martedì, Settembre 27, 2022
HomeNewsSupersport 600 Misano. Il ritorno con molta Italia

Supersport 600 Misano. Il ritorno con molta Italia

Il ritorno del Campionato Mondiale delle derivate di serie al Misano World Circuit nel weekend del 11-12-13 giugno interrompe un’assenza di quasi due anni. Qui tutti gli orari tv.

Per l’occasione, è l’Italia a farsi sentire nella Supersport 600 a Misano, schierando, oltre ai molti piloti di casa nostra titolari al mondiale, ben sette Wild Card provenienti da CIV e National Trophy.  

L’Italia alla Supersport 600 di Misano

Una bella soddisfazione per tutta l’Italia delle due ruote, che raddoppia le forze in pista con l’intento di dare  filo da torcere ai colleghi stranieri.

Il riminese Massimo Roccoli, 6 volte Campione Italiano, ed ex del Mondiale che sulla pista di casa sarà uno dei ‘nostri’ da tenere d’occhio, insieme al suo rivale nel CIV Davide Stirpe su MV con cui ha vinto il titolo italiano nel 2017. 

Ci sarà Roberto Mercandelli, attualmente uno dei più veloci nel Campionato Italiano e Luca Ottaviani, che in sella alla Kawasaki tenterà di portare via punti alle molte Yamaha della classe. Con il team diretto da Davide Giuliano, Filippo Fuligni raddoppia, facendo di Misano un affare di famiglia. 

Sempre dal CIV arriva anche Matteo Patacca del Bike e Moto Racing Team. Scende in pista anche un pilota dello spettacolare National Trophy come Armando Pontone che ad un mese e mezzo dalla vittoria nella seconda gara del campionato organizzato dal Moto Club Spoleto, torna al Misano World Circuit per sfidare i campioni della serie iridata.

Gli sfidanti

Ad essere sfidati dalla nostra squadriglia azzurra saranno piloti del calibro di Randy Krummenacher, unico già Campione del Mondo del WorldSSP, Federico Caricasulo, Jules Cluzel, Raffaele De Rosa, Niki Tuuli, Philipp Ottl, il vincitore di tre gare su quattro Steven Odendaal e Dominique Aegerter.

Attenzione al Sammarinese Luca Bernardi che dopo il buon inizio di stagione, respirare aria di casa lo rende uno dei favoriti. La coppia del team Kallio Racing, composta da Vertti Takala e dal “Baltic Bullet” Hannes Soomer, hanno dimostrato di essere in costante crescita.

Mentre l’unica quota rosa della classe intermedia, Maria Herrera, ha tutte le migliori intenzioni di riscattare il difficile weekend di due settimane fa all’Estoril. 

Non mancheranno il veterano Michel Fabrizio e Leonardo Taccini che, insieme a Stirpe e Pizzoli, rappresentano i piloti della scuola romana.

Da non scordare affatto l’attuale leader della classifica WorldSSP Challenge Kevin Manfredi che da campione europeo, vuole mantenere inviolato il proprio regno. 

A chiudere la lista dei 34

Completano la lista dei 34 piloti Luigi Montella, il polacco Pawel Szkopek, il transalpino Stephane Frossard, il turco Can Oncu, Manuel Gonzalez ex campione WorldSSP300, l’indonesiano Galang Hendra, ed il giapponese Shogo Kawasaki a rappresentare l’Asia.

Alex Ricci
Alex Ricci
Nato a Faenza (RA) nel 1979, ma originario di Fusignano, da padre orgogliosamente romagnolo e madre ladina della provincia di Belluno. Motociclista. Scrittore "neo neo neo realista". Reporter freelance, per qualcuno anche fotografo. Divulgatore di motociclismo, collaboro con smanettoni.net. Amo la letteratura, la musica, suono il basso, adoro Sting e i Depeche Mode. Appassionato di storia, di geografia e letteratura. Il mio scrittore preferito è Ernst Junger, il mio reporter di riferimento: Ryszard Kapuściński. Mi piace raccontare storie.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Brixton Cromwell 1200 prova

Brixton Cromwell 1200 prova. Don’t speak British

0
Il nome potrebbe trattare in inganno. Ed in effetti di british c’è poco o niente, se non uno stile che ricorda le classiche scrambler...
Patente moto

Novità per la Patente moto: un corso al posto dell’esame di guida

0
Sono in arrivo grandi novità per gli appassionati di moto: la legge del 5 agosto numero 108 ha introdotto alcune modifiche all’attuale disciplina per...
Moto Morini Granpasso 1200-min

Moto Morini Granpasso 1200. A scuola dalla Tracer

0
Moto Morini deposita un brevetto della Granpasso 1200. Subito diramata sul web, la bozza presenta vaghe analogie con la Yamaha Tracer. La Moto Morini Granpasso...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.