venerdì, Luglio 1, 2022
HomeNewsSuzuki GSX-R 1000 Ryuyo. 212 CV da scaricare in pista

Suzuki GSX-R 1000 Ryuyo. 212 CV da scaricare in pista

Solo 20 esemplari prodotti, un nome importante, come la pista in cui vengeno effettuati i primi test sulle moto della casa di Hamamatsu, 168 kg di peso, tanto carbonio da far impazzire qualsiasi vero Smanettone e 212 CV. Stiamo parlando della Suzuki GSX-R1000 Ryuyo, una moto dedicata esclusivamente all’uso in pista e che fa venire volgia di darci del gas solamente a guardarla.
Come abbiamo già detto il peso di soli 168 kg la rende estremamente leggera, grazie anche a numerose parti in carbonio, in ergal e in alluminio. Il compito di frenare i 212 CV a disposizione di questa Suzuki GSX-R1000 Ryuyo è stato lasciato alla pompa freno Brembo RCS Corsa Corta, in grado di modificare l’escursione della leva attraverso le regolazioni della corsa a vuoto con tre modalità: R con corsa a vuoto minimizzata, S con corsa intermedia e N con corsa a vuoto maggiore. Sempre Brembo è anche la leva della frizione e a mordere la coppia di dischi troviamo delle pastiglie in mescola Z04 le stesse utilizzate nel mondiale SBK. Mentre le pinze freno sono in grado di ridurre di 20° la temperatura di esercizio delle pinze grazie ad un sistema frenante Extreme Components.
[flagallery gid=70 skin=photomania]
Suzuki non si è di certo risparmiata sulla ciclistica e su questa versione speciale della Suzuki GSX-R1000 Ryuyo sono state montate delle sospensioni Ohlins, con al posteriore un monoammortizzatore di tipo TTX GP e all’anteriore una coppia di cartucce NIX30 che lavorano in maniera complementare, affidando la compressione della forcella allo stelo sinistro, mentre il destro lavora in estensione. A completare i trittico è stato montato un bel ammortizzatore di sterzo sempre della stessa Azienda. Per i 20 fortunati che si aggiudicheranno questa Suzuki GSX-R1000 Ryuyo Andreani Group personalizzerà il set-up della moto, tenendo conto del peso del pilota, dell’altezza dello stile di guida e di molto altro.
Yoshimura ha pensato invece di equipaggiare questa supersportiva con un bellissimo scarico 4 in 1 in titanio, una centralina e il cablaggio di tipo racing. Riducendo il più possibile il peso, arrivando così a toccare l’asticella dei 168 Kg e aumentando di 10 cv la potenza, facendo registrare durantei test al banco ben 212 cv.
Per vederla dal vivo dovremmo aspettare EICMA 2018 e a partire dal 10 novembre, per chi avrà a disposizione 29.900 euro, inizieranno le vendite sul sito dedicato. Buona fortuna!
[flagallery gid=69 skin=photomania]

Thomas Bressani
Thomas Bressani
Thomas Bressani vive e nasce a Milano nel 1983, città di cui ne sente strettamente i legami. Per lui tutte le strade portano, ed escono per fortuna, da questa città. Affascinato da tutto ciò che lo circonda e dal mondo creativo, frequenta il liceo artistico e succesivamente l'Accademia di Belle Arti di Brera a Milano. Appassionato di Design, Arte, Grafica, Fotografia e Sport. E' a quest'ultimo a cui dedica buona parte del suo tempo libero, dopo un passato da playmaker nell'Olimpia Milano, si dedica al Taekwondo come atleta agonista e istruttore, arrivando a diplomarsi cintura nera di II Dan. Appassionato sin da ragazzino al mondo delle due ruote, la sua prima presa di contatto avviene a 14 anni con il primo motorino, da li in poi la crescita avviene naturale, 125, 600 e 1000 saranno le moto che lo accompagneranno nella sua vita. Non sopporta il passato di verdure, le code in auto, quelli che "voglio ma non posso" e chi parla troppo di prima mattina.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Aprilia All Stars 2020

Aprilia vincitrice del Love Brands 2022.

0
Aprilia vince il Love Brands 2022: un contest che premia i brand più amati nelle varie nazioni. Ed in Italia, la casa veneta è...
Auguri Alex Marquez

Alex Marquez in Ducati nel 2023. Allarme rosso per Honda?

0
Alex Marquez arriverà in Ducati nel team Gresini a partire dal 2023. Una rivoluzione coopernicana nel complesso meccanismo che vede legati da sempre la...
Lv8 World Ducati Week 2022

Lv8 Elevate al World Ducati Week 2022

0
Siete pronti per l'evento più adrenalinico ed emozionante della stagione motociclistica? Anche quest'anno ci sarà Lv8 Elevate al World Ducati Week 2022 e "sosterrà"...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.