sabato, Maggio 8, 2021
HomeNewsMotoSuzuki GSX-S1000 2021. Cambio di look

Suzuki GSX-S1000 2021. Cambio di look

Sono passati ormai sei anni dalla sua sua presentazione e come giusto che sia è arrivato il modello di rinnovarsi e adeguarsi a linee stilistiche odierne.

La Suzuki GSX-S1000 2021 si aggiorna quindi esteticamente, ma anche aggiornando il motore, ora omologato Euro 5, nuova frizione assistita e tre nuove colorazioni.

Le linee della Suzuki GSX-S1000 2021

Le sue linee da vera atleta, lasciano intuire sin da subito il suo carattere. A padroneggiare su tutto è decisamente il nuovo faro a LED a esagonali sovrapposti, oltre a linee tese che trovano una continuità nei convogliatori e nel nuovo serbatoio da 19 litri.

Il codino è ancora più compatto rispetto al precedente, completato dagli indicatori di direzione a LED. Come dicevamo, sono tre le colorazioni disponibili per la GSX-S1000: Blu, un’inedito Grigio Mat e il grintoso Nero.

Per l’Italia, Suzuki ha deciso di offrire la cover monoposto in tinta, oltre alla possibilità di poter personalizzare il proprio modello con un ricco catalogo di accessori originali. Il suo costo di listino è di 13.190 euro.

Motore sportivo

Il motore è ereditato dalle più performanti GSX-R, dove ora adotta l’omologazione Euro 5 e guadagna un‘erogazione più corposa e regolare, oltre ad una coppia più generosa ai bassi e ai medi regimi e una maggior propensione all’allungo.

I tecnici Suzuki hanno lavorato sul profilo degli alberi a camme, l’impianto di scarico e la scatola del filtro dell’aria per riuscire a rispettare tutti gli standard di emissioni.

La frizione antisaltellamento guadagna ora il Suzuki Clutch Assist System (SCAS).

Tanta tecnologia

La nuova hyper naked di Casa Suzuki è dotata ora del Suzuki Intelligent Ride System (S.I.R.S.), che integra numerosi sistemi elettronici avanzati. Troviamo infatti a disposizione del pilota un acceleratore elettronico ride-by-wire, che si interfaccia con il Suzuki Drive Mode Selector (SDMS).

Un sistema che permette di poter scegliere tra tre modalità diverse di erogazione; cinque invece i i settaggi previsti per il nuovo Suzuki Traction Control System (STCS).

Controllo di trazione disinseribile, come il nuovo sistema “Cambiarapido” – Bi-directional Quick Shift System, che consente un passaggio di marcia in inserimento che in scalata, senza l’utilizzo della frizione.

Di serie i sistemi Suzuki Easy Start e Low RPM Assist, che rendono più facili avviamenti e partenze.

Suzuki GSX-S1000 2021

La ciclistica

La posizione di guida è stata rivista. Il manubrio ora è più largo di 23 mm, con le estremità leggermente rialzate rispetto al modello precedente e si avvicina al piano della sella di 20 mm.

Il telaio rimane, come da tradizione su questo modello, a doppia trave d’alluminio, collegando direttamente il cannotto di sterzo al perno del forcellone, derivato da quello della GSX-R1000.

Sospensioni regolabili nel precarico molla e nell’idraulica, con una taratura messa a punto da Suzuki in base alle caratteristiche dei nuovi pneumatici radiali Dunlop Sportmax Roadsport 2.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Rossi e Morbidelli

Rossi e Morbidelli: l’allievo supera il maestro. È merito dell’ Academy?

0
Domenica scorsa a Jerez, Morbidelli ha corso un'ottima gara e con la complicità della sindrome compartimentale che ha colpito il braccio di Quartaro, si...
Phaedra Theffo 125 GP Varano

Phaedra Theffo 125 GP Varano. Ci sarà anche lei

0
Phaedra Theffo prova a Varano la Honda 125 GP con la quale aveva corso nel 2007. Disputerà la 1° gara di Campionato a Varano....
Metzeler Days 2021

Metzeler Days 2021. Aperte le iscrizioni

0
Aprono le iscrizioni per partecipare ai Metzeler Days 2021 che si articoleranno su 3 circuiti: Vallelunga, Mugello e Cervesina. Andiamo a vedere le modalità...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.