lunedì, Marzo 8, 2021
Home Sport MotoGP Team Sky VR46 2021. La presentazione

Team Sky VR46 2021. La presentazione

Sta per andare in scena la presentazione del team Sky VR46 che nel 2021 schiererà: 2 Kalex in Moto2 per Marco Bezzecchi e il rookie Celestino Vietti; una Ducati Desmosedici in MotoGP per Luca Marini.

Non erano questi i patti

Lo Sky VR46 Racing team nasce dall’Academy di Tavullia. Molti ragazzi promettenti si allenano insieme a Valentino Rossi e quest’ultimo decide di trasferire gli insegnamenti del Ranch sulle piste del Motomondiale. In Moto3, recluta nel 2014 Romano Fenati e Pecco Bagnaia. Sarà poi la volta di Andrea Migno, Dennis Foggia, Celestino Vietti.

Team Sky VR46 2021 - 2014

Al contempo, inizia a gettare le basi per il progetto Moto2. Nel 2017 reinserirà Pecco Bagnaia, per poi affiancargli Luca Marini. Con quest’ultimo sfiorerà il titolo mondiale. Nel frattempo, anche Marco Bezzecchi salirà in Moto2 e dal 2021, Celestino Vietti.

Quello che sembrava un team nato per gioco, sebbene foraggiato da un colosso qual è Sky, si sta trasformando in un progetto a tutto tondo con la MotoGP. Che parallelamente seguirà anche i giovanissimi.

Conferme e sorprese

Il team Sky Racing VR46 2021 vorrà confermare la velocità del vice-Campione del Mondo Moto3 2018 Marco Bezzecchi e scoprire il potenziale del rookie Celestino Vietti. Il tutto sotto la supervisione del maanger Pablo Nieto.

PABLO NIETO, Manager del team Sky VR46:

“Sarà un anno davvero speciale per lo Sky Racing Team VR46: tante conferme, ma anche importanti novità. Veniamo da un 2020 molto particolare e ricco di obiettivi raggiunti. Ripetersi non sarà facile, ma Marco e Celestino sono una coppia frizzante sotto tutti i punti di vista. Sono veloci, competitivi, hanno voglia di fare e di impressionare. Per Celestino il percorso iniziale sarà di approccio; Marco sono sicuro non si tirerà indietro e cercherà di dire la sua fin dal Qatar”.

Team Sky VR46 2021 - Pablo

MARCO BEZZECCHI #72:

“Come ogni anno sono sempre contento di tornare in pista dopo la lunga pausa invernale. Ho incontrato anche i ragazzi del Team qualche settimana fa a Tavullia: siamo carichi e non vediamo l’ora di rivederci in Qatar. Con tanto lavoro possiamo fare un passo in avanti rispetto allo scorso anno, diventare più costanti ed essere nel gruppo dei più forti in ogni GP”.

CELESTINO VIETTI #13:

“Aspetto questo momento dal test di Jerez, quando ho provato la Moto2. Sono contento perché ancora una volta affronterò un momento chiave della ma carriera insieme ai ragazzi dello Sky Racing Team VR46. Non sarà facile, ci sarà tanta potenza da gestire. A novembre mi sono davvero divertito e le sensazioni sono state più che positive. Ho voglia di iniziare a fare sul serio: lavorare sodo con il Team e continuare a prendere le misure della nuova categoria. L’obiettivo? Qualche buon piazzamento, ma senza fretta”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Marco Melandri carriera

Marco Melandri sui più grandi rivali della sua carriera

0
La carriera di Marco Melandri è durata 24 anni, togliendo le wildcard del 1997 e del 2020, nonché il 2015 quasi vuoto ed il...
Team Suzuki Ecstar MotoGP 2021

Team Suzuki Ecstar MotoGP 2021. La presentazione

0
E' stato presentato il team Suzuki Ecstar che nel 2021 schiererà in MotoGP Alex Rins e Joan Mir. Come annunciato, non ci sarà Davide...
Alex Rins MotoGP 2021

Alex Rins MotoGP 2021: “Costanza e cattiveria”

0
Alex Rins ripartirà per il mondiale MotoGP 2021 ben consapevole della sua efficacia e disposto a mettere insieme quanto di buono fatto nel 2019...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.