domenica, Marzo 3, 2024
HomeMarchiApriliaTest MotoGP 2019 a Sepang. Volano le Ducati nel terzo giorno

Test MotoGP 2019 a Sepang. Volano le Ducati nel terzo giorno

L’ultima giornata di test MotoGP 2019 a Sepang si è conclusa oggi con un Danilo Petrucci che fa il passo segnando il record della pista con un 1:58.239s.
Il lavoro di oggi, per il Team Ducati, è stato fatto sulle ultime novità tecniche e su alcuni aggiornamenti sulla ciclistica. Peccato per la caduta di Petrux, senza conseguenze, che ha provocato la rottura della carena nuova con tre ali. Tra le novità provare anche un nuovo serbatoio con feritoie per dare la massima refrigerazione ai circuiti elettrici.
Nella mattinata le moto di Borgo Panigale hanno dettato legge. Ben quattro DesmosediciGP hanno occupato le prime cinque posizioni della tabella crono, mantenendo lo strapotere fino alla fine.
Francesco Bagnaia segue il collega ufficiale Petrucci ed effettua un giro perfetto nella mattinata. Il distacco è di soli 0,063s. Al terzo posto Jack Miller e in quarta posizione, con un distacco di 0,299s, Andrea Dovizioso.
Per il pomeriggio è previsto l’arrivo della pioggia e il programma delle scuderie è attaccare la vetta della tabella tempi prima del cambio meteo per poi dedicarsi ad un lavoro sul passo dopo la pausa.

Le Yamaha non brillano

In quinta posizione troviamo la M1 di Maverick Viñales, mentre Valentino Rossi resta fermo in decima posizione. Viñales sarà protagonista anche di una simulazione di gara dopo aver testato la nuova carenatura aerodinamica che il Dottore aveva provato in apertura prove.
Migliora Aleix Espargaro, settimo davanti all’ancora ottimo Franco Morbidelli. Andrea Iannone è fermato dai problemi fisici che non gli consentono di scendere in pista e continuare l’adattamento alla RS-GP.
Alex Rins segna il dodicesimo crono finale, provando anche una nuova carena aerodinamica. Marc Marquez non riesce ad imporsi in questa ultima giornata di test. Il suo lavoro termina nella pausa di mezzogiorno. La condizione fisica e la convalescenza dall’operazione alla spalla che Marquez ha sostenuto nel precampionato, preoccupa di più gli uomini Repsol Honda che qualunque piano di lavoro.
Cal Crutchlow rientra dall’infortunio e si dedica allo sviluppo a pieno regime della moto 2019. Alla fine, sarà sesto in classifica.

Test MotoGP 2019 a Sepang: terzo giorno

Pos.RiderNumNationTeamTime/Gap
1Petrucci Danilo9ITAMission Winnow Ducati1’58.239
2Bagnaia Francesco63ITAAlma Pramac Racing0.063
3Miller Jack43AUSAlma Pramac Racing0.127
4Dovizioso Andrea4ITAMission Winnow Ducati0.299
5Vinales Maverick12SPAMonster Energy Yamaha MotoGP0.405
6Crutchlow Cal35GBRLCR Honda0.541
7Espargaro Aleix41SPAAprilia Racing Team Gresini0.783
8Morbidelli Franco21ITAPetronas Yamaha SRT0.902
9Nakagami Takaaki30JPNLCR Honda0.909
10Rossi Valentino46ITAMonster Energy Yamaha MotoGP0.916
11Marquez Marc93SPARepsol Honda Team0.931
12Rins Alex42SPATeam Suzuki Ecstar0.941
13Bradl Stefan6GERHRC Test Team1.129
14Rabat Tito53SPAReale Avintia Racing1.246
15Mir Joan36SPATeam Suzuki Ecstar1.247
16Quartararo Fabio20FRAPetronas Yamaha SRT1.258
17Zarco Johann5FRARed Bull KTM Factory Racing1.401
18Espargaro Pol44SPARed Bull KTM Factory Racing1.512
19Oliveira Miguel88PORRed Bull KTM Tech 31.710
20Abraham Karel17CZEReale Avintia Racing2.139

[flagallery gid=107 skin=photomania]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Yamaha R1 Carburatori

La Yamaha R1 a carburatori e…mia nonna.

0
L'aneddoto che stiamo per raccontarvi oggi ha come co-protagonista una Yamaha R1 del 1999 a carburatori. Sedetevi figlioli, stiamo per raccontarvi una piccola favola....

Mercato moto Febbraio 2024. +20% signore e signori

0
Il mercato moto e scooter di Febbraio 2024 chiude al +20% rispetto allo stesso mese del 2023. Più responsabili gli scooter che le moto. Il...
Moto3 Classe 500 Jerez - 80-min

Bella la Classe 500…ma a Jerez la Moto3 va più forte

0
Durante gli ultimi test a Jerez di Moto3 e Moto2, è stata ristabilita una piccola gerarchia tra le odierne 4 tempi e la vecchia...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.