mercoledì, Dicembre 1, 2021
HomeAltre NewsDecreto trasporti: Targa piccola per le moto da enduro in gara. No...

Decreto trasporti: Targa piccola per le moto da enduro in gara. No ai 125 in autostrada

Bisognerà attendere ancora l’approvazione del Senato, ma pare che prossimamente si potrà montare una targa piccola per le moto da enduro durante le competizioni, così da non smarrire e rovinare l’originale.

E’ questa una delle misure presenti nel testo di conversione al DL121, licenziato da poco dall’Aula della Camera; il Governo, sul testo, ha posto la questione di fiducia, pertanto non saranno possibili alcune modifiche al suo interno.

La targa piccola per le moto da enduro

Questo è decisamente un risultato storico e tanto atteso dal settore motociclistico. Lo scopo principale è sempre stato quello di riuscire a far capire alle istituzioni l’importanza di riuscire a preservare la targa, da un possibile danneggiamento, o addirittura dalla sua perdita durante una gara.

Il presidente FMI Giovanni Copioli, si è detto decisamente soddisfatto di questa approvazione; nonostante l’istanza comprendesse anche gli allenamenti, ma le nostre istituzioni hanno reso possibile questa opportunità soltanto in occasione delle competizioni.

Un ringraziamento va direttamente anche al presidente Paolo Magri, che ha sostenuto questa battaglia, portando all’approvazione di questa modifica in favore del motociclismo.

Le modifiche al codice della strada

Ma le novità non finiscono qui, perchè sono state apportante anche alcune importanti modifiche al codice della strada; tra queste il consenso di poter utilizzare i motoveicoli per servizi di prima emergenza sanitaria e servizio di trasporto taxi.

L’accesso in tangenziale e autostrade

C’è però un lato dolente in tutto questo. Se da una parte le due ruote a motore potranno essere utilizzate come primo soccorso o per trasporto pubblico, dall’altro lato l’accesso alle due ruote sulle tangenziali o in autostrada sarà consentito ai motoveicoli elettrici con 11 kw, abolendo l’accesso a quelli a zero emissioni e non sarà consentito l’accesso per scooter con meno di 150cc di cilindrata.

Un vincolo che attualmente è soltanto presente in Italia, non giustifica in alcun modo dal progresso tecnologico e dai livelli di sicurezza raggiunti fino ad ora.

Si spera pertanto che in futuro, con la collaborazione dei concessionari autostradali, questo divieto venga tolto per poterci allineare con il resto dell’Europa.

I ciclomotori come interesse storico

Positivo invece l’ingresso dei ciclomotori all’interno dei veicoli di interesse storico, collezionistico e d’epoca; anche per questa categoria si apre la possibilità di poter essere inseriti nella categoria degli atipici e di godere finalmente delle agevolazioni previste dal Codice della Strada.

Thomas Bressani
Thomas Bressani vive e nasce a Milano nel 1983, città di cui ne sente strettamente i legami. Per lui tutte le strade portano, ed escono per fortuna, da questa città. Affascinato da tutto ciò che lo circonda e dal mondo creativo, frequenta il liceo artistico e succesivamente l'Accademia di Belle Arti di Brera a Milano. Appassionato di Design, Arte, Grafica, Fotografia e Sport. E' a quest'ultimo a cui dedica buona parte del suo tempo libero, dopo un passato da playmaker nell'Olimpia Milano, si dedica al Taekwondo come atleta agonista e istruttore, arrivando a diplomarsi cintura nera di II Dan. Appassionato sin da ragazzino al mondo delle due ruote, la sua prima presa di contatto avviene a 14 anni con il primo motorino, da li in poi la crescita avviene naturale, 125, 600 e 1000 saranno le moto che lo accompagneranno nella sua vita. Non sopporta il passato di verdure, le code in auto, quelli che "voglio ma non posso" e chi parla troppo di prima mattina.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Max Biaggi record velocità

Max Biaggi record velocità. Sfondato il muro dei 450km/h

0
In questi giorni Max Biaggi è tornato sulla Voxan per decollare e distruggere un altro record di velocità con moto elettriche. Era infatti suo il...
Nolan N80-8 e Nolan N60-6

Nolan N80-8 e Nolan N60-6. Due nuovi integrali per festeggiare i 50 anni

0
La collezione 2022 dell'azienda bergamasca, vede l'arrivo di due nuovi modelli integrali e in policarbonato, sono i caschi Nolan N80-8 e Nolan N60-6. Due integrali,...
Antonio Cairoli Supercross

Antonio Cairoli Supercross. Il Campione brilla a Parigi

0
Questo weekend Antonio Cairoli ha corso il Supercross De Paris conquistando un podio glorioso nella terza manche facendo emozionare i tifosi Italiani. Un dominio assoluto...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.