenza, – ha commentato Leandro Mercado – ma non quando. Ritornare ad Assen è importante per noi, è un round storico della superbike”.

In Olanda è presente anche il team Vince64 che schiera una Kawasaki ZX10-RR in favore del ferrarese Andrea Mantovani. Si presenta invece con una sola moto iscritta il team di Lucio Pedercini che, dopo la separazione da Samuele Cavalieri e l’esperienza di Donington con Luke Mossey, in questo round partecipa con il belga Loris Cresson.

Lotta al titolo serrata

Cambiano le lineup, ma non la lotta per il campionato che vede primo Razgatlioglu (183p.) Precedere Rea di 2 punti (181p.). Più staccato Redding a 117 punti, è la prima delle Ducati. Seguono Lowes, Rinaldi e Gerloff completando i primi sei con due Yamaha, due Kaeasaki e due Ducati.

Sulla pista di casa è atteso Van der Mark, che con BMW ufficiale può ben dimostrare i passi fatti dalla casa bavarese con la “M”. Stesso discorso per il suo compagno di scuderia Sykes, sempre molto veloce ad Assen.

Con la Ducati del team Go Elevan, Chaz Davies è da tenere d’occhio, mentre le Honda di Haslam e Bautista possono sfruttare un tracciato veloce come questo. L’altra BMW rimasta è quella del tedesco Folger che ad Assen ha trascorso molti anni della propria carriera.

Chiamata importante anche per Rabat che per ora non ha concretato il lavoro del team Barni come ci si aspettava, Maihas, Nozane e Vinales, devono raccogliere più punti possibili per non restare troppo staccati.

Da sottolineare gli Italiani Locatelli e Bassani che sanno di possedere un pacchetto all’altezza del loro talento ed il margine giusto per mettere la propria moto fra le prime della classe.

Per non perdervi nemmeno un minuto di questa WorldSBK sul tracciato di Assen vi lasciamo qui tutti gli orari per le dirette TV.

Alex Ricci
Alex Ricci
Nato a Faenza (RA) nel 1979, ma originario di Fusignano, da padre orgogliosamente romagnolo e madre ladina della provincia di Belluno. Motociclista. Scrittore "neo neo neo realista". Reporter freelance, per qualcuno anche fotografo. Divulgatore di motociclismo, collaboro con smanettoni.net. Amo la letteratura, la musica, suono il basso, adoro Sting e i Depeche Mode. Appassionato di storia, di geografia e letteratura. Il mio scrittore preferito è Ernst Junger, il mio reporter di riferimento: Ryszard Kapuściński. Mi piace raccontare storie.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Brixton Cromwell 1200 prova

Brixton Cromwell 1200 prova. Don’t speak British

0
Il nome potrebbe trattare in inganno. Ed in effetti di british c’è poco o niente, se non uno stile che ricorda le classiche scrambler...
Patente moto

Novità per la Patente moto: un corso al posto dell’esame di guida

0
Sono in arrivo grandi novità per gli appassionati di moto: la legge del 5 agosto numero 108 ha introdotto alcune modifiche all’attuale disciplina per...
Moto Morini Granpasso 1200-min

Moto Morini Granpasso 1200. A scuola dalla Tracer

0
Moto Morini deposita un brevetto della Granpasso 1200. Subito diramata sul web, la bozza presenta vaghe analogie con la Yamaha Tracer. La Moto Morini Granpasso...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.